08
ottobre


Argentina – Landajo sospeso una settimana. By Giorgio Sbrocco

Martin Landajo, mediano di mischia dell’Argentina e del San Isidro potrà tornare in campo il 15 ottobre. Così ha deciso la commissione disciplinare del Sanzar che ha quantificato in una settimana (ammissione di colpa, mancanza precedenti) la squalifica del giocatore colpevole di “trampling ripetuto” nel corso di Argentina-Australia ai danni (delle mani) di Adam Ashley-Cooper e Saia Faingaa in ruck. Una volta tanto: sentenza del tutto condivisibileGiorgio Sbrocco

06
settembre


Australia – Picchia un giudice di linea. Squalificato per 15 anni! By Giorgio Sbrocco

Si chiama Daniel Mailata, ha 19 anni e giocava a rugby con la formazione dei Petershame Colts nel campionato australiano del NSW. Giocava.. perché, come riferisce il quotidiano di Sydney The Telegraph,  nel corso di una partita del torneo regionale contro Barker Old Boys (disputata sabato scorso) ha aggredito un guardialinee. Il giudice di linea vittima del giovane Mailata aveva contraddetto la decisione dell’arbitro che aveva giudicato “non meta” un’azione dei Barker Old Boys conclusa (all’80’) oltre la linea bianca  ma, secondo il direttore di gara, senza il necessario “toccato”.  L’arbitro, convinto e rassicurato dal suo collaboratore, ha invertito la decisione originale concedendo la segnatura e con essa negando ai Petershame Colts l’accesso alla serie finale di post season. Esemplare la pena inflitta dal giudice: 15 anni! Che supera di gran lunga il precedente “record” di quattro risalente al 2011 (Fairvale Rc, campionato di quinta divisione). Scontata la pena Mailata potrà tornare in campo all’età di 34 anni. Se troverà una squadra disposta a tesserarlo.Giorgio Sbrocco

30
agosto


Championship Four Nations – Senatore (Pumas) riconosciuto colpevole. Nove settimane fuori. By Giorgio Sbrocco

 Nove settimane di sospensione per la terza linea dei Pumas Leonardo Senatore, che la speciale commissione disciplinare del Sanzar ha ritenuto colpevole di comportamento (reg. 10.4) antisportivo nel corso della sfida di Mendoza fra Argentina e Sud Africa valida per il secondo turno di Championship. Secondo la ricostruzione dei giudici il giocatore argentino ha morso (61’) la seconda linea Springboks Etzebeth. Nell’occasione fu lo stesso arbitro Steve Walsh a interrogare il TMO circa una probabile azione illegale dello stesso Senatore. Ma l’arbitro addetto alla moviola non rilevò immediata evidenza di alcuna infrazione. Evidenza che la commissione invece rilevato e  pesantemente sanzionato.Giorgio Sbrocco

B&I Lions – Farrell sdrammatizza, ma Brits salterà le prime tre di campionato. By Giorgio Sbrocco

È costata cara al tallonatore dei Saracens Schalk Brits l'espulsione (cartellino giallo) rimediata sabato a Hong Kong (pugno a Owen Farrell)  nel corso di Barbarians – B&I Lions terminata con la netta vittoria dei rossi britannici di Warren Gatland. L'atleta 32enne originario del Natal salterà le prime tre giornate della stagione 2013/2014 di Premiership. Così Brits aveva postato sul suo profilo twitter nell'immediatezza del match: “I Lions hanno giocato una grande partita stasera. Scusa per la reazione esagerata, fratello! (Owen Farrell, ndr). Ti auguro di disputare un grande Tour”. La vittima, dal canto suo, ha ampiamente sdrammatizzato l'accaduto: “Nel nostro gioco – ha osservato Farrell – sono cose che accadono”. E coach Warren Gatland, plaudendo alla mancata “risposta” del suo giocatore ha spiegato: “In preparazione a questo Tour abbiamo molto insistito sull'importanza della disciplina. Prendo atto con piacere del perfetto comportamento del mio giocatore che, pur se colpito, non ha reagito”.Giorgio Sbrocco

