29
novembre


Rugby femminile – C’è il Brasile fra le 8 migliori del torneo Seven di Dubai! By Giorgio Sbrocco

Cominciamo dalle sorprese:il Brasile (che ha battuto la Francia e pareggiato con il Canada) ha conquistato l’accesso ai quarti di finale della tappa di Dubai delle Irb Seven World Series femminili di specialità. Le sudamericane affronteranno oggi la Nuova Zelanda e le probabilità di “uscirne vive” sono pochissime, nulle in verità. Però l’impresa rimane.  Dubai Seven femminile  Quarti di finale Nuova Zelanda - Brasile  Spagna -  Canada  Russia - Usa Australia – Inghilterra Giorgio Sbrocco

14
luglio


Rugby Seven – Una vittoria e una sconfitta nella prima giornata delle Universiadi, By Giorgio Sbrocco

Una vittoria contro la Romania e una sconfitta contro la Francia per l’Italia universitaria del Seven maschile nella prima giornata delle Universiadi 2013 in corso di svolgimento a Kazan (repubblica del Tatarstan). Domani, a conclusione della fase di qualificazione del torneo, gli azzurri affronteranno il Brasile-Risultati prima giornataItalia Seven Maschile Italia – Francia 12 – 24Italia – Romania 14 – 12Situazione analoga per l’Italia Seven universitaria femminile, che oggi ha disputato tre incontri: la squadra di Andrea Di Giandomenico ha dapprima battuto la Cina per 26-14 per poi sprecare nel finale la meta del sorpasso sugli USA (14-17) che sarebbe valsa una seria ipoteca sul passaggio del turno. Nell’ultimo match di giornata, per le Azzurre, sconfitta per 24-19 contro la Gran Bretagna, leader del girone: seconde dietro le britanniche ed alla pari con le cinesi, le italiane affronteranno a loro volta il Brasile domattina e, vincendo, potranno ancora puntare a qualificarsi al tabellone di finale che assegna il titolo iridato universitario.Risultati prima giornata Italia Seven FemminileItalia – Cina 26 – 14Italia – Usa 14 – 17Italia  - Gran Bretagna 24-19 Giorgio Sbrocco  

18
giugno


Italia – Il prof Ieracitano responsabile medico della World Cup Seven di Mosca. By Giorgio Sbrocco

Non ci sarà l’Italia ai prossimi Mondiali di Rugby seven in programma a Mosca dal 28 al 30 luglio. Ma i colori della Nazionale saranno rappresentati dal prof. Vincenzo Ieracitano, che l’Irb ha nominato responsabile medico della manifestazione. Genovese, consigliere della Fmsi, Ieracitano è una delle figure più autorevoli e conosciute in ambito medico del rugby italiano. Reduce dal Cile dove ha accompagnato in veste di sanitario al seguito l’Italia under 20 di Gialuca Guidi, nel commentare la designazione ha osservato che “Il rugby a seven è uno sport in crescita, prossimo all’ingresso nei Giochi, e da uomo di sport in generale e di rugby in particolare non posso che essere entusiasta di poter partecipare ai Mondiali di Mosca. Desidero ringraziare l’IRB per avermi designato per questa importante manifestazione dove sarò impegnato, in particolare, nel garantire la corretta applicazione dei protocolli volti a tutelare il più efficacemente possibile la saluto dei giocatori e delle giocatrici”.Giorgio Sbrocco

18
giugno


Tags
,

Rugby seven – A Roma vince Sud Africa 7, Plate ai francesi e Bowl agli inglesi. By Giorgio Sbrocco

