15
dicembre


Amlin Challenge – Vince lo Stade Francais. By Giorgio Sbrocco

Manca solo il match di Londra fra Wasps e Grenoble in programma nel pomeriggio per completare il cartellone della quarta giornata di Amlin Challenge cup. Le formazioni italiane chiudono il turno con tre sconfitte, un successo (Prato contro la squadra portoghse) e 183 punti subiti (143 sono di Viadana e Mogliano) , per una media superiore ai 40 che nulla aggiunge all’annosa questione della nostra competitività sui palcoscenici internazionali. Per il resto: bene lo Stade  Francais che ha vinto lo scontro al vertice del girone 5 che  ora comanda a pari punti  con i London Irish. In generale: lotta aperta per il passaggi ofdel turno in tutti i gironi tranne nel  2 dove Bath ha davvero la qualificazione in tasca.  Amlin Challenge cup - IV giornata Brive - Bucaret  20-9 Bordeaux - Newport 32-13 Lusitanos XV - Cavalieri Po 19-30 Biarritz - Worcester 33-25 Sale - Oyonnax 53-14 Calvisano - Newcastle 10-25 Viadana - Bayonne 19-80 Bath - Mogliano 63-0 Stade Français - London Irish 32-14 London Wasps -  Grenoble Classifiche Girone 1: Sale 15; Biarritz 14; Oyonnax 6; Worcester 3 Girone 2: Bath 18; Newport 10; Bordeaux 9; Mogliano 0  Girone 3: Brive, Newcastle 14; Bucaresti 6; Calvisano 2 Girone 4: Bayonne 15; London Wasps 14; Grenoble 5; Viadana 0 Girone 5: Stade Français, London Irish 14; Prato 11; Lusitanos XV 0 Giorgio Sbrocco

14
dicembre


Amlin Cup – Calvisano a testa alta, Viadana sepolta dai baschi. By Giorgio Sbrocco

Dignitosa sconfitta di Calvisano con Newcastle e disastro Viadana con Bayonne nel doppio impegno interno delle due lombarde in Amlin Cup.  Al San Michele i bresciani hanno ribattuto colpo su colpo al XV inglese pagando, alla fine, la maggior esperienza degli  avversari. Allo Zaffanella Viadana ha condotto le danze per tutto il promo quarto di gara (12-7) ma poi ha pagato  acaro prezzo un’inconsistenza difensiva che, alla fine, ha prodotto gli 80 punti (12 mete) al passivo. Un punto al minuto: tanto, troppo. A Bath sconfitta di Mogliano che chiude a zero sul tabellone al Recreation Ground. Calvisano – Newcastle 10 - 25  (pt 3-17) Marcatori: 4’ m. Tait tr. Goodman, 6’ cp Haimona, 27’ mnt Clegg,  33’ mT Newcastle tr. Clegg, 41’ cp Clegg, 53’ mnt Kibrige, 59’ m. Hehea tr. Haimona Gialli: 25’ Lawson (N), 45’ McKenzie (N), 63’ Romanom (C) Viadana – Bayonne  19 - 80 (pt 12 – 40) Marcatori: 8’ m. Rouet tr. B. Mojano, 14’ mnt Padro, 20’m. Yakapo tr. Sanchez, 24’ m Fuster tr. B. Mojano, 28’ m. Fonua tr. B. Mojano, 32’ m. Fa’aoso tr. B. Mojano, 35 mnt Romeau, 40’ m. Romeau  tr. B. Mojano, 46’ mnt Fernandez, 50’ m. Amadasi tr. Sanchez, 50’, 59’ m. B.Mojano tr. stesso,  63’ m. Fa’aoso tr. Belie, 69’ m. Ugalde tr. Belie, 75’ mnt Rokocoko tr. Belie Gialli: 27’ Padro (V) Bath - Mogliano 63 - 0 Giorgio Sbrocco

13
dicembre


Amlin Challenge – Violi mediano nel Calvisano anti Falcons. By Giorgio Sbrocco

Dopo la buona prova di sette gironi fa a Newcastle il Calvisano torna in campo domani contro i Falcons nel turno n. 4 della fase di qualificazione della Amlin Challenge cup. Coach Gianluca Guidi ha annunciato oggi la formazione, con Violi mediano di mischia al fianco di Haimona apertura, De Jager estremo e Costanzo-Ferraro-Lovotti in prima linea.  Calvisano: De Jager, Canavosio, Vilk, Castello, Visentin, Haimona, Violi, Steyn, Scanferla, Belardo,  Cavalieri, Beccaris, Costanzo, Ferraro, Lovotti. In panchina:  Gavazzi, Scarsini, Romano, Hehea, Zdrlich, Griffen, Chiesa, Bergamo. Giorgio Sbrocco

12
dicembre


Amlin Challenge – Prato vince a Lisbona. Tre successi per le francesi. By Giorgio Sbrocco