Aviva Premiership - Dylan Hartley (Saints): 11 settimane di squalifica. Niente Australia con i B&I. By Giorgio Sbrocco

 Tour del B&I Lions addio! Il tallonatore  di Northampton Dylan Hartley, espulso sul finire del primo tempo della finale di Premiership di ieri vinta da Leicester è stato squalificato per 11 settimane. Si tratta del primo giocatore a subire un cartellino rosso in una finale di campionato inglese. A causa della sospensione Dylan Hartley non potrà vestire la maglia rossa della super Nazionale britannica in Tour in Australia. PAre scontato che il suo posto verrà preso dall'irlandese Rory Best.Giorgio Sbrocco

22
maggio


Rabo Pro 12 – Sei mesi con la condizionale a Christian Gajan (Zebre) per le proteste del 3 maggio. By Giorgio Sbrocco

Sei mesi di interdizione dal partecipare a “eventi connessi al Rugby Union in qualsiasi veste e in qualsiasi parte del mondo”. Pena sospesa per due anni e di fatto amnistiata se in un tale periodo il soggetto interessato non incorrerà in altre simili sanzioni. Non esattamente una sentenza trasparente e di immediata comprensione. Ma questo è quanto. Così ha deciso la commissione indipendente di disciplina composta da David Martin (Irlanda), Pamela Woodman (Scozia) e Simon Thomas (Galles), riunitasi oggi a Dublino, a carico di Christian Gajan, (ex) allenatore delle Zebre colpevole di intemperanze verbali verso i giuidici di gara al termine di Zebre – Munster dello scorso 3 maggio.Giorgio Sbrocco

Italian League Eccellenza – Squalificato Bordon (Crociati) per offese all'arbitro Damasco. By Giorgio Sbrocco

Trenta giorni di interdizione per offese all'arbitro e altri 15 di inasprimento della pena. Così recita il comunicato Fir alla voce “Illeciti tecnici a carico di tesserati”. Il punito è l'allenatore dei Crociati Stefano Bordon che sabato scorso a Noceto ha proferito nei confronti del direttore di gara Carlo Damasco parole che, riportate nel referto ufficiale, ne hanno sancito la squalifica. Bordon non sarà quindi in panchina nello spareggio-salvezza con L'Aquila in programma sabato a Prato.Giorgio Sbrocco

11
aprile


Amlin Challenge – Fillol squalificato 14 settimane per lo sputo a Strigner. Con le attenuanti! By Giorgio Sbrocco

Tornerà a giocare il 12 agosto il mediano di mischia dello Stade Francais Jerome Fillol, che nel corso di Bath-Stade di Challenge cup ha sputato in faccia al suo avversario diretto, l’irlandese Peter Stringer. La pena, inizialmente quantificata in 26 settimane (la metà del massimo edittale) si è poi ridotta a 14 in forza delle circostanze attenuanti (?). “"Il rugby è un gioco da trogloditi giocato da gentiluomini…”. Era, buon vecchio Oscar! Era!Giorgio Sbrocco

06
marzo


Six Nations - Squalifica annullata! Parisse in campo con l'Inghilterra. By Giorgio Sbrocco

La notizia è stata confermata dall'ufficio stampa della Fir. Sergio Parisse potrà giocare domenica a Twickenham contro l'Inghilterra nel quarto turno del Sei Nazioni. La commissione d'appello della Lnr francese ha riformato la sentenza di sospensione di 30 giorni a carico del capitano azzurro emessa in primo grado e, di fatto, riammesso in campo il giocatore. Seguono particolari. Giorgio Sbrocco 

20
febbraio


Six Nations – Torneo finito per Sergio Parisse. By Giorgio Sbrocco

Sei Nazioni finito per Sergio Parisse. La commissione disciplinare della Lnr francese ha inflitto al capitano azzurro 40 giorni di squalifica (10 condonati). Parisse potrà tornare in campo a partire dal 18 marzo. Giorgio Sbrocco

Rugby Ball