02
agosto


Tags
,

Zebre – Confermata la mediana per la sfida a Berziers. By Giorgio Sbrocco

Secondo impegno francese per le Zebre di Andrea Cavinato che domani a Camares (ore 16) affronteranno il Beziers di Christophe Hamacek e Manny Edmonds, nobile (10 titoli) decaduta del rugby d’Oltralpe reduce da una soferta salvezza in ProD l’anno scorso. La partita è inserita nel programma della 20esima edizione del torneo dedicato alla memoria del pilone Vaquerin. Nella formazione annunciata: confermata la cabina di regia Chillon-Iannone, con Berryman estremo e Vunisa n. 8. ZEBRE15 Dyon BERRYMAN14 Giulio TONIOLATTI13 Giovanbattista VENDITTI*12 Matteo PRATICHETTI11 Leonardo SARTO*10 Tommaso IANNONE*9 Alberto CHILLON*8 Samuela VUNISA7 Filippo FERRARINI*6 Emiliano CAFFINI*,5 Marco BORTOLAMI (cap)4 Quentin GELDENHUYS3 Luca REDOLFINI2 Andrea MANICI*1 Salvatore PERUGINIIn panchina :Avanti : Matias AGUERO, Mauro BERGAMASCO, Nicola CATTINA, Andrea DE MARCHI, Carlo FAZZARI*, Carlo FESTUCCIA, Davide GIAZZON, Luciano LEIBSON, Andries VAN SCHALKWYK, Michael VAN VUREN.L. Arretrata : Nicola BENETTI, Luciano ORQUERA, Guglielmo PALAZZANI, Roberto QUARTAROLI*, Ruggero TREVISAN*Giorgio Sbrocco

27
luglio


Rabo Pro 12 – Zebre vittoriose in Francia nella prima uscita stagionale contro Aurillac. By Giorgio Sbrocco

Prima uscita e prima vittoria stagionale per le Zebre di Andrea Cavinato che a Millau hanno sconfitto il XV di Aurillac (ProD2) con il punteggio odi 17-12 nella giornata inaugurale della XX edizione del Challenge Vaquerin. Per la franchigia di Parma: mete di Van Shalkwyk, Manici, Vunisa e una trasformazione di Iannone. XX Challenge VaquerinZebre – Aurillac 17 – 12 (pt 12-5)Marcatori : 3’ m Van Schalkwyk tr Iannone (0-7); 24‘ m Maituku (5-7); 40’ m Manici (5-12); 52’ m Vunisa (5-17); 64‘ m Pottas tr Pottas(12-17);Zebre: Berryman (15’ st Venditti), Trevisan (22’ pt Palazzani), Quartaroli (1’ st Orquera), Pratichetti, Toniolatti, Iannone, Chillon, Van Schalkwyk (1’ st Vunisa), Cattina (cap) (1’ st Cristiano), Ferrarini (1’ st Bergamasco), Biagi (1’ st Van Vuren, 27’ st Caffini), Geldenhuys (1’ st Bortolami), Ryan (30’ pt Redolfini, 22’ st Leibson), Festuccia (35’pt Manici, 20’ st Giazzon), Perugini (37’ pt Aguero, 22’ st De Marchi). 7   Giorgio Sbrocco

26
luglio


Zebre – Mediana Chillon - Iannone nelle Zebre contro Aurillac. By Giorgio Sbrocco