Lusitanos XV – Cavalieri Prato 19 – 30 (pt 7 – 18) Marcatori: 10’ cp Vezzosi, 22’ cp Browne, 24’ m. Fragoso M. tr. Pena Costa, 34’ mT tr. Browne, 40’ mnt Bernini, 45’ mnt Cicchinelli, 55’ m. Bernini tr. Browne, 65’ mnt Foro, 80’ m. Salgeiro tr. Pena Arbitro: Alexandre Ruiz Gialli: 36’ Duarte (L) Successo dei Cavalieri di coach Pratichetti allo stadio Universitario  di Lisbona nel match di ritorno con i Lusitanos XV valido per il quarto turno di Amlin cup. Toscani avanti grazie a due piazzati di Vezzosi e Browne nei primi 20’. Al 24’ il flanker Fragoso Mendez firma la meta che, trasformata da Pena Costa, vale il primo vantaggio della serata. Prima del giallo alla terza linea Duarte (36’), i Cavalieri trovano la meta tecnica del 13-7 e , allo scadere, la meta di Bernini per il + 11 dell’intervallo. In apertura di ripresa è Cicchinelli che realizza la terza meta dei Cavalieri. Il bonus arriva al 55’ ancora per merito di Bernini che con Browne che trasforma scrive 30 sul tabellone segnapunti per i suoi.  A un quarto d’ora dal termine è l’ala Foro che mette a segno la seconda marcatura per i portoghesi. Sulla sirena ancora padroni di casa in meta con il flanker Salgeiro Sugli altri campi Amlin Challenge – IV giornata Brive – Bucarest 20 – 9 Bordeaux – Newport 32 - 13 Biarritz – Worcester 33 – 25 Giorgio Sbrocco

11
dicembre


Amlin Challenge – Prato in campo giovedì a Lisbona. Le altre italiane sabato. By Giorgio Sbrocco

Comincia giovedì in Francia e in Portogallo il programma del quarto turno della fase di qualificazione di Amlin cup. In campo a Lisbona i Cavalieri Prato per replicare la larga vittoria casalinga con il Lusitanos XV di sabato scorso. Sabato sarà la volta di Calvisano, Viadana e Mogliano, le prime due impegnate in casa con Newcastle e Bayonne, mentre i campioni d’Italia saranno di scena in Inghilterra sul verde del Recreation Ground di Bath. La squadra di Pratichetti parte favorita nei pronostici e ha nel mirino il raggiungimento di quota 11 punti in classifica. Quanto alle altre; limitare i danni è l’obiettivo strategico più credibile. Amlin Challenge cup – IV giornata Giovedì 12  Bordeaux – Newport Brive – Bucarest Lusitanos XV – Cavalieri Prato Biarritz – Worcester Venerdì 13 Sale – Oyonnax Sabato 14 Calvisano . Newcastle Bath – Mogliano Viadana – Bayonne Stade Francais – L. Irish Domenica 15 Wasps – Grenoble Giorgio Sbrocco

08
dicembre


Amlin Challenge - Calvisano battuo a Newcastle. Lo Stade a Londra. By Giorgio Sbrocco

La vittoria dei London Irish sullo Stade Francais e la sconfitta più che onorevole di Calvisano (mete di Visentin e Steyn, 5 gialli in totale) sul campo dei Newcastle Falcons hanno chiuso il programma del terzo turno di Amlin Challenge cup sotto riassunto Newcastle – Calvisano  37 – 15 (pt 20-8) Marcatori: 11’ cp Clegg, 15’ cp Haimona, 20’ cp Clegg, 25’ m. Kibrige tr. Clegg, 27’ m. Shortland tr. Clegg, 29’ mnt Visentin, 47’ mT Newcastle tr. Clegg, 50’ mnt York, 60’ m. Steyn tr. Haimona, 66’ mnt Cato Gialli: 26’ Mbandà  (C), 40’ Vilk (C), 43’ Romano (C), 52’ Welch (N), 69’ Hodgson (N) Amlin Cup – III giornata Oyonnax - Sale Sharks 16-10 Worcester - Biarritz 15-19 Bayonne - Viadana 63-7 Newport - Bordeaux 40-27 Cavalieri - Lusitanos 40-22 Bucuresti - Brive 13-18 Mogliano - Bath 8-55 Grenoble - London Wasps 7-47 Newcastle - Calvisano 37-15 London Irish - Français 24-13 CLASSIFICHE Girone 1: Sale 10; Biarritz 9; Oyonnax 6; Worcester 3 Girone 2: Bath 13; Newport 10; Bordeaux 5; Mogliano 0  Girone 3: Brive, Newcastle 10; Bucaresti 6; Calvisano 2 Girone 4: London Wasps 14; Bayonne 10; Grenoble 5; Viadana 0 Girone 5: London Irish 14; Stade Français 9; Prato 6; Lusitanos XV 0  Giorgio Sbrocco

