02
febbraio


Italian league Eccellenza – A Mogliano da Glasgow il neozelandese Troy Nathan. By Giorgio Sbrocco

Il trentenne utility back  neozelandese Troy Nathan (proveniente dai  Glasgow Warriors in Pro 12 e in precedenza  per 4 stagioni a Galway con il Connacht) è stato messo sotto contratto dal Mogliano . Il club trevigiano si è così garantito un giocatore di qualità e di esperienza (Super 14 in Nuova Zelanda) per coprire alcuni ruoli fondamentali della linea arretrata che risultavano scoperti a causa di una serie davvero pesante di (gravi) infortuni . Contestualmente all’arrivo di Troy Nathan è giunto  a scadenza l’accordo di tre mesi con Alejandro “Magoo” Canale che ha lasciato la squadra allenata da Umberto Casellato.Giorgio Sbrocco

15
gennaio


Pro 12 – Sabato dopo il Northampton in HC se ne va Troy Nathan “liberato” dai Glasgow Warriors. By Giorgio Sbrocco

Divorzio consensuale (così sostiene il comunicato stampa ufficiale del club) fra Glasgow Warriors e il centro Troy Nathan che lascerà la squadra all'indomani della partita (conclusiva della fase di qualificazione) di Heineken cup contro Northampton in programma sabato. Secondo la versione del club, Nathan rischiava di non giocare in quanto il suo ruolo risulta ampiamente coperto da elementi della rosa. “Mi spiace lasciare Glasgow” ha dichiarato il 30enne  neozelandese di Auckland alla sua seconda stagione in Scozia dopo le quattro trascorse in Irlanda con la formazione del Connacht. “Auguro alla squadra e ai miei compagni tutto il bene possibile per il prosieguo della stagione in corso. Non ho ancora trovato una sistemazione ma sono ottimista per il mio futuro”. Passo di addio anche per il pilone  German Araoz ingaggiato con un contratto di tre mesi in coincidenza con alcuni infortuni ai titolari del ruolo.Giorgio Sbrocco

Rugby Ball