26
novembre


Galles – Sabato al Millenium per battere l’Australia. By Giorgio Sbrocco

 Ultimo grande appuntamento di questo novembre ovale 2013 che per il rugby italiano non è stato particolarmente felice, sabato (ore 18, diretta Sky) al Millenium stadium di Cardiff fra Galles e Australia. Il ct Warren Gatland ha bruciato i tempi e ha già ufficializzato la formazione che manderà in campo. Fra le novità c’è quella di Cuthbert all’ala reduce dall’infortunio e, per la gioia dei tifosi dei Dragoni, recuperato a tempo di record. Terza line stellare con Faletau fra Warburton e Lydiate e Priestland all’apertura con il disoccupato Phillips alla mischia. Galles: 15 Leigh Halfpenny, 14 Alex Cuthbert, 13 Owen Williams, 12 Scott Williams, 11 George North, 10 Dan Biggar, 9 Mike Phillips, 8 Toby Faletau, 7 Sam Warburton (cap), 6 Dan Lydiate, 5 Ian Evans, 4 Alun-Wyn Jones, 3 Rhodri Jones, 2 Richard Hibbard, 1 Gethin Jenkins. In panchina: 16 Ken Owens, 17 Ryan Bevington, 18 Samson Lee, 19 Ryan Jones, 20 Justin Tipuric, 21 Rhodri Williams, 22 Rhys Priestland, 23 Liam Williams Giorgio Sbrocco

19
novembre


Galles - Turnover per Tonga. Debutta il diciannovenne Hallam Amos. By Giorgio Sbrocco

Rullata alla grande l’Argentina sabato a Cardiff, Warren Gatland e i suoi Dragoni puntano a fare il bis contro Tonga nell’ultimo test del novembre ovale. Rispetto a quella schierata contro i Pumas il tecnico che ha guidato I B&I Lions nella vittoriosa serie australiana opera un profondo turnover e lancia nel firmamento internazionale l’ala Hallam Amos (Newport) che ha compiuto 19 anni lo scorso settembre e che avrà come compagni di triangolo profondo: Halfpenny e North. In cabina di regia la coppia Hook-Williams, il tolonese (forse no, però…)Ian Evans in seconda e il n.8 Ryan Jones con i gradi di capitano. E in panchina: Warburton, Lydiate e Priestland…dovesse essercene bisogno. Galles: Leigh Halfpenny, George North ,Owen Williams, Ashley Beck, Hallam Amos, James Hook Lloyd Williams Paul James, Ken Owens Rhodri Jones, Luke Charteris, Ian Evans, Andrew Coombs, Justin Tipuric, Ryan Jones. In panchina: Emyr Phillips Ryan Bevington Samson Lee , Dan Lydiate, Sam Warburton, Rhodri Williams Rhys Priestland, Jordan Williams Giorgio Sbrocco

14
novembre


Galles – I 100 caps di Gethin Jenkins e il primo di Cory Allen. By Giorgio Sbrocco

Fatto il Galles che sabato affronterà l’Argentina. Pilone destro sarà Rhodri Jones, Justin Tipuric flanker aperto, Dan Biggar apertura e debutto per il centro Cory Allen (20 anni). Il match sarà l’occasione per il cap n.100 del pilone Gethin Jenkins.Galles:15 Leigh Halfpenny, 14 George North, 13 Cory Allen, 12 Scott Williams, 11 Liam Williams, 10 Dan Biggar, 9 Mike Phillips, 1 Gethin Jenkins, 2 Richard Hibbard, 3 Rhodri Jones, 4 Bradley Davies, 5 Alun Wyn Jones, 6 Sam Warburton, 7 Justin Tipuric, 8 Toby FaletauIn panchina: 16 Ken Owens, 17 Paul James, 18 Samson Lee, 19 Luke Charteris, 20 Ryan Jones, 21 Lloyd Williams, 22 James Hook, 23 Ashley BeckGiorgio Sbrocco  

