22
aprile


Top 14 – Perpignano, Clermont, Tolosa, Grenoble e Bayonne: mercato già chiuso. By Giorgio Sbrocco

Si è aperto ufficialmente sabato il mercato del rugby francese. Il primo club a dare ufficialità ai trasferimenti è stato Perpignano che ne ha annunciati sette: l'apertura di Bordeaux Lopez, il pilone Giorgi Jgenti da Montpellier (in cambio di Mas), l'ala sudafricana  Wandile Mjekevu e quella figiana Watisoni Votu, oltre al mediano di mischia degli Stormers Dewaldt Duvenage (24 anni). Secondo a parlare è stato Tolosa (che di norma opera con molta parsimonia quanto a trasferimenti): arriva la seconda linea samoana  Iosefa Tekori da Castres, il centro 22enne  Jean-Pascal Barraque da Biarritz e il flanker (18 anni) da Massy (ultimo in ProD2)  Yacouba Camara. Poche facce nuove anche per Clermont: Delany (apertura NZ dal campionato giappponese) e Lacrampe da Castres, Bayonne ha comunicato di aver concluso sette nuovi ingaggi, fra cui: l'apertura neozelandese  Stephen Brett (27) e il trio Muller, Vaka , Monribot prelevato da Agen dalla nuova coppia di tecnici  Lanta-Deylaud. Grenoble ha pescato in Australia il pilone  Dan Palmer (23) e la terza/seconda  Peter Kimlin (27). Silenzio, per il momento, da parte degli altri club. Il mercato si chiuderà il 15 giugno.Giorgio Sbrocco

Rugby Ball