14
settembre


Rabo Pro 12 – Munster al comando. Italiane in coda. By Giorgio Sbrocco

È l’Armata Rossa di Munster che guida (due bonus e due vittorie) la classifica del Pro 12 dopo due giornate di gare. Alle spalle degli irlandesi, da due lunghezze e racchiusi in tre punti, si trovano: Glasgow, Leinster e Ospreys. La vera sorpresa di questo avvio di campionato celtico è la posizione dell’Ulster, decimo con solo due punti, frutto di altrettanti bonus difensivi guadagnati nelle due sconfitte fin qui rimediate. Chiudono il gruppo le due formazioni italiane con le Zebre ancora a quota zero.Classifica: Munster 10, Glasgow 8, Leinster 7, Ospreys 6, Newport, Cardiff 5, Connacht, Edinburgo 4, Ulster 2, Benetton 1, Zebre 0Giorgio Sbrocco

02
maggio


Rugby Seven – In scozia la penultima tappa delle World Series. By Giorgio Sbrocco

La penultima tappa delle Seven World Series si disputerà a Glasgow. La Nuova Zelanda, al comando della classifica generale (132 punti) cercherà la vittoria che con una settimana di anticipo le potrebbe consegnare lo scettro di miglior Nazionale di Rugby seven al mondo. Il Sud Africa (100) che insegue al secondo posto e le Fiji (98), terze, proveranno in tutti i modi a portare gli AB all’ultima sfida in programma a Twickenham nel week end 11-12 maggio. Comunque vada a finire la conquista del titolo iridato sarà una questione fra le potenze ovali dell’emisfero, dal momento che la meglio classificata delle europee – la Francia – si trova in quinta posizione con 77 punti alla apri con il Kenya.Classifica IRB – SWSNuova Zelanda 132, Sud Africa 100, Fiji 98, Samoa 94, Francia 77, Kenya 77, Galles 68, Argentina 62, Australia 62, Inghilterra 58, Canada 54, Scozia 46, Usa 46, Portogallo 34, Spagna 25Giorgio Sbrocco

25
febbraio


Rabo Pro12 – Tre posti play off già prenotati. E Treviso punta al settimo posto. By Giorgio Sbrocco

Ulster, Glasgow e Leinster comandano la classifica del Pro 12 a 6 giornate dal termine della regular season. A questo punto della stagione l’ipotesi di tre posti play off di fatto prenotati è più che plausibile e in gioco, a meno di clamorosi sviluppi, dovrebbe essere rimasta la sola poltrona numero 4 per le semifinali. A contendersela: Ospreys, Scarlets e Munster. Tutto si deciderà alla ripresa del campionato il 22 marzo dopo che venerdì 1 e sabato 2 marzo si disputeranno le partite del turno n.17. Con tutti gli organici di nuovo al completo (infortuni eccellenti e tossine a parte) il Pro12 potrà emettere la sua sentenza inappellabile. I pronostici dicono: due irlandesi, una scozzese e una gallese. L’ultimo turno del campionato celtico ha consegnato agli annali la bella impresa di Treviso che ha messo sotto (con bonus) Munster a Monigo. Irlandesi senza molte pedine impegnate nel Sei Nazioni. Benetton idem. Quindi di vittoria vera e di impresa storica a tutto tondo si tratta. Ora i Leoni sono all’ottavo posto in classifica generale, un punto sotto Cardiff e con la concreta prospettiva di chiudere al settimo posto. Il primo delle squadre “normali”. Male invece le Zebre, incapaci di vincere (un palo di Buso negli ultimi minuti di gara nella colonna delle tante cose che sono andate storte!) anche contro i modesti Dragons di Newport in versione “gioventù al potere”. Qualcosa di buono, quando a cifra tecnica e a credibilità dl piano di gioco, la franchigia di base a Parma comincia a far vedere. Ma non si tratta di “roba” sufficiente per vincere, purtroppo. Doppia trasferta in Irlanda per le due italiane venerdì: il Benetton sarà di scena a Belfast con la capolista Ulster e le Zebre a Galway contro Connacht che nell’ultimo turno ha violato l’Arms Park di Cardiff.PRO 12 - CLASSIFICAUlster 59; Glasgow 56; Leinster 54; Ospreys 47; Scarlets 46; Munster 41; Cardiff 33; Treviso 32; Connacht 28; Edimburgo 23; Newport 22; Zebre 7    

