12
gennaio


Tags

Trofeo Eccellenza – Vincono Petrarca, Lazio e L’Aquila. Domani in campo Viadana. By Giorgio Sbrocco

Tre vittorie casalinghe nei tre match disputati oggi validi per la quinta giornata dekl Trofeo Eccellenza 2013. Nel girone A il Petrarca con molti giovani in formazione ha superato largamente San Donà (52-0). Nel girone B successo de L’Aquila al Fattori su Reggio (41-7) e dela Lazio sulle Fiamme Oro (32-3) nell’ennesima edizione del derby romano. Domani a Noceto è in programma Crociati-Viadana (girone A)- Trofeo Eccellenza – V giornata Girone A Petrarca Padova – M-Three San Donà 52 – 00 (5-0) Classifica: Rugby Viadana punti 18; Petrarca Padova punti 15; Crociati Rfc punti 4; M.Three San Donà punti 2. *Petrarca Padova e Crociati Rfc una gara da recuperare. Girone B Mantovani Lazio – Fiamme Oro Roma 32 – 03 (5-0)L’Aquila Rugby – Rugby Reggio 41 – 07 (5-0) Classifica:Fiamme Oro Roma punti 17; Mantovani Lazio punti 16; L’Aquila Rugby punti 9; Rugby Reggio 1.*L’Aquila Rugby e Lazio una gara da recuperare.Giorgio Sbrocco

12
gennaio


Amlin – La vittoria di Calvisano “salva” l’onore del rugby tricolore. Solo pesanti sconfitte per Mogliano, Rovigo e Prato. By Giorgio Sbrocco

Calvisano – Bucarest 34-20 (pt 20-17)Marcatori: 1’ cp Griffen, 7’ m. Surugiu tr. Vlaicu, 16’ cp Vlaicu, 22’ cp Griffen, 29’ m. Scanferla tr. Griffen, 31’ m. Dascalu tr. Vlaicu, 39’ m. Gerosa tr. Griffen, 67’ m.Vilk tr. Griffen, 70’ co Vlaicu, 72’ m. Scanferla tr. GriffenGialli: 36’ Apostol (B), 60’ Catapana (B), 69’ Gavazzi (C) Vince e, a tratti, convince, il Cammi di Andrea Cavinato che nell’ultimo match casalingo di Amlin cup  prevale con bonus sulla ruvida franchigia romena di Bucarest che all’andata si era imposta 42-27. Partita nel complesso combattuta, equilibrata e con qualche interessante parentesi di bel gioco. I primi punti sono di capitan Griffen (1’) che mette a referto il 3-0  dalla piazzola. Bucarest fa valere l’ottima organizzazione nel gioco raggruppato e sfrutta la superiorità fisica nelle fasi statiche. Al 7’ è il mediano Surugiu a schiacciare oltre la linea bianca e al 16’ l’apertura Vlaicu mette dentro i punti del 10-3. Calvisano accusa solo in parte il colpo, non si fa sorprendere e ritrova lucidità e rigore. Prima Griffen riduce le distanze realizzando il calcio del – 4, e poi è la volta alla terza linea Scanferla segnare la meta (29’) che vale il sorpasso. Finale con botta e risposta in tempi molto ravvicinati: il centro romeno Dascalu segna al 31’ la meta del 17-13 ma quasi allo scadere è la seconda linea Gerosa a mettere i punti del 20-17 (Bucarest in 14 per il giallo all’ala Apostol) con cui le due formazioni vanno al riposo. Secondo tempo con Calvisano in controllo quasi costante delle operazioni e ospiti capaci di segnare solo tre punti di piede al 70’. Calvisano trova invece la meta di Vilk al 67’ e con la seconda personale di Scanferla al 72’ incassa l’extra punto offensivo. I gialloneri chiuderanno la stagione di Coppa venerdì in Francia contro Agen. Solo batoste per le altre tre italiane in gara: Rovigo in casa subisce 80 punti da Worcester, Prato 62 dai London Welsh e Oxford e Mogliano 71 (in meta l'azzurro Masi) dalle Vespe a Londra.AMLIN CUP – VI giornataRisultatiMont de Marsan - London Irish 14-20                                                                                                                                                                                         Bayonne - Newport Dragons 25 - 22Bordeaux – Gloucester 26-31                                                                                                                                                                                                       London Welsh - Cavalieri Prato 62-5Bath – Agen 19-16Cammi Calvisano – Bucarest 34-20Cz Rovigo – Worcester 17-80London Wasps – Mogliano 71-7Gernika - PerpignanGrenoble - Stade FrançaisGiorgio Sbrocco

22
dicembre


Eccellenza - I Cavalieri espugnano Padova. Punti salvezza per Fiamme Oro e Rugby Reggio. E domani: Viadana – Calvisano.By Giorgio Sbrocco

