02
aprile


Rugby Seven – SWS: a Tokio vince il Sud Africa. By Giorgio Sbrocco

Battendo (a sorpresa) 24-19 in finale la Nuova Zelanda, la rappresentativa Seven del Sud Africa si è aggiudicata la vittoria nel Seven di Tokio, ultima tappa asiatica del circuito SWS che concluderà la stagione 2013 in Gran Bretagna con i tornei di Glasgow e Londra in maggio. Gli Springboks hanno superato  nei quarti Samoa e in semifinale (di misura) la Francia. Gli All Blacks hanno invece avuto la meglio, prima, sugli Usa e poi hanno prevalso nettamente sull’Australia. In classifica generale NZ ancora prima davanti a Sud Africa, Fiji e Samoa. La Francia (al quinto posto) è la prima squadra dell’emisfero Nord. QUARTI DI FINALEFiji 12 - 21  AustraliaNuova Zelanda 19 - 12  UsaSamoa 12 - 19  Sud Africa Scozia 10 - 14  FranciaSEMIFINALINuova Zelanda 35 - 17  AustraliaSud Africa  14 - 12  FranceFINALENuova Zelanda 19 - 24   Sud Africa SWS CLASSIFICANuova Zelanda 132,  Sud Africa  100, Fiji 98, Samoa 94, Francia 77, Kenya 77, Galles 68, Argentina 62, Australia 62, Inghilterra 58, Canada 54, Scozia 46, Usa 46, Portogallo34, Spagna 25Giorgio Sbrocco

30
marzo


Tags
,
,

Rugby Seven – Usa elimina il Galles a Tokio e vola ai quarti. By Giorgio Sbrocco

Poche soprese dal Seven di Tokio, ultima tappa asiatica delle SWS prima del doppio e conclusivo appuntamento britannico di maggio. Usa ai quarti  dopo aver eliminato il Galles finalista una settimana fa a Hong Kong, in compagnia dei soliti noti del circuito mondiale di Rugby Seven. Due europee (Scozia e Francia) che si scontreranno fra loro, tre dell’Oceania e il Sud Africa in campo domani per la fase finale. Tokio Seven – Quarti di finaleFiji - AustraliaNew Zealand -UsaSamoa – Sud AfricaScozia – FranciaGiorgio Sbrocco

28
marzo


Tags
,

Rugby Seven – A Tokio l’ultima tappa asiatica delle WSW. In campo l’italiano Spadoni. By Giorgio Sbrocco

Ultima tappa asiatica delle World Series Irb di Rugby Seven al Prince Chichibu Memorial Ground di Tokio (27 mila spettatori la capienza) sabato e domenica di Pasqua. Le ultime due tappe si disputeranno in Europa: il 4 e 5 maggio a Glasgow e l’11 e il 12 dello stesso mese a Twickenham. A Tokio sarà presente l’arbitro italiano Andrea Spadoni, promosso dopo la buona prestazione di Hong Kong. Il 25padovano è il primo direttore di gara italiano a dirigere a livello internazionale da quando è esistono le SWS. Tokio 30 - 31 marzo GironiPool A: Fiji, Portogallo, Sud Africa, SpagnaPool B: Galles, Kenya, Usa, ScoziaPool C: Nuova Zelanda, Canada, Francia, GiapponePool D: Australia, Samoa, Inghilterra, Argentina ClassificaNuova Zelanda 113, Fiji 88, Samoa 84, Sud Africa 78, Kenya 72, Galles 63, Francia 62, Argentina 55, Canada 51, Inghilterra 50, Australia 45, Scozia 34, USA 33, Portogallo 33Giorgio Sbrocco

Rugby Ball