17
febbraio


Italian League Eccellenza – I Cavalieri vittoriosi nel posticipo agganciano Calvisano al secondo posto. By Giorgio Sbrocco

Cavalieri Prato – R.Reggio  41 - 7 (pt 22 – 0)Marcatori: 3’ m. Ragusi tr. Ragusi, 10’ cp Ragusi, 30’ mnt Roan, 40’ m.Pozzi tr. Ragusi, 48’ m. Ngawini tr. Ragusi, 66’ mnt Lunardi, 70’ m. Majsotovih tr.Ragusi, 79’ m. Castagnoli tr. Mantovani Partita giocata bene e arbitrata meglio (dal padovano Stefano Marrama) a Iolo fra Prato e Reggio Emilia. Toscani nettamente superiori in bonus già al 48’. In evidenza: Bernini, il giovane Ragusi e il “solito” Ngawini. Con il successo sui rossoneri di Alessandro Ghini i Cavalieri raggiungono Calvisano al secondo posto in classifica generale a due lunghezze dalla capolista Viadana ClassificaViadana 55 . Cammi Calvisano e Cavalieri Prato 53, Petrarca 42, Cz Rovigo 39, Mogliano 32*; Fiamme Oro Roma 25, San Donà, Lazio 22; Reggio 20, L'Aquila 9*; Crociati 3 *una partita in menoGiorgio Sbrocco

16
febbraio


Rabo Pro12 - Munster sconfitto a Lanelli resta in corsa per un posto nei play off . By Giorgio Sbrocco

Ancora discretamente aperto il discorso play off a sette giornate dalla conclusione della stagione regolare di Pro 12. Con la vittoria su Munster (18-10 a Llanelli) gli Scarlets mantengono la quarta posizione in classifica generale, a tre lunghezze dagli irlandesi di Leinster e con due punti di vantaggio su Munster che attualmente occupa la sesta posizione. Questi i verdetti  della 15esima giornata del campionato celtico che vede al secondo posto i sorprendenti Glasgow Warrios. Cardiff, con cinque punti di vantaggio su Treviso, guida il gruppo delle formazioni di “seconda categoria”. Pro 12 - XV giornata Scarlets - Munster 18-10 Classifica Ulster 58, Glasgow 51, Leinster 49, Scarlets 46, Ospreys 43, Munster 41, Cardiff 32, Benetton 27, Connacht 24, Edinburgo 23, Newport 18, Zebre 6Giorgio Sbrocco

10
febbraio


Rabo Pro12 – Munster facile su Edinburgo. Due irlandesi al comando in attesa della sfida di Parma. By Giorgio Sbrocco

Facile come previsto (grazie a un ottimo secondo tempo) per Munster a Limerick contro Edinburgo nel penultimo impegno di Pro12 in programma per la giornata numero 14 della regular season del torneo celtico. In attesa di conoscere il risultato di Moletolo dove le Zebre di coach Gajan (Bortolami in panchina!) proveranno a centrare la prima vittoria stagionale contro Glasgow, la classifica generale vede al comando una coppia irlandese (Ulster-Leinster), seguita da una gallese (Ospreys, Scarlets) PRO 12 – XIV giornataUlster - Ospreys 12-16Scarlets - Connacht 25-15Newport Dragons - Benetton 23-14 Cardiff Blues - Leinster 11-26Munster - Edimburgo 30-3Zebre  Glasgow Warriors (oggi ore 15)PRO 12 - CLASSIFICAUlster 53; Leinster 44; Ospreys 43; Scarlets 42; Glasgow*, Munster 41; Cardiff 28; Treviso 27; Edimburgo 22; Connacht 20; Newport 18; Zebre 6**una partita in menoGiorgio Sbrocco

02
febbraio


Six Nations u20 – Il Galles di misura sull’Irlanda a Colwyn Bay. Decisivo il piede di Sam Davies. By Giorgio Sbrocco