Coach Andrea Cavinato ha comunicato la formazione che domani (ore 18) scenderà in campo a MIllau contro Aurillac (ProD2) in occasione del primo dei tre impegni del torneo intitolato ala memoria del pilone Vaquerin. Il Tour francese delle Zebre si concluderà il 9 agosto con la sfida a Tarbes. Fuori Benetti, Chistolini, Odiete, Cazzola e Fazzari, il tecnico trevigiano ha allestito un XV di partenza di discreta esperienza, con Berryman estremo e la coppia Trevisan-Toniolatti alle ali e Quartaroli-Pratichetti centri. Cabina di regia tutta italiana con Chillon n. 9 e Iannone mediano di apertura. In prima linea ci sono Ryan a destra e Totò Perugini a sinistra, ai lati di Festuccia. In panchina, fra gli altri: Bergamasco, Bortolami e OrqueraZEBRE15 Dyon BERRYMAN14 Ruggero TREVISAN*13 Roberto QUARTAROLI*12 Matteo PRATICHETTI11 Giulio TONIOLATTI10 Tommaso IANNONE9 Alberto CHILLON8 Andries VAN SCHALKWYK7 Nicola CATTINA (cap)6 Filippo FERRARINI*5 George BIAGI (cap)4 Quintin GELDENHUYS3 David RYAN2 Carlo FESTUCCIA1 Salvatore PERUGINIIn panchinaAvanti : Matias AGUERO, Mauro BERGAMASCO, Marco BORTOLAMI (cap), Emiliano CAFFINI*, Filippo CRISTIANO, Andrea DE MARCHI, Davide GIAZZON, Luciano LEIBSON, Andrea MANICI*, Luca REDOLFINI, Michael VAN VUREN, Samuela VUNISALinea arretrata: Luciano ORQUERA, Guglielmo PALAZZANI, Leonardo SARTO*, Giovanbattista VENDITTI*Giorgio Sbrocco

24
luglio


Tags
,

Rabo Pro 12 – Andrea Cavinato (Zebre): “La nostra priorità tecnica? Osare!”. By Giorgio Sbrocco

Andrea Cavinato a poche dala partenza per la Francia dove la sue Zebre disputeranno tre amichevoli con formazioni di ProD2.Gli obiettivi del Tour: “Provare in campo le soluzioni del sistema difensivo e offensivo studiate negli allenamenti. Non esiste un rugby difficile ma solo un rugby ambizioso: non si parla di difficoltà ma di volontà di fare cose diverse per crescere. La priorità sarà quella di osare”.Le prime settimane di raduno: “Abbiamo lavorato sui punti d’incontro e sula qualità del passaggio. In particolare abbiamo lavorato per provare a occupare tutto lo spazio nella fase d’attacco. L’attività si svolge in un modo diverso dal campionato Eccellenza, qui c’è un staff allargato di professionisti che fa la differenza”.Sull’umore in seno al gruppo: “Quando finisce una tournée come quella della nazionale, la maglia azzurra va riconquistata da parte di chi la vuole maggiormente; a partire dal club. A novembre penso avremo molti ragazzi impegnati con la Nazionale: ritengo che tutti i giocatori invitati a cominciare la preparazione con noi avranno la possibilità di tornare in occasione delle finestre di novembre e del Sei Nazioni”.Su spirito e obiettivi: “ Il mio è uno spirito semplice: non faccio mai nulla solo per farlo. Ho accettato questo ruolo perché penso che la squadra, dopo la crescita della scorsa stagione, possa fare un altro passo avanti. Sono molto sereno e ottimista perché conosco la qualità dei giocatori e dello staff: posso contare su persone che non si accontentano”.Sulla consistenza della rosa: “Non amo parlare dei singoli. Se la società ha deciso di comporre questa rosa è perché sono state fatte scelte concordate anche con lo staff della Nazionale su giocatori che hanno dimostrato di possedere qualità. Gli stranieri devono dimostrare la loro volontà di concorrere per obiettivi precisi. I giocatori provenienti Treviso li ho indicati io personalmente: si tratta di ragazzi dei quali conosco ed apprezzo le doti atletiche e soprattutto quelle di veri combattenti”.Sul prossimo campionato celtico: “Non credo che le altre formazioni si siano indebolite. I ritiri ci sono al termine di tutte le annate, sono una cosa normale. Sono convinto che sarà un campionato difficile e fondamentale per costruire le formazioni Nazionali ad un anno e mezzo dall’appuntamento del Mondiale inglese. Il tempo degli esperimenti è finito: sarà un Pro12 duro e molto performante”.Giorgio Sbrocco

