19
marzo


Rabo Pro 12 – Torna (anche) l'Airone Nick Williams nell'Ulster impegnato venerdì a Edinburgo. By Giorgio Sbrocco

Ci saranno Johann Muller, Nick Williams (ex Aironi), Jared Payne, tutti recuperati dagli infortuni oltre a Paddy Jackson (apertura) e Paul Marshall (mediano di mischia) reduci dal Sei Nazioni alla ripresa del campionato celtico nelle fila dell'Ulster che affronterà venerdì a Murrayfield  (il rifondato?) Edinburgo. Non ci saranno Luke Marshall (brutta botta al capo, sotto monitoraggio continuo per i prossimi sette giorni) e Iain Henderson  (piede) entrambi indisponibili per problemi fisici. La formazione di base a Belfast è attualmente in testa alla classifica generale del Pro 12 in compagnia del sorprendente Glasgow.Giorgio Sbrocco

19
marzo


Rabo Pro 12 – Andrew Trimble firma per altri due anni a Belfast. By Giorgio Sbrocco

Tempo di contratti  nuovi e di rinnovi. L'ala di Ulster  (28 anni, debutto nel settembnre 2005) Andrew Trimble ha prolungato di due anni il suo legame con la federazione irlandese (Irfu) e quindi con la formazione “regionale” del Nord Irlanda di base a Belfast fino all'estate 2015. Trimble ha al suo attivo 155 caps con l'Uklster (50 mete) e 49 (11 mete) con la Nazionale irlandese, con cui debuttò nel novembre 2005 contro l'Australia. Nel felicitarsi per l'operazione il Dor di Ulster  David Humphreys ha così commentato: “Ha trascorso già 8 stagioni con noi e grazie a questo prolungamento si avvia a tagliare il traguardo dei 10 anni di presenza continuativa a Ravenhill. A testimonia nza del suo indubbio valore e dell'attaccamento alla maglia”.Giorgio Sbrocco

05
marzo


Tags
,

Rabo Pro12 – L'emergente Michael Heaney prolunga di due anni con l'Ulster. By Giorgio Sbrocco

Il 22enne mediano di mischia  Michael Heaney (formatosi al prestigioso Methodist College di  Belfast, vincitore del Sei Nazioni u20 del 2010) ha firmato un prolungamento fino a giugno 2015 del contratto che lo lega all'Ulster, attuale capo classifica di Pro 12.  Heaney (8 presenze nella stagione in corso) ha debuttato in prima squadra contro gli Harlequins nell'agosto 2010 ed è tornato a Ravenhill dopo un periodo di sei mesi trascorso presso i Doncaster Knights (seconda divisione inglese).Giorgio Sbrocco

01
marzo


Rabo Pro 12 - Benetton grande a Belfast. Immenso Budd. Pareggio che penalizza i Leoni. By Giorgio Sbrocco

Ulster – Benetton 29-29(pt 17-10)Marcatori: 4’ cp Di Bernardo, 19’ m. Trimble tr. P.Jackson, 28’ cp P.Jackson, 33’ m. Olding tr, P.Jackson, 40’ m. Budd tr. Di Bernardo, 47’ cp P.Jackson, 51’ m. Barbieri tr. Di Bernardo, 56’ cp P.Jackson, 64’ m. Budd tr. Di Bernardo, 70’, 78’ cp P.JaksonGialli: 33’ Iannone (B), 37’ Henderson (U), 51’ Stevenson (U) Continua l'ottimo momento dei Leoni di Franco Smith che a Ravenhill competono alla pari con la capolista del campionato e sfiorano la clamorosa ma meritata vittoria. Nordirlandesi (Paddy Jackson male dalla piazzola) avanti 17-10 al riposo ma Treviso non molla e con Barbieri e Budd  trova i punti del sorpasso al 64’. La reazione dell’Ulster è tutta nei due centri di Paddy Jackson che al 78’ firma il + 5 per l’Ulster. Quando manca meno di un minuto è però ancora Budd (3 mete per lui) che schiaccia per il pareggio e concede a Di Bernardo il tentativo di conversione per la storica impresa. Purtroppo il calco dell’apertura non riesce e Treviso lascia l’Irlanda con un pareggio che non ripaga completamente gli sforzi e la qualità dl gioco prodotti e tre punti pesanti (uno per le 4 mete realizzate) buoni per la corsa al settimo posto finale in classifica generaleGiorgio Sbrocco