08
dicembre


Amlin Challenge cup – Vespe velenose a Grenoble. By Giorgio Sbrocco

Quasi 50 punti delle Vespe a Grenoble nel posticipo serale del sabato di Amlin cup. Una sconfitta pesante e sicuramente inattesa quanto a dimensioni (7-1 le mete per gli inglesi) ma che conferma gli equilibri di forza nel girone 4 (lo stesso di Viadana), che ora vede la formazione londinese guidare le classifica con un punto di vantaggio su Bayonne e con la prospettiva di chiudere a quota 19 il doppio confronto con la squadra francese. Oggi sono in programma le ultime due partite del tabellone della terza giornata, una delle due (quella del Madjeski stadium di Reading) decisiva per le sorti delle due candidate al passaggio del turno nel girone 5. Amlin Challenge cup – III giornata Grenoble - London Wasps 7-47 Newcastle - Calvisano  London Irish - Stade Français Giorgio Sbrocco

07
dicembre


Amlin Challenge – Vince Prato, Mogliano pesantemente battuto da Bath. By Giorgio Sbrocco

Pronostico rispettato al Chesroni. I Cavalieri Prato si impongono sui Lusitanos portoghesi e conquistano anche il punto di bonus al termine di un match ben giocato e sostanzialmente dominato. Di Souare, Majstorovich, Von Grumbkov, Tempestini e Vezzosi le  mete del XV di coach Pratichetti. Per gli ospiti: mete di Cunha e doppietta nel finale di Fragoso Mendes. Tutto come preventivato anche al Quaggia, dove Mogliano è stato pesantemente battuto da Bath. Inglesi 8 volte in meta (doppiette dell’ala Lane e della seconda line Day e una di penalità). Di Andrea Ceccato al 49 la meta dei campioni d’Italia che hanno messo a referto anche un calcio di Cornwell. Amlin Cup – III giornata Cavalieri Prato – Lusitanos XV 40 – 22 Mogliano – Bath 8 – 55 Bucartes – Brive 13 – 18   Giorgio Sbrocco

06
dicembre


Amlin Challenge – Bayonne travolge Viadana al Jean Dauger. By Giorgio Sbrocco

Bayonne – Viadana  63 - 7 (pt 42 – 7) Marcatori: 10’ m. Bernard tr. Brett, 16’ m. Rouet tr. Brett, 21’ m. Gerber tr. Brett, 25’ Ahoteiloa tr. Brett, 34’ mT Viadana tr. Fenner, 38’ m. Gerber tr. Brett, 40’ m. B. Mojano tr. Brett, 48’ Rouet, 52’ m. Fuster tr. Brett, 67’ m. Ahoteiloa tr. Brett Tutto secondo pronostico. Tre mete di Bayonne nel primo quarto della sfida di Amlin Challenge cup del Jean Dauger scavano il solco fra la formazione basca e un Viadana volenteroso ma oggettivamente inferiore al XV di coach Christian Lanta. Prima della mezz’ora Bayonne si assicura il punto di bonus grazie alla segnatura del centro tongano Ahoteiloa. Al 29’ il pilone Muller viene espulso (giallo) e Viadana conclude la prima metà gara in superiorità numerica. Situazione che genera la meta tecnica al 34’, concessa dall’arbitro romeno Iordescu, che Fenner trasforma. Ma prima del riposo è ancora il centro sudafricano Gerber a varcare la linea di meta dei mantovani per la quinta volta, imitato a tempo scaduto dall’estremo Bustos Mojano che fissa il pesante 42-7 della fine del primo tempo. Il ritmo cala nel secondo tempo, Bayonne colpisce due volte nel primo quarto d’ora e al 67’ tocca a Ahoteiloa superare quota 60 sul tabellone segnapunti. A Newport vittoria con bonus dei Dragons gallesi su Bordeaux con il punteggio di 40 - 24 Giorgio Sbrocco

06
dicembre


Amlin Challenge – Griffen, Hehea e Costanzo in panchina a Newcastle. By Giorgio Sbrocco

Coach Gianluca Guidi ha ufficializzato la formazione del Calvisano che domenica scenderà in campo a Newcastle (ore 16) contro i Falcons nella gara valida per il terzo turno di amlin Challenge cup. In mediana Picone n.9 e Haimona apertura. In panchina, fra gli altri: Costanzo; Hehea e Griffen. Calvisano: Ben De Jager, Pablo Canavosio, Andrew Vilk, Tommaso Castello, Michele Visentin, Kelly Haimona, Simon Picone, Andrea Lovotti, Luigi Ferraro (cap.), Lorenzo Romano, Michele Andreotti, Agustin Cavalieri, Nicola Belardo, Maxime Mbandà, Abraham Steyn. In panchina.:  Andrea Gavazzi, Luca Scarsini, Salvatore Costanzo, Paino Hehea, Stefano Scanferla,  Paul Griffen, Alberto Chiesa, Alberto Bergamo.     Giorgio Sbrocco

Rugby Ball