23
luglio


Rabo Pro 12 – Nicola Benetti (FF.OO) in Francia con le Zebre. By Giorgio Sbrocco

Prima amichevole pre stagione per le Zebre di Andrea Cavinato che sabato a Millau (ore 18) affronteranno Aurillac (quinto in ProD2 nella passata stagione). Fra i giocatori che giovedì lasceranno Parma alla volta della Francia ci sarà anche il mediano di mischia delle Fiamme Oro Nicola Benetti, eletto miglior giocatore dello scorso campionato di Eccellenza. Secondo il ds delle Zebre Roberto Manghi :”Benetti è un giocatore già pronto grazie alla sua esperienza. Merita questa opportunità per le qualità di maturità e correttezza mostrate sia durante la scorsa stagione sia durante queste settimane di lavoro a Parma. E’ il tipo di giocatore ideale per il nostro progetto di crescita tecnica dei giocatori italiani. Ringrazio per questo motivo il presidente Armando Forgione e tutto il Gs della Polizia di Stato. Il rapporto di collaborazione tra le nostre due realtà sono certo continuerà durante la stagione, soprattutto nelle finestre internazionali di novembre e del Sei Nazioni dove l’apporto di giocatori dal campionato Eccellenza risulterà utile per sopperire alle assenze azzurre”.Giorgio Sbrocco

22
luglio


Heineken cup – Treviso con Montpellier e Zebre nella tana di Tolosa. By Giorgio Sbrocco

Reso noto oggi il calendario della fase di qualificazione di Heineken cup 2014, la competizione europea di club cui partecipano Benetton Treviso e le Zebre. Prima delle italiane a scendere in campo sarà la franchigia federale di Parma allenata da Andrea Cavinato che venerdì 11 ottobre debutterà in Francia sul terreno di Tolosa. Il sabato successivo toccherà ai Leoni di Franco Smith  aprire in casa contro Montpellier. La sfida fra Benetton e campioni d’Inghilterra è prevista per venerdì 18 a Leicester, mentre le Zebre giocheranno la prima sfida interna con gli irlandesi cdi Connacht.HEINEKEN CUP 2014 – FASE DI QUALIFICAZIONEI giornata11 ottobre 2013, ore 21.00 - Tolosa  - Zebre12 ottobre 2013, ore 14.35 - Benetton Treviso-. Montpellier II giornata18 ottobre 2013, ore 21.00 - Leicester Tigers - Benetton Treviso19 ottobre 2013, ore 14.35 - Zebre -ConnachtIII giornata7 dicembre 2013, ore 14.35 - Zebre - Saracens7 dicembre 2013, ore 19.00 - Ulster - Benetton TrevisoIV giornata14 dicembre 2013, ore 14.35 - Benetton Treviso - Ulster14 dicembre 2013, ore 16.00 - Saracens - ZebreV giornata10/12 gennaio 2014 – Connacht -  Zebre10/12 gennaio 2014 - Benetton Treviso - Leicester TigersVI giornata17/19 gennaio 2014 - Zebre - Tolosa17/19 gennaio 2014 - Montpellier - Benetton Treviso * il calendario completo è disponibile su www.ercrugby.com Giorgio Sbrocco

20
luglio


Tags
,

Zebre – Il neo presidente Bernabò: “Al servizio del movimento”. By Giorgio Sbrocco

Prime dichiarazioni di Luigi Bernabò, nominato presidente della franchigia federale delle Zebre: “Si tratta di una presidenza pro tempore fino al prossimo giugno 2014, che  definisco appunto  presidenza di servizio. Sarò a disposizione dei giocatori, dei tecnici e di tutta la dirigenza cercando di dare un contributo allo sviluppo e agli equilibri necessari  in particolare a  struttura ancora giovane come quella delle Zebre”. Sulla funzione strategica della franchigia bianconera di base a Parma: “Le Zebre, e la Benetton Treviso, partecipando al campionato Pro12  svolgono un funzione fondamentale nel percorso di crescita del nostro movimento e rappresentano una splendida opportunità per promuovere il nostro sport e per fare cultura, similmente a quanto accade con gli eventi della Nazionale”. Sulla nomina: “Il presidente Gavazzi e il Consiglio hanno chiesto la mia disponibilità a ricoprire questa carica. Accetto, spinto dalla passione che mi lega da sempre al nostro  sport e dal forte senso di appartenenza alla Fir in cui ho il privilegio di poter operare. Martedì incontrerò gli altri membri del Cda e sarò in visita alla squadra per intraprendere un percorso che mi auguro saprà regalarci soddisfazioni dentro e fuori dal campo".Giorgio Sbrocco