La formazione denominata Sud Africa 7(coach Paul Treu, in campo anche l’estremo del Cz Rovigo Stefan Basson) ha vinto la 12esima edizione del Roma Seven , tradizionale appuntamento italiano (fuori dal circuito delle major Series ma estremamente apprezzato per la qualità dell’organizzazione e gli alti standard dell’hospitality) che quest’anno è stato ospitato negli impianti dell’ Unione Rugby Capitolina, neo promossa in Eccellenza. Il Plate è andato a Francia 7 (coach Thyerry Janezeck), mentre il Bowl se lo sono aggiudicato i GreenNetwork Samurai Barracudas britannici che in finale hanno battuto le Fiamme Oro.Giorgio Sbrocco

08
giugno


Rugby Seven – Male l’Italia a Lione. Solo un pari con la Germania. By Giorgio Sbrocco

Esordio in panchina da dimenticare per la coppia di tecnici Vilk & Gaetaniello alla guida dell’Italia del Rugby Seven. Al termine della prima giornata della tappa francese di Lione del circuito Fira, l’Italia chiude con un pareggio  re tre sconfitte. Domani sfida alla Francia in mattinata e fasi finali nel pomeriggioGrand Prix Series FIRA – LioneItalia – Germania 14 – 14Portogallo – Italia 19 – 5Russia – Italia 41 – 5Scozia – Italia 14 – 5Giorgio Sbrocco

29
maggio


Rugby femminile – Italia seven sabato e domenica a Brive. By Giorgio Sbrocco

Il ct Andrea Di Giandomenico ha convocato dodici atlete per la tappa inaugurale del circuito Grand Prix Series FIRA di Rugby seven in programma a Brive sabato 1 e domenica 2 giugno.Le Azzurre si raduneranno questo pomeriggio a  Roma in vista della partenza per la Francia prevista per domani mattina da Roma-Fiumicino. Inserite nella Pool B le Azzurre sfideranno nella fase eliminatoria le padrone di casa della Francia, la Scozia, la Spagna, l’Irlanda e l’Ucraina.ITALIA DONNE SEVENSara BARATTIN (Rugby Casale)Anna BARBANTI (Cus Bologna)Marta FERRARI (Sitam Riviera del Brenta)Manuela FURLAN (Benetton Treviso)Lucia GAI (Sitam Riviera del Brenta)Miriam KELLER (Umbria Ragazze)Cristina MOLIC (Sitam Riviera del Brenta)Michela SILLARI (Rugby Colorno)Sofia STEFAN (Valsugana Padova)Claudia TEDESCHI (Red&Blu Roma)Maria Diletta VERONESE (Valsugana Padova)Cecilia ZUBLENA (Sassenage Isere)Giorgio Sbrocco

Rugby femminile – Torino, Benetton e Forlì vincono le finali di Coppa Italia seven. By Giorgio Sbrocco

Riuscitissima festa del rugby femminile Seven a Moletolo in occasione della finale di Coppa Italia senior e under 16 che si è disputata nel week end.Trentadue formazioni seniores e sedici under 16in corsa per i rispettivi titoli, con il Rugby Junior Club Torino che ha chiuso imbattuto a livello assoluto dominando prima il proprio girone eliminatorio ed inanellando poi tre successi contro Cus Verona, Cus Roma e Ranges Vicenza nelle fasi ad eliminazione diretta: 10-5 il risultato della finale vinta contro i Rangers che ha spianato alle piemontesi l’accesso al gradino più alto del podio. E’ finita invece in parità la finale di categoria U16, con Benetton Treviso e Lux Rugby Forlì che hanno impattato 0-0 spartendosi così il titolo di Campione Interregionale Juniores U16, mentre il Rugby Monza, superando il Valsugana 30-0 nella finalina di consolazione, ha conquistato l’accesso al gradino più basso del podio. CLASSIFICA GIRONE ELITE1°RUGBY JUNIOR CLUB TORINO2°RUGBY RANGERS VICENZA3°RUGBY CITTA’ DI FRASCATI4°CUS ROMA RUGBY5°RUGBY LECCO5°IMPERIA RUGBY5°RUGBY CALVISANO5°CUS VERONA RUGBY9°AMATORI RUGBY CAPOTERRA9°AMATORI RUGBY TORRE DEL GRECO9°RUGBY PARABIAGO9°US RUGBY BENEVENTO13°IMOLA RUGBY13°POL. GLI ALLUPINS13°NUORO RUGBY13°RUGBY ETRUSCHI LIVORNOCLASSIFICA UNDER 16 GIRONE ELITE1°BENETTON TREVISO / RUGBY FORLI’ 2°3°RUGBY MONZA 19794°VALSUGANA RUGBY PADOVA5°RUGBY CITTA’ DI FRASCATI6°RUGBY SAMBUCETO 20087°RUGBY ACADEMY8°STADE VALDOTAIN RUGBY9°MARTESANA RUGBY10°LICEO RUGBY MONTIGiorgio Sbrocco

