17
settembre


Top 14 – Bravi Delpoux e De Carli! Perpignano distrugge Tolosa a Barcellona. By Giorgio Sbrocco

“Furia Catalana” titola MIdol a commento del 34-20 (5 – 1 le mete!) di Perpignano su Tolosa nella cornice (magica e benaugurante) dello stadio spagnolo di Montjuic. Eroe di giornata l’ala Farid Sid (che salterà il match di sabato  a Parigi con lo Stade per uno stiramento. “I Sangue & Oro (i colori sociali, ndr) hanno fatto della capitale della Catalogna il loro bastione” osserva il periodico francese che parla di evidente “mollezza di Tolosa in fase difensiva” e di “finale degno di un film noir di serie B” quello che ha visto (nel finale del mach) Tolosa sotto di 14 punti premere (con poca lucidità) per conquistare il bonus difensivo e Perpignano che resiste e si porta a 11 punti in classifica generale grazie al  secondo successo stagionale. Marc Delpoux e Ciccio De Carli (entrambi ex di Calvisano, il secondo indicato come probabile futuro ct della Nazionale dopo la vittoria di Gavazzi nella corsa alla presidenza Fir) pare abbiano cominciato a raccogliere i frutti del radicale lavoro di “restyling” cui hanno sottoposto (fra qualche malumore dell’ambiente) il piano di gioco della squadra. Dovessero ripetersi sabato a Parigi…Giorgio Sbrocco

14
settembre


Top 14 – Tolone come da pronostico vince a Montpellier nell’anticipo serale. By Giorgio Sbrocco

Inarrestabile Tolone! Non sono bastate tre mete segnate dal tallonatore Van Vuren (49’ e 55’) e dall'apertura Trinh-Duc (77') a un ottimo e combattivo Montpellier per imporsi nell’anticipo del quinto turno di Top 14 allo stadio Yves du Manoir contro la corazzata di Bernard Laporte. Per i rossoneri primi in classifica (in vantaggio 16-0 alla fine del primo tempo) : mete del flanker Gunther al 34’, di Van Niekerk (67’) e grande prestazione di Michalack al debutto stagionale da titolare nel ruolo di mediano di apertura. A tempo scaduto (dopo un palo colpito su tentativo di drop), il median odi mischia Escande (entrato al 60') centra i pali e regala ai suopi il meritato punto di bonus difensivo Montpellier – Tolone  25 - 32 (pt 0-16) Giorgio Sbrocco

14
settembre


Top 14 – I pronostici di Jaques Brunel: tre vittorie esterne. By Giorgio Sbrocco

La giornata più difficile da pronosticare dall'inizio della stagione regolare del Top14 nelle previsioni di Jaqeus Brunel, ct dell'Italrugby, consulente fisso di www.glengrant.it per quanto riguarda la massima divisione francese. Ecco le sue sentenze: Montpellier – Tolone: vince Tolone perché anche cambiando giocatori mantiene elevata l'efficacia del proprio gioco. E occhio al mediano di mischia Paillague di Montpellier! Fisicamente mostruosoPerpignano – Tolosa: vince Tolosa perché dispone di qualche arma in più sul piano tatticoAgen – Grenoble: vince AgenBayonne – Racing M.: vicne Bayonne perché non può permettersi un'altra sconfittaCastres – Biarritz: vince Castres, ma sarà questione di...millimetriMont de Marsan – Clermont: vince Clermont, troppo superioreBordeaux – Stade   Francais: vince Bordeaux Giorgio Sbrocco

14
settembre


Top 14 – Trasferte difficili per Tolone, Biarritz e Tolosa. Facile per Clermont. By Giorgio Sbrocco

Si apre stasera (20.50) a Montpellier la quinta giornata di Top 14. La formazione di Galthié (Paillague mediano di mischia e un totale di 7 cambi rispetto alla sconfitta di Biarritz) riceve la capolista Tolone che, per l’occasione, farà debuttare Michalack all’apertura nel XV di partenza e schiererà Palisson (nella foto di Elena Barbini) all’ala per Bastareaud. Tutte sabato le altre partite, con Biarritz seconda classificata impegnata nelle difficile e insidiosa trasferta di Castres (che non avrà Rallier, Kirkpatrick, Sanchou, Rolland e Capo Ortegae Tolosa che cercherà di domare a domicilio un Perpignano più che mai desideroso di un pronto riscatto. Il neo promosso Grenoble, al momento la vera sorpresa di questo avvio di campionato, scende in campo ad Agen inseguendo un successo in trasferta che lo inserirebbe di diritto nel novero delle squadre che concorrono a un posto nella post season. Uno Stade Francais, reduce dal pareggio interno di sabato con Castres, che secondo gran parte della critica pare destinato a un’altra stagione interlocutoria (per non dire deludente e di basso profilo), proverà a rialzare testa e morale puntando al successo in casa del Begle-Bordeaux che lo segue in classifica a una sola lunghezza. Propositi di vittoria esterna anche per il Racing che sarà di scena a Bayonne, in casa di una squadra cin crisi di gioco e di risultati. Altra sconfitta all’orizzonte per il fanalino di coda Mont del Marsan che riceve un Clermont in crescita e oggettivamente (molto) superiore. Top 14 - V giornata Oggi Ore 20.50 Montpellier – Tolone Domani ore 15.00 Perpignano – Tolosa ore 18.30 Agen – Grenoble                Bayonne – Racing M.                Castres – Biarritz                       Mont de Marsan – Clermont ore 20.40 Bordeaux – Stade   Francais Giorgio Sbrocco  

Rugby Ball