Successo di misura (17-15) del Galles under 20 sui pari età irlandesi nella sfida disputata a Colwyn Bay e valida per la prima giornata del Sei Nazioni di categoria.  Decisiva, ai fini dell’esito della gara, la precisione dalla piazzola dell’apertura gallese Sam Davies, autore di 12 punti  (dopo un primo tempo contrassegnato da molti errori), cui si sono aggiunti i 5 della meta dell’estremo Dion Jones. Due le mete segnate dagli irlandesi, a punti con il mediano di mischia McGrath e il centro Daly  che ha realizzato anche 5 punti di piede.Dopo le partite della prima giornata la classifica del Sei Nazioni U20 vede al comando: Inghilterra, Francia e Galles con due punti, seguiti da Irlanda, Italia e Scozia a zero.Giorgio Sbrocco

06
gennaio


Aviva Premiership – Pronostici rispettati nelle sfide della domenica. London Welsh in bonus con la capolista. By Giorgio Sbrocco

Pronostici rispettati nelle tre sfide domenicali valide per la XIII giornata del massimo campionato inglese.  Vittoria con bonus al Kassam stadium degli Harlequins sui London Welsh che, grazie a un ottimo secondo tempo, conquistano il punto di bonus difensivo.  Ampi margini per Wasps su Bath e Saracens sul fanalino di coda Sale. La Premiership riprenderà l’8 febbraio dopo il doppio round di Coppa e la disputa della LV=Cup Premiership XIII giornataWasps – Bath 29-15 (pt 16-12)L.Welsh – Harlequins 26-31 (pt 6-21)Saracens – Sale 32-12 (pt 15-6) Classifica: Harlequins 46, Saracens 44, Leicester 43, Northampon 36, Gloucester 35, Wasps 33, Exeter 31, Bath 27, Worcerster 26, L. Welsh 21, L. Irish 16, Sale 11Giorgio Sbrocco  

06
gennaio


Pro 12 – Ulster in fuga. Dietro è corsa a cinque per i tre posti in semifinale. By Giorgio Sbrocco

Ulster praticamente imbattibile e in fuga a quota 52. Dietro, cinque formazioni a contendersi i tre rimanenti posti nella griglia play off. Così il campionato celtico dopo la disputa del turno numero 13 della stagione regolare e alla viglia del doppio turno di Coppe europee. Fra le inseguitrici della super formazione nordirlandese Leinster, Ospreys e Glasgow sembrano le meglio attrezzate per raggiungere la semifinale per il titolo. Sempre che Munster non ritrovi per intero la propria tradizionale affidabilità e che gli Scarlets recuperino lucidità e rigore che sembrano smarriti. Nella seconda metà della classifica il primo posto è dei gallesi di Cardiff che ieri  hanno clamorosamente violato il Thomond Park. Dietro, distanziato di una sola lughezza, c’è la Benetton di Franco Smith che la pesante sconfitta  dello Scotstoun con Glasgow venerdì ha molto ridimensionato quanto a obiettivi stagionali ma che possiede le risorse per risollevarsi e trovare posto fra le prime 7 del torneo.Classifica: Ulster 52, Glasgow 41, Leinster 40, Ospreys 39, Scarlets  38, Munster 37, Cardiff 28, Benetton 27, Edinburgo 22, Connacht 20, Newport 14, Zebre 6Giorgio Sbrocco

23
dicembre


Aviva Premiership – Classifica sempre più corta in testa. In coda: Sale condannato?. By Giorgio Sbrocco

Classifica sempre più corta, dopo le gare del penultimo turno del 2012, in Premiership.  Gli Harlequins si confermano in testa ma con una sola lunghezza di vantaggio sui Saracens, due su Leicester e quattro su Gloucester. Giochi apertissimi in prospettiva play off, mentre in coda la sorte di Sale sembra essere ormai definitivamente segnata e i London Irish dovranno fare la corsa sulla matricola degli Exiles gallesi per tentare si salvarsi ed evitare di scendere in Championship.  Fra le partite in programma nel week end 28-30 dicembre, spiccano le sfide Leicester – Gloucester e Saracens - Northampton Aviva PremiershipClassificaHarlequins 37Saracens 36Leicester 35Gloucester 33Northampton 31Exeter 29Wasps 28Bath 25Worcester 24L. Welsh 20L. Irish 12Sale 7Giorgio Sbrocco

Rugby Ball