15
aprile


Rugby Seven – Quinto posto a Palma de Maiorca per l'Italia u19 di De Rossi. By Giorgio Sbrocco

Sconfitta nella prima gironata da Spagna, Francia e Polonia (vittoria sulla Lituania), l'Italia Seven under 19 del ct Marco De Rossisi è ben comportata nella seconda giornata  dell'Europeo Fira di categoria disputato a Palma de Maiorca nel week end. Tre i successi colti dai giovani azzurri: con Germania, Romania e Portogallo per un quinto posto finale che vale il Plate. In finale la Francia ha prevalso sulla Russia 55-12.Risultati Italia  seven u19 Italia – Polonia 12-24Italia – Lituani 21-14Spagna – Italia 24-0Francia – Italia 27-0Italia – Germania 17-7Italia – Romania 26-7Italia -Portogallo 22-7Giorgio Sbrocco

12
aprile


Top 14 – Carlin Isles, la freccia del Seven, a Perpignano. Sicuro? By Giorgio Sbrocco

Questione di proporzioni. Se sui 100 metri piani hai un personale di 10”24 negli Usa sei un lento. Tanto vale lasciare le piste e cambiare sport. Così ha fatto Carlin Isles che dall'atletica leggera l'anno scorso è passato a rugby. All'inizio in versione Seven. Ora, secondo  Rugbymercato.it, in procinto di passare al XV nel Top 14. Presumibilmente a Perpignano. Correre, corre, ma nel campionato francese è probabile che, prima o poi, lo prendano. Un consiglio a Carlin: pensaci prima di accettare!Giorgio Sbrocco

02
aprile


Rugby Seven – SWS: a Tokio vince il Sud Africa. By Giorgio Sbrocco

Battendo (a sorpresa) 24-19 in finale la Nuova Zelanda, la rappresentativa Seven del Sud Africa si è aggiudicata la vittoria nel Seven di Tokio, ultima tappa asiatica del circuito SWS che concluderà la stagione 2013 in Gran Bretagna con i tornei di Glasgow e Londra in maggio. Gli Springboks hanno superato  nei quarti Samoa e in semifinale (di misura) la Francia. Gli All Blacks hanno invece avuto la meglio, prima, sugli Usa e poi hanno prevalso nettamente sull’Australia. In classifica generale NZ ancora prima davanti a Sud Africa, Fiji e Samoa. La Francia (al quinto posto) è la prima squadra dell’emisfero Nord. QUARTI DI FINALEFiji 12 - 21  AustraliaNuova Zelanda 19 - 12  UsaSamoa 12 - 19  Sud Africa Scozia 10 - 14  FranciaSEMIFINALINuova Zelanda 35 - 17  AustraliaSud Africa  14 - 12  FranceFINALENuova Zelanda 19 - 24   Sud Africa SWS CLASSIFICANuova Zelanda 132,  Sud Africa  100, Fiji 98, Samoa 94, Francia 77, Kenya 77, Galles 68, Argentina 62, Australia 62, Inghilterra 58, Canada 54, Scozia 46, Usa 46, Portogallo34, Spagna 25Giorgio Sbrocco

Rugby Ball