23
novembre


RB – Due settimane in appello per l’AB Adam Thomson. By Giorgio Sbrocco

 Il flanker della Nuova Zelanda Adam Thomson potrà tornare in campo non prima del 26 novembre. Così ha deciso la commissione d’appello indipendente (riunitasi oggi a Twickenham) cui la stessa Irb aveva fatto ricorso dopo che il “tribunale” di prima istanza, applicando una riduzione di pena ritenuta non appropriata, aveva quantificato in una settimana il periodo di sospensione del giocatore. Pena che, in appello, è stata ridefinita in due settimane, nel frattempo scontate quasi completamente.Giorgio Sbrocco

14
novembre


Tags
,

IRB – Thomson (AB) squalificato per una settimana. Niente Italia per lui. Al suo posto giocherà McCaw? By Giorgio Sbrocco

Stamping (molto) veniale quello commesso dal neozelandese Adam Thomson nel corso del test match contro la Scozia di domenica a Murrayfield. Tale deve essere parso il fallo commesso dal biondo flanker originario di Christchurch al giudice indipendente dell’Irb (il francese Jean-Noel Couraud) che lo ha sentito oggi nelle vesti di imputato. Due settimane di sospensione ridotte a una per buona condotta durante l’audizione è stato il verdetto emesso a carico del giocatore. Il quale non potrà scendere in campo all’Olimpico contro l’Italia ma che tornerà a disposizione dei campioni del mondo dalla mezzanotte di domenica 18 novembre. Al suo posto giocherà il grande Richie McCaw?Giorgio Sbrocco

13
novembre


Test match – In tanti sperano nella squalifica di Thomson per vedere all'Olimpico il grande McCaw. By Giorgio Sbrocco

Forse i giocatori dell'Italia no, e nemmeno lo staff di Jaques Brunel. Ma se c'è qualcuno che in questi giorni spera ardentemente che il terza linea della Nuova Zelanda Thomson (giallo e deferimento alla commissione indipendente di disciplina Irb per lo stamping nel corso di Scozia-AB) venga squalificato, sono i tifosi e gli appassionati di palla ovale che attendono con trepidazione la super sfida di sabato all'Olimpico fra Azzurri e Nuova Zelanda. pare infatti scontato che, nel caso di squalifica, il posto del biondo flanker di Christchurch nel XV in maglia nera verrà preso dal grande Richie McCaw, per il quale era invece stato programmato un turno di riposo. McCaw, che disertò (pochi minuti dalla panchina a Milano) lo storico test contro l'Italia di San Siro avrebbe seguito la partita di sabato dalla tribuna. Ma se c'è un giudice a...Dublino.Giorgio Sbrocco

Rugby Ball