I Cavalieri Prato si impongono d’autorità sul campo del Petrarca (22-3 il primo tempo) e conquistano la testa della classifica superando Viadana e Calvisano che si sfideranno domani allo Zaffanella (ore 15, diretta Raisport) nel posticipo. Successo senza bonus di Mogliano in casa sulla Lazio e del Rovigo al Fattori su L’Aquila (che ottiene il bonus difensivo). Fondamentali per la strada che porta alla salvezza il successo interno dei Diavoli di Reggio Emilia sul San Donà e quello (larghissimo) delle Fiamme di Pasquale Presutti sui Crociati di Parma, ultimi con un solo punto all’attivo dopo nove giornate di campionato e candidati naturali alla discesa in A1. Il massimo campionato riprenderà i l5 gennaio con le gare del decimo turno.Eccellenza – IX giornataRisultatiPetrarca-Prato 13-25Mogliano-Lazio 20-3FFOO-Crociati Pr 40-7L’Aquila-Rovigo 11-18 R.Reggio-San Donà 18-15Classifica: Prato 37, Viadana 33*, Calvisano 32*, Petrarca 31, Mogliano, Rovigo 27, Lazio, San Donà, FFOO 16, R.Reggio 13, L’Aquila 3, Crociati 1*una partita in meno Giorgio Sbrocco (ph Elena Barbini)

16
dicembre


Tags
,

Coppe - I risultati della quarta giornata. By Giorgio Sbrocco

Heineken cup - IV giornataEdinburgo – Racing 3–15Biarritz – Connacht 17-0Ospreys – Tolosa 17-6Benetton – Leicester 13-14Harlequins – Zebre 53-5Leinster – Clermont 21-28Exeter – Scarlets 30-20Ulster – Northampton 9-10Montpellier – Cardiff 34-21Castres – Glasgow 10-8Saracens – Munster  - in corsoTolone – Sale - in corso Amlin cup – IV giornataWasps – Bayonne 30-16Stade Francais – Cavalieri Po 29-6Mont de Marsan – Bordeaux 18-7Agen – Bucarest 39-9L.Welsh – Grenoble 13-27Calvisano – Bath 5-39Gloucester – L.Irish 47-3Rovigo – Guernika 10-16Perpignano – Worcester 13-6Newport – Mogliano: ore 18.35Giorgio Sbrocco

19
novembre


LV=Cup – Ennio Grosso (Benetton) ne azzecca 6 su 8! By Giorgio Sbrocco

Il collega Ennio Grosso (ufficio stampa Benetton Rugby) ha centrato un ottimo 6/8 nei pronostici della seconda giornata di LV=Cup, un torneo tradizionalmente di lettura assai complessa per l’indeterminatezza delle formazioni schierate dai vari club. Due i risultati mancati dal giornalista trevigiano: quello di Manchester dove Sale ha battuto di due punti i Saracens e quello di Exeter dove i Chiefs si sono imposti sugli Ospreys gallesi. Azzecacto, invece, il risultato del derby di Llanelli vinto dagli Scarlets LV=Cup – II giornataRisultati (X previsione azzeccata)Harlequins - Bath Rugby: vincono Harlequins XSale Sharks – Saracens: vincono Saracens Exeter Chiefs – Ospreys: vincono OspreysGloucester Rugby - London Welsh: vince Gloucester XScarlets - Cardiff Blues: vincono Scarlets X Leicester Tigers - London Irish: vince Leicester XLondon Wasps - Worcester Warriors: vincono i Wasps XNewport Dragons - Northampton Saints: vince Northampton XGiorgio Sbrocco

09
novembre


Tags

LV=Cup - Vincono Cardiff, Saracens e Ospreys. By Giorgio Sbrocco

Tre successi interni (due gallesi) nelle partite del venerdì della prima giornata di LV=Cup che ha visto gli Ospreys battere Gloucester l Liberty stadium di Swansea e Cardiff prevalere sui Londono Wasp. A Londra i Saracens hanno avuto la meglio sulle Tigri di LeicesterLV=Cup  - I giornataSaracens – Leicester 38-21Ospreys – Gloucester 33-27Cardiff Blues – L. Wasps 22-17Giorgio Sbrocco

27
ottobre


Top 14 – Due mete di Parisse fermano Tolosa a Parigi. Vincono Clermont e Tolone che mantiene il comando. By Giorgio Sbrocco

La notizia del giorno arriva da Parigi dove lo Stade Francais (due mete di Parisse, decisiva la sua seconda al 74’) ha messo sotto i campioni in carica di Tolosa. Bayonne. Vittorie esterne di Bordeaux e Castres. Il Perpignano di Delpoux e De Carli vittorioso di sul Racing nel posticipo serale dell’Aimé Giral grazie al piede del gallese Hook.Top 14 – IX giornataAgen – Castres 14-22Mont de Marsan – Bordeaux 12-17Montpellier – Grenoble 23-6Tolone – Bayonne 59-0Stade Fr. – Tolosa 28-24Clermont – Biarritz 19-12Perpignano – Racing 17-13Classifica: Tolone 37, Clermont 32, Tolosa 29, Montpellier 27, Castres 24, Grenoble 22, Biarritz, Racing, Perpignano 20, Stade Fr. 19, Bordeaux, Bayonne 15, Agen 14, Mont de Marsan 2 Giorgio Sbrocco  

Rugby Ball