19
luglio


Rabo Pro 12 – La stagione delle Zebre: da Galway a Glasgow. By Giorgio Sbrocco

Reso noto il calendario del Pro 12 della franchigia federale delle Zebre di base a Parma. apertura e chiusura in trasferta: a settembre in Irlanda (COnnact), a maggio in Scozia (Glasgow).06-07-08/09/2013    Galway (IRL) - Connacht - Zebre13-14-15/09/2013    Parma - Zebre - Munster20-21-22/09/2013    Cardiff (WAL) - Cardiff Blues - Zebre27-28-29/09/2013    Parma - Zebre - Glasgow04-05-06/10/2013    Newport (WAL) - Dragons - Zebre25-26-27/10/2013    Parma - Zebre - Scarlets01-02-03/11/2013    Edinburgh (SCO - Edinburgh - Zebre22-23-24/11/2013    Swansea (WAL) - Ospreys - Zebre29-30/11 - 01/12/2013    Parma - Zebre - Ulster20-21-22/12/2013    Belfast (IRL) - Ulster - Zebre27-28-29/12/2013    Treviso (ITA) - Treviso - Zebre03-04-05/01/2014    Parma - Zebre - Treviso07-08-09/02/2014    Parma - Zebre - Leinster14-15-16/02/2014    Cork o Limerick (IRL) - Munster - Zebre21-22-23/02/2014    Parma - Zebre - Connacht28-29-30/02/2014    Parma - Zebre - Cardiff Blues21-22-23/03/2014    Dublino (IRL) - Leinster - Zebre28-29-30/03/2014    Parma - Zebre - Dragons11-12-13/04/2014    Llanelli (WAL) - Scarlets - Zebre18-19-20/04/2014    Parma - Zebre - Edinburgh02-03-04/05/2014    Parma - Zebre - Ospreys09-10-11/05/2014    Glasgow (SCO) - Glasgow Warriors – ZebreGiorgio Sbrocco

19
luglio


Pro 12 – Il Benetton apre a Monigo con gli Ospreys, le Zebre a Galway con Connacht. By Giorgio Sbrocco

Benetton in casa con gli Ospreys e Zebre a Galway sul terreno di Connacht nella prima giornata di Pro 12 il cui calendario è stato comunicato oggi. La seconda giornata prevede la trasferta dei Leoni di Franco Smith a Llanelli (Galles) in casa degli Scarlets e il debutto casalingo delle Zebre di Andrea Cavinato contro l'Armata rossa di Munster.RaboDirect PRO12  - stagione 2013/14Round 1 –  6/7/8 settembreBenetton Treviso - OspreysConnacht - ZebreGlasgow Warriors - Cardiff BluesMunster - EdinburgoNewport  - UlsterScarlets -  LeinsterGiorgio Sbrocco

09
luglio


Tags
,

Rabo Pro 12 – Leonard pronto per le Zebre. “Arrivo l’1 agosto, spero il 5”. By Giorgio Sbrocco

Promette che sarà a Parma il primo di agosto per cominciare la preparazione con la sua nuova squadra. Però preferirebbe posticipare di qualche giorno. “Se vinciamo la semifinale, il 3 c’è la finale del Super Rugby” ha confessato Brendan Leonard, il mediano di mischia neozelandese dei Chiefs, 13 caps con gli AB, ingaggiato dalle Zebre per la prossima stagione di Pro 12 e di HC nella sua prima intervista italiana concessa alla brava Melita Martorana di Onrugby dalla fredda Hamilton. Su di lui poggiano molte delle speranze delle Zebre, da quest’anno affidate alla coppia Cavinato-Casellato. Dietro al neozelandese (28 anni compiuti in aprile) scalpitano i giovani Chillon e Palazzani. “Mi piace poter passare conoscenza e suggerimenti alle giovani leve” ha dichiarato Leonard. “L’ho fatto anche nei Chiefs con Tawera Kerr-Barlow, che ora è All Black”.Giorgio Sbrocco

Rugby Ball