05
giugno


B&I Lions – Tour finito per il pilone Cian Healy,? By Giorgio Sbrocco

Tour (probabilmente) già finito per il pilone di Leinster Cian Healy, che ha riportato una sospetta lesione legamentosa alla caviglia nel corso del match vinto dai Lions a Petrh contro W Forces. Il 25enne atleta irlandese è stato costretto ad abbandonare il terreno di gicoo al 37'. “La radiografia effettuata a ridosso della partita – ha dichiarato Warren Gatland – ha escluso rotture. Eseguiremo altre e più approfondite indagini per definire la reale portata del danno”.Giorgio Sbrocco

22
aprile


Top 14 – Tolosa perde Clerc in vista del barrage. Lesione del crociato?. By Giorgio Sbrocco

Davvero un'annata sfortunata per l'ala di Tolosa Vincent Clerc (31 anni, 67 caps). Dopo il problema muscolare che gl iaveva impedito di scendere in campo nella prima parte della stagione, era è  lavoltà di un infortunio al ginocchio. Si parla di un'assenza dai campi di “alcuni mesi” e di un probabile ritorno in occasione dell'inizio dlela stagione 2013/2014. L'incidente è accaduto nel secondo tempo del match con Clermont (perso 17-39). La diagnosi ufficiosa parla di lesione del legamento crociato.Giorgio Sbrocco

26
febbraio


Rabo Pro 12 – Rottura del crociato per Paddy Wallace (Ulster). Carriera in pericolo?. By Giorgio Sbrocco

Brutto infortunio per il centro dell’Ulster Paddy Wallace nel corso del match di Pro12 di venerdì scorso a Glasgow contro i Wariors. Accertamenti diagnostici eseguiti ieri hanno evidenziato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Per il 33enne centro nordirlandese (30 cap con la Nazionale e compagno di under 20 di Brian O’Driscoll) è previsto un intervento chirurgico ricostruttivo e un periodo di assenza dai campi di gioco ancora da definire ma che la nota ufficiale della formazione di Belfast definisce “significativo”. Carriera in pericolo?Giorgio Sbrocco

19
febbraio


Six Nations - Stagione finita per Sgarbi. Frattura spiroide del perone. By Giorgio Sbrocco

Frattura spiroide del perone, tipica delle ossa lunghe, causata da eccesso di torsione. È questa la diagnosi purtroppo infausta che i medici hanno elaborato dopo gli esami  diagnostici del caso sulla gamba del centro della Benetton e della Nazionale di Jaques Brunel  Alberto Sgarbi. Per il forte giocatore originario della provincia di Treviso: Sei Nazioni e stagione 2012/2013 finiti anzitempo.  Arrivederci a presto e auguri da parte di tutti gli sportivi.Giorgio Sbrocco

25
gennaio


Top 14 – Frattura all’avambraccio per Tekori (Castres). Operato a Tolosa starà fuori alcune settimane. By Giorgio Sbrocco

La seconda linea di Castres Joe Tekori, infortunatosi  ieri nell’anticipo di Top 14 ieri contro Bayonne è stato sottoposto oggi a intervento chirurgico in una clinica di Tolosa per la riduzione della frattura all’avambraccio. Il samoano sarà indisponibile per alcune  settimane.Giorgio Sbrocco

05
gennaio


Pro 12 – George North dimesso dall’ospedale di Belfast è rientrato in patria. By Giorgio Sbrocco

È rientrato in Galles con un volo proveniente da Belfast l’ala degli Sacrlets George North, vittima di un infortunio che ha interessato il rachide cervicale nel corso della partita di Pro 12 contro l’Ulster disputata venerdì a Ravenhill. Ricoverato in osservazione, Noth è stato sottoposto a raggi X e a risonanza magnetica che hanno confermato l’assenza di lesioni significative nella zona del collo interessata dal trauma. Lunedì, dopo ulteriori controlli condotti dallo staff  medico del club di Llanelli, verrà presa una decisione circa il possibile ulteriore ricovero a fini terapeutici.Giorgio Sbrocco

11
dicembre


Pro 12 - Rhys Priestland fuori sei mesi. Easterby: “Gli saremo tutti vicini”. By Giorgio Sbrocco

Rhys Priestland (apertura degli Scarlets e del Galles)è entrato stamattina in sala operatoria per un intervento di ricostruzione del tendine d’Achille lesionato nel corso dl match di Heineken cup contro Exeter. I tempi stimati per il recupero sono stimati intorno ai sei mesi.  Secondo Simon Easterby, coach della formazione gallese: “L’infortunio rappresenta un grave danno per la nostra squadra che perde un giocatore la qualità del cui gioco rappresentava un punto di riferimento per qualità e consistenza. Dopo l’ottima partita  contro l’Australia Rhys stava giocando veramente bene contro Exeter. Sappia comunque che avrà tutti i compagni di squadra e i tifosi a sostenerlo in questo difficile momento”-.Giorgio Sbrocco

15
novembre


Pro12 – Alun Wyn Jones (Ospreys) fermo quattro mesi. Per lui: intervento ricostruttivo del legamento della spalla. By Giorgio Sbrocco

È costata cara al Galles e alla franchigia regionale degli Ospreys la sconfitta del Millenium stadium per mano dell'Agentina nel primo dei test di novembre sostenuti dalla nazionale dei Dragoni. Il capitano degli Ospreys  Alun Wyn Jones ha infatti lasciato ieri il raduno della Nazionale per fare ritorno a Swansea con una spalla in pessime condizioni. Dopo accurati controlli diagnostici sull'articolazione infortunata, lo staff medico che segue il giocatore ha deciso di procedere per via chirurgica alla ricostruzione del legamento lesionato, al fine di consentirgli una continuazione di carriera in linea con le aspettative personal ie dell'ambiente. Ha dichiarato Chris Towers,responsabile del setotre fisioterapico degli Ospreys: “Sarà sottoposto a intervento nel fine settimana e sarà di nuovo in campo entro 12-16 settimane”Giorgio Sbrocco

Rugby Ball