08
novembre


Italia – I fumetti Glen Grant a indicare la via dell’Olimpico. By Giorgio Sbrocco

L’entusiasmo di Torino per la Nazionale è stato palpabile per tutta la settimana. Un entusiasmo che, nelle prossime ore, continuerà a coinvolgere non solo le persone, ma anche i monumenti storici del capoluogo sabaudo grazie all’attivazione sviluppata dallo sponsor federale Glen Grant con la creatività dell'agenzia A World of Events (AWE), una serie di spiritosi maxi fumetti che tra oggi e domani faranno la propria comparsa al fianco dei principali punti di ritrovo e monumenti storici torinese ricordando la partita. Le “nuvole” che appariranno al fianco di Cesare Augusto alle Porte Palatine, coinvolgeranno Ramesse II, simbolo del Museo Egizio di Torino e vedranno l’Alfiere dell’Esercito di Piazza Castello indicare al pubblico la strada verso la partita hanno fatto la loro prima uscita in Via Lagrange mercoledì sera, in occasione della visita di Sergio Parisse e compagni allo store di Italia Independent, e gli Azzurri non hanno perso occasione per improvvisarsi statue naturali e provare di persona l’effetto. Giorgio Sbrocco

06
novembre


Italia – Sergio Parisse: “Con l’Australia per vincere e entrare nella storia. Ma anche…”. By Giorgio Sbrocco

Si è tenuta oggi al teatro Regio di Torino la presentazione ufficiale del triplo appuntamento internazionale che vedrà l’Italia di Jaques Brunel scendere in campo contro Australia, Isole Fij e Argentina. Ufficializzato l’accordo con Sky per la trasmissione delle partite (la cui mancata stipula aveva indotto la Fir a rinviare la presentazione prevista lo scorso mercoledì), della sfida all’Australia ha parlato il capitano Sergio Parisse:  "Sabato dovremo fare 80' di grande rugby per poter essere vicini nel punteggio fino alla fine. Possiamo vincere, ma anche prendere 40-50 punti al passivo. Noi, però, vogliamo un risultato storico". Su Torino (nuova?) capitale del rugby azzurro si è espresso il presidente Alfredo Gavazzi: "Torino ha una grande potenzialità per il rugby, anche in ottica della nostra volontà di candidarci a ospitare la Coppa del mondo 2023". Azzardato, forse velleitario ma finalmente : qualcosa di non banale e stucchevolmente stereotipato. Era ora!Giorgio Sbrocco

05
aprile


Tags
,
,

Rabo Pro 12 – Le Zebre in missione benefica a Torino. By Giorgio Sbrocco

Doppio appuntamento ieri a Torino per la delegazione delle Zebre composta dal presidente Daniele Reverberi, dal flanker (originario di Torino) Filippo Cristiano, dal consigliere Ennio Speranza e da Leonardo Mussini dell’ufficio stampa bianconero. Due gli eventi che hanno coinvolto la  franchigia federale:  prima l’incontro col neo eletto presidente del Comitato Regionale Rugby del Piemonte, Giorgio Zublena e poi la conferenza stampa di presentazione dell’evento benefico che si terrà tra qualche giorno nel capoluogo piemontese. Due formazioni speciali si affronteranno per una partita di calcio allo stadio Primo Nebiolo, con l’incasso devoluto a Emergency e a Baby Xitting. Mercoledì 17 aprile alle 20.45 si sfideranno la selezione degli “Artisti Torino” contro le Zebre Rugby in una sfida patrocinata dalla Regione Piemonte, dalla Città di Torino e da Torino 2015 capitale europea dello sport. Nella sala stampa dell’impianto che ha ospitato le cerimonie ufficiali delle olimpiadi invernali 2006 erano presenti tutti i soggetti promotori e protagonisti della sfida “DIRITTI IN GIOCO”  : il comune di Torino nella persona dell’assessore allo sport e tempo libero Stefano Gallo, Alessandro Bertani vice-presidente di Emergency, Gianni Del Corral presidente di Baby Xitter e capitano della selezione dei personaggi dello spettacolo torinese, il presidente delle Zebre Reverberi e la terza linea – due volte capitano della formazione bianconera- Filippo Cristiano cresciuto proprio nel Cus Torino.Giorgio Sbrocco

Rugby Ball