Top 14 – Lo Stade di Parisse vince il derby di Parigi. Metro al quinto posto . By Giorgio Sbrocco

Un piazzato calcio dell’estremo Porical al 73’ rompe l’equilibrio del derby parigino dello Stade Charlety e regala allo Stade Francais di Sergio Parisse (in campo 80’) la soddisfazione di un successo che nulla aggiunge a una stagione non certo brillante ma che minaccia di costare molto caro al Racing. I biancocelesti, che tutti davano per favoriti alla viglia della sfida stracittadina, hanno incassato il punto di bonus difensivo e, a una giornata dal termine della stagione regolare, si trovano al quinto posto (69 punti), 4 punti sotto Castres e con la concreta possibilità di dover disputare il barrage in trasferta.  Di Williams (39’) per lo Stade e  di Wisniewski   (20’) le due mete della partita.Top 14 – XXV giornataStade Francais – Racing Metro 19-16Giorgio Sbrocco

21
aprile


Top 14 – Tolone gioca solo un tempo e Grenoble lo punisce sulla sirena. Clermont primo. By Giorgio Sbrocco

Una meta a tempo scaduto del mediano di mischia Pellissier dallo stesso trasformata regala la vittoria a Grenoble nell’ultimo match della XXV giornata di Top 14 in calendario oggi. Prima del n. 9 di casa, avevano segnato Ninard (50’) e Hegarty (72’); tre mete anche per Tolosa, e tutte nella prima mezz’ora:  (7’), Smith (14’) e Wulf (25’). L’inatteso passo falso della corazzata di Bernard Laporte (Giteau apertura, al riposo avanti 21-6) lascia Clermont in vetta alla classifica a quota 86. Domani (ore 16) il derby di Parigi fra Stade e Racing completerà il programma della penultima giornata di regular season.Top 14 – XXV giornataGrenoble – Tolone 25-24 (pt 6-21)Giorgio Sbrocco

20
aprile


Top 14 – Perpignano cade a Agen e esce dai giochi. Domani il derby di Parigi. By Giorgio Sbrocco

Cade Perpignano in casa del retrocesso Agen di Philippe Sella che infligge ai San et Or catalani la meno preventivata delle sconfitte di giornata. Un tracollo (23-15, due mete per parte ma è il piede di Lagarde a decidere) che di fatto allontana definitivamente il XV di Marc Delpoux dalla lotta per uno dei sei posti che vale post season e barrage. Settimi (61 punti) a 6 lunghezze da Montpellier (sconfitta con bonus a Bayonne) e in attesa del derby di Parigi che vede il Racing (68) naturale favorito, per gli uomini dell’ex allenatore di Calvisano la stagione può dirsi praticamente finita. Sugli altri campi spicca il successo di Bordeaux che lascia a zero Biarritz e la scontata vendemmia di Castres con il fanalino di coda Mont de Marsan.Top 14 – XXV giornataBayonne – Montpellier 32-26Bordeaux – Biarritz 16-0Castres – Mont de Masan 44-17Agen – Perpignano 23-15Stasera ore 20.40Grenoble – ToloneDomani St. Francais – Racing M.Classifica : Clermont 86, Tolone 84*, Tolosa 74, Castres 73, Montpellier 68, Racing M. 68*, Perpignano 61, Bayonne 53, Biarritz 52, St. Français 50*, Grenoble 50*, Bordeaux 47, Agen 31, Mont de Marsan 18Giorgio Sbrocco

20
aprile


Top 14 – Troppo forte Clermont. Tolosa si arrende. By Giorgio Sbrocco

Clermont distrugge i campioni di Francia di Tolosa nel match di apertura della XXV giornata del Top 14 e sale al primo posto in classifica generale in attesa del risultato del posticipo serale fra Grenoble e Tolone. Partita molto combattuta quella del Marcel Michelin, con i padroni di casa in meta con Fofana (1’), Stanley (29’), Sivivatu (33’ e 79’). Per Tolosa: mete di Dusautoir  (42’) e  Picamoles (69’). Alla luce di questa sconfitta Tolosa deve ora fare i conti con l’eventualità di dover disputare in trasferta il barrage per l’accesso alle semifinaliTop 14 – XXV giornataClermont – Tolosa 39-17 (pt 25-10)Giorgio Sbrocco

Rugby Ball