28
febbraio


Rabo Pro12 – Morisi centro, Loamanu 8 e Citta in prima linea nel Benetton a Belfast contro la capolista Ulster

Leoni in campo domani (20.05 italiane) a Belfast sul verde di Ravenhill per la 17esima giornata di pro 12 contro l'Ulster primo in classifica e da tutti pronosticato fra i sicuri finalisti del campionato celtico. Per i veneti si tratta della terza sfida del trittico irlandese (Leinster, Munster) che sui disputerà sul terreno che nell'ottobre 2007 vide il successo degli uomini di Smith sui padroni di casa per 23-12. All'andata in novembre a  Monigo si impose l'Ulster 16-15 (mete di Williams e Nitoglia). Uylster praticamente imbattibile in casa (solo gli Ospreys hanno vinto a Belfast).Confermata la linea arretrata e la mediana della squadra che ha distrutto Munster sette giorni fa, con la sola novità di Morisi centro in sostituzione di Pratichetti. Confermato Loamanu al centro della terza linea con Barbieri e Budd flankers. In prima linea, assieme a Franco Sbaraglini ci saranno poi Alberto De Marchi e Lorenzo Cittadini. BENETTON15 Brendan Williams14 Ludovico Nitoglia13 Luca Morisi12 Doppies La Grange11 Giulio Toniolatti10 Alberto Di Bernardo9 Fabio Semenzato8 Christian Loamanu7 Dean Budd6 Robert Barbieri5 Corniel Van Zyl (capitano)4 Valerio Bernabò3 Lorenzo Cittadini2 Franco Sbaraglini1 Alberto De MarchiIn panchina:16 Giovanni Maistri17 Matteo Muccignat18 Bees Roux19 Marco Fuser20 Marco Filippucci21 Paul Derbyshire22 James Ambrosini23 Tommaso IannoneGiorgio Sbrocco

26
febbraio


Rabo Pro 12 – Rottura del crociato per Paddy Wallace (Ulster). Carriera in pericolo?. By Giorgio Sbrocco

Brutto infortunio per il centro dell’Ulster Paddy Wallace nel corso del match di Pro12 di venerdì scorso a Glasgow contro i Wariors. Accertamenti diagnostici eseguiti ieri hanno evidenziato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Per il 33enne centro nordirlandese (30 cap con la Nazionale e compagno di under 20 di Brian O’Driscoll) è previsto un intervento chirurgico ricostruttivo e un periodo di assenza dai campi di gioco ancora da definire ma che la nota ufficiale della formazione di Belfast definisce “significativo”. Carriera in pericolo?Giorgio Sbrocco

15
febbraio


Rabo Pro 12 – Ulster in bonus a Ravenhill contro Zebre più che dignitose. By Giorgio Sbrocco

Ulster – Zebre   26 -3 (pt 12 – 3)Marcatori: 8’ m. Herring tr. Pienaar, 34’ cp Halangahu, 40’, mnt Diack, 57’ m. Diack tr. Pienaar, 73’ m. Andrew tr. Pienaar Troppo forte l’Ulster per le volenterose e determinate Zebre che a Ravenhill hanno confermato i progressi delle ultime uscite ma che si sono arrese alla strapotenza del XV nordirlandese che guida la classifica del Pro 12 Celtico. Primo tempo in sostanziale equilibrio, con i padroni di casa in meta in avio con il tallonatore Harring (8’) e con il terza centro Diack nei minuti di recupero. In mezzo, al 34’ il piazzato di Halangahu che al 19’ aveva sbagliato di poco da posizione non impossibile. A metà ripresa è ancora Diack a violare la meta della formazione italiana e al 73’ tocca all’estremo  firmare la meta che vale il punto di bonus.Sugli altri campiNewport – Glasgow 3 – 60Edinburgo – Cardiff  16 - 17Connacht – Ospreys  19-10Giorgio Sbrocco

15
febbraio


Rabo Pro 12 - Zebre in differita TV da Belfast nela tana della capolista Ulster. By Giorgio Sbrocco