14
giugno


Giappone – A Tokio per inseguire un sogno: battere il Galles. By Giorgio Sbrocco

Sarà per quel risicato +4 con cui si è chiusa la prima sfida (22-18 per i Dragoni a Osaka), oltre che per il perdurare delle assenze targate B&I. Il tutto sommato alla proverbiale capacità  tipicamente  orientale di “pensare sempre e comunque positivo”, che la vittoria del Galles in gara 2 domani a Tokio (ore 7 italiane) è quotato solo 1.17 dai bookmakers. In Giappone si respira aria di grande impresa. Il buon senso continua però a dire: GallesGiappone: 15 Ayumu Goromaru, 14 Toshiaki Hirose (capt), 13 Male Sau, 12 Craig Wing, 11 Kenki Fukuoka, 10 Harumichi Tatekawa, 9 Fumiaki Tanaka, 8 Takashi Kikutani, 7 Michael Broadhurst, 6 Hendrik Tui, 5 Shoji Ito, 4 Hitoshi Ono, 3 Hiroshi Yamashita, 2 Shota Horie, 1 Masataka Mikami.In panchina: 16 Takeshi Kizu, 17 Yusuke Nagae, 18 Kensuke Hatakeyama, 19 Shinya Makabe, 20 Justin Ives, 21 Atsushi Hiwasa, 22 Yu Tamura, 23 Yoshikazu Fujita.Galles: 15 Liam Williams, 14 Harry Robinson, 13 Owen Williams, 12 Jonathan Spratt, 11 Tom Prydie, 10 Dan Biggar, 9 Lloyd Williams, 8 Andries Pretorius, 7 Josh Navidi, 6 James King, 5 Lou Reed, 4 Bradley Davies (c), 3 Scott Andrews, 2 Emyr Phillips, 1 Rhys Gill.In panchina: 16 Scott Baldwin, 17 Rhodri Jones, 18 Craig Mitchell, 19 Andrew Coombs, 20 Dan Baker, 21 Tavis Knoyle, 22 Rhys Patchell, 23 Dafydd Howells.Giorgio Sbrocco

07
giugno


Galles – Domattina in campo a Osaka contro il Giappone di Eddie Jones. By Giorgio Sbrocco

Galles (in versione B&I Lions free) in campo domani di prima mattina al Hanazono Field di Osaka contro il Giappone di capitan Takashi Kikutani e di coach Eddie Jones. Niente pause per l’acqua in programma. Giappone: 15 Ayumu Goromaru, 14 Yoshikazu Fujita, 13 Male Sau, 12 Craig Wing, 11 Kenki Fukuoka, 10 Harumichi Tatekawa, 9 Fumiaki Tanaka, 8 Takashi Kikutani (c), 7 Michael Broadhurst, 6 Hendrik Tui, 5 Shoji Ito, 4 Hitoshi Ono, 3 Hiroshi Yamashita, 2 Shota Horie, 1 Masataka Mikami.In panchina: 16 Takeshi Kizu, 17 Yusuke Nagae, 18 Kensuke Hatakeyama, 19 Toshizumi Kitagawa, 20 Ryuta Yasui, 21 Atsushi Hiwasa, 22 Yu Tamura, 23 Hirotoki Onozawa.Galles: 15 Liam Williams, 14 Harry Robinson, 13 Owen Williams, 12 Jonathan Spratt, 11 Dafydd Howells, 10 Dan Biggar, 9 Lloyd Williams, 8 Rob McCusker, 7 James King, 6 Andrew Coombs, 5 Lou Reed, 4 Bradley Davies (capt), 3 Scott Andrews, 2 Emyr Phillips, 1 Ryan Bevington.In panchina: 16 Scott Baldwin, 17 Rhys Gill, 18 Rhodri Jones, 19 Andries Pretorius, 20 Dan Baker, 21 Tavis Knoyle, 22 Rhys Patchell, 23 Tom Prydie.Arbitro: Lourens van der MerweGiorgio Sbrocco

Rugby Ball