10
aprile


Rugby seven – Spadoni arbitrerà la Wolrd Cup a Mosca. By Giorgio Sbrocco

Brucia letteralmente le tappe l'arbitro padovano Andrea Spadoni (25 anni). Reduce dalle tappe asiatiche delle World series di Rugby a 7, è stato designato fra i direttori di gara dell'imminente Rugby World Cup Sevens in programma a Mosca dal 28 al 30 giugno. La strada per le Olipiadi di Rio 2016 pare spianata. Complimenti a Spadoni e al CNAr del presidente  Giampaolo Celon, responsabile della sua formazione.Giorgio Sbrocco

27
marzo


CNAr – Bene Spadoni a Hong Kong, e Mitrea fischierà al Mondiale u 20. By Giorgio Sbrocco

Buone notizie dal fronte arbitrale. Andrea Spadoni, l'emergente padovano che ha debuttato a Hong Kong nel circuito Irb delle Seven World Series (e che nella città cinese ha svolto le mansioni di giudice di meta della finale Fiji-Galles) ha ottenuto ottime valutazioni dagli assessors internazionali presenti al torneo ed è stato designato nel gruppo di fischietti che dirigerà la prossima tappa asiatica in programma a Tokio. Marius Mitrea è stato ufficialmente inserito nel panel dei 9 direttori di gara che arbitreranno Campionato del Mondo Under 20 che si disputerà a giugno in Francia. Mitrea, che era stato (clamorosamente?) escluso dalla direzione di gara dei due ultimi round di Heineken cup, vede così premiata ai massimi livelli la qualità del suo arbitraggio. E imbocca una strada che potrebbe (finalmente!) portare un italiano a dirigere al Sei Nazioni.Giorgio Sbrocco 

21
marzo


Tags
,

Rugby Seven – Andrea Spadoni debutta a Hong Kong. By Giorgio Sbrocco

Il 25enne arbitro padovano Andrea Spadoni sarà il primo italiano a dirigere gare del circuito  Seven World Series 2012/13. Domani il fischietto italiano sarà a Hong Kong dover arbitrerà Georgia-Jamaica e Tunisia-Tonga. Spadoni (formatosi presso l'Accademia arbitrale di Tirrenia) si è classificato al primo posto nella speciale seduta di test fisici riservata agli arbitri che si è tenuta nella città cinese.Giorgio Sbrocco

07
febbraio


Six Nations – Federica Guerzoni dirige Francia-Galles femminile. Anche Spadoni e Vivarini designati per il secondo week end del Torneo. By Giorgio Sbrocco

In attesa di una designazione per il Sei Nazioni (dei grandi) che non arriva (pareva che con Marius Mitrea si fosse a un passo dalla chiamata in Heineken cup, ma poi…) gli arbitri italiani qualcosa comunque continuano a raccogliere quanto ad attestati di stima e considerazione internazionale. Saranno ben tre gli incontri del Torneo femminile e uno di quello riservato agli under 20 a essere diretti da fischietti targati CNAr nella seconda settimana del Torneo. Venerdì   Federica GUERZONI fischierà a Laon (Ile de France) in  Francia – Galles, mentre il giorno dopo toccherà all’emergente padovano Andrea SPADONI dirigere Irlanda-Inghilterra che si disputerà ad Ashbourne (Nord di Dublino). Domenica sarà la volta di un altro padovano, Giuseppe VIVARINI arbitrare l’attesissimo Francia-Galles under 20 (10 mila biglietti già venduti e stade Michelin annunciato molto prossimo al tutto esaurito), con al suo fianco i colleghi Claudio PASSACANTANDO e Ferdinando CUSANO come giudici di linea e Alan FALZONE Tmo.Giorgio Sbrocco

Rugby Ball