Appuntamento in differita alle 22.25 stasera sugli scherm idi Sportitalia per seguire Ulster-Zebre, la partita valida per il 15esmo turno di Pro12 che si disputerà a Ravenhill (Belfast, calcio d'invio ore 20) che opporrà la franchigia italiana alla capolista nordirlandese. I pronostici dicono (tutti): Ulster. anche se all'andata la differenza a favore di Ruan Pienaar e comapgni fu di un solo punto. Giorgio Sbrocco

14
febbraio


Tags
,

Rabo Pro12 – Ravenhill è sold out per Ulster-Zebre. Irlandesi con gli internazionali in formazione. By Giorgio Sbrocco

In campo gli internazionali Declan Fitzpatrick, Iain Henderson e Chris Henry nel XV dell'Ulster che affronterà le Zebre a Ravenhill domani sera (calcio d'invio ore 20 italiane). La partita sarà anche l'occasione per il debutto (dalla panchina) con la squadra provinciale di Belfast dell'ala Neil Walsh, rientrato in patria (è nativo di Dublino) dopo tre stagioni a Melbourne. Seconda linea “di ferro” e di grande esperienza composta dal capitano Johann Muller e da Lewis Stevenson.  In mediana c'è la conferma di Pieenar mediano di mischia, mentre numero 10 giocherà Jackson.  Stadio annunciato tutto esaurito per la sesta vota consecutiva (ieri risultavano disponibili poco meno di mille tagliandi). Questa la formazione:ULSTERR Andrew, A Trimble, D Cave, L Marshall, C Cochrane; P Jackson, R Pienaar; T Court, R Herring, D Fitzpatrick, J Muller (cap), L Stevenson, I Henderson, C Henry, R Diack. In panchina: N Annett, C Black, J Afoa, N McComb, M McComish, M Heaney, S Olding, N Walsh.Giorgio Sbrocco

13
febbraio


Tags
,
,

Rabo Pro12 – Le Zebre con Bortolami capitano e gli Azzurri del Sei Nazioni a Belfast contro la capolista. By Giorgio Sbrocco

Diretta televisiva su Sportitalia 2 per il testa coda di Pro 12 in programma venerdì (20 ora italiana) a Ravenhill (Belfast) fra la capolista Ulster e le Zebre di Christian Gajan (scofitte di misura e con doppio bonus all’andata), ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale e reduci dall buona prestazione di domenica a Mioletolo contro Glasgow secondo in classifica. Per l’occasione Gajan avrà a disposizione alcune importanti pedine, mentre dovrà rinunciare a Tebaldi e a Quartaroli nella linea arretrata. Estremo giocherà l’azzurro Buso, con Sarto e Siniti coppia di ali e i centri Benettin-Garcia (accoppiata inedita). Confermata la mediana vista all’opera contro i Warriors con Chillon 9 e Halagahu 10. In terza linea si rivedrà all’opera Sole con la maglian.8, al suo fianco Bergamasco e Cristiano. Solido il blocco dei primi cinque con Bortolami (che riprende la fascia di capitano) con VanVuren in seconda e la prima linea composta da Redolfini, Manici tallonatore e De Marchi reduce dal secondo tempo di Murrayfield contro la Scozia. In panchina oltre ad Odiete (Italia u20) e Van Schalkwyk 2 p (autore di due mete contro l’Ulster) trovano posto  alcuni effettivi che hanno giocato meno nelle ultime gare quali Fazzari, Belardo e Chiesa insieme all’esperienza di Festuccia, Aguero e Pratichetti. ZEBRE 15 Paolo BUSO14 Leonardo SARTO*13 Alberto BENETTIN*12 Gonzalo GARCIA11 Sinoti SINOTI10 Daniel HALANGAHU9 Alberto CHILLON*8 Josh SOLE7 Mauro BERGAMASCO6 Filippo CRISTIANO5 Marco BORTOLAMI (cap)4 Michael VAN VUREN3 Luca REDOLFINI2 Andrea MANICI*1 Andrea DE MARCHIIn panchina: 16 Carlo FESTUCCIA17 Carlo FAZZARI*18 Matias AGUERO19 Dries VAN SCHALKWYK20 Nicola BELARDO*21 Alberto CHIESA*22 Matteo PRATICHETTI23 David ODIETE* *Accademia Fir Giorgio Sbrocco

Rugby Ball