18
maggio


Italia League Eccellenza – Nel primo tempo c’è solo Viadana in campo ma è solo 10-3. By Giorgio Sbrocco

Viadana – Mogliano 10 - 3Marcatori: 28’ m. Padrò tr. Fenner, 32’ cp Nathan, 38’ cp FennerArbitro: Pennè (Mi)Gialli: 15’ Candiago (M), 20’ C. Repetto (M), 26’ Meggetto (M) Si comincia con un minuto di silenzio in ricordo del giovane Sidiki, il 14enne della Guinea deceduto in settimana che vestiva la maglia della formazione under 14 del Viadana. Il cielo è coperto, il terreno in ottime condizioni.Lucchese (2’) toccato molto duro resta a terra. Intervento dei sanitari e il mediano si rialzaTenuto di Pizarro, calcio per Mogliano (4’) che Nathan prova a trasformare da 55 metri. Corto di un niente!Pennè penalizza Barbieri (5’) per un fallo su Gianesini a terra. Stavolta ci prova lo specialista Fadalti (6’) che sbaglia da posizione molto facile.Pizarro costringe Galon al tenuto su up & under di Apperley (8’). Viadana non piazza! Rimessa dentro i 22.Palla a due mani e fuori ma Apperley forza troppo il passaggio per i centri che risulta in avanti. Prima mischia chiusa (10’). Mogliano controlla la rotazione e Swanepoel risolve.Pavanello non rotola dopo il placcaggio. Altro calcio piazzabile che Apperley spara sui cinque.Drive insistito di Viadana, falli ripetuti di Mogliano dentro i cinque. Viadana gioca veloce e guadagna un altro calcio a favore (14’) e ancora calcio in rimessa laterale. Ancora drive (fallo di Candiago e vantaggio) e pack di Viadana che con Cowan e Gilding (15’) plana in meta. Pennè chiede lumi al TMO Falzone che non accorda la segnatura.Il gioco riprende con il giallo a Candiago. Viadana chiede mischia ordinata a cinque metri sulla destra dei pali.Reset sulla prima introduzione. Fallo di Mogliano (a sinistra) sulla seconda. Ancora mischia per Viadana e ancora fallo di Costa Repetto. Altra mischia! Anticipo di Mogliano e altra mischia richiesta da Viadana. Arriverà un altro giallo? Reset (18’). La partita è inchiodata. Mogliano tenta di giocare da fermo i 10’ di giallo a Candiago. Parte Padrò (è fallo di Galon schierato flanker secondo Pennè). E si ripete la mischia (20’)Crollo volontario di Costa Repetto e Mogliano resta in 13 al 20’! Entra Meggetto esce Onori.Ma è ancora reset (21’)! E la meta tecnicajQuery15202669909232467409_1368880057034?Arriva il calcio contro Viadana!. Decisione molto (molto!) discutibile di Pennè che grazia Mogliano.Incursione al largo di Robertson fermata dentro i 22. Lungo possesso Viadana in regime di vantaggio. Palla al largo e passaggio in avanti di Apperley.Rientra Candiago e si gioca in 15 contro 14Viadana trova la rimessa a cinque. Serie di pick and go e fallo di Meggetto (26’). Giallo anche per lui!Altra rimessa laterale e Mogliano ancora in 13*Altro drive e stavolta Padrò schiaccia in meta. Fenner non sbaglia ed è 7-0 per ViadanaRientra Costa Repetto al 30’*Pascu commette tenuto su ripartenza radente (32’) e Mogliano, che vuole guadagnare tempo, tenta i pali da oltre metà campo con Nathan che non sbaglia. 7 – 3Buco di Pavan (37’) e continuità nello spazio. Lanciato Albano lungo l’out sinistro e fuori gioco di linea del Mogliano.Al 37’ la parità numerica è ristabilita.*Fenner (38') piazza da 25 metri a sinistra dei pali e non sbaglia il calcio del 10-3Giorgio Sbrocco  

Rugby Ball