Aviva Premiership – Cockerill a giudizio per… unprofessional language. By Giorgio Sbrocco

 Il capo allenatore dei Leicester Tigers freschi campioni d’Inghilterra (titolo n.10) Richard Cockerill è stato deferito alla commissione di disciplina della RFU per aver usato “obscene, inappropriate and/or unprofessional language and behaviour” nei confronti del quarto uomo Stuart Terheege nel corso della finale di campionato a Twickenham contro Northampton. A scatenare le ire del tecnico fu il placcaggio (in ritardo) della seconda linea dei Saints Louw ai danni dell’apertura Toby Flood (poi costretto a uscire). Data e luogo dell’udienza non sono ancora stati comunicati.Giorgio Sbrocco

Aviva Premeirship - Mulipola prolunga (di molto) con le Tigri di Leicester. By Giorgio Sbrocco

 Sono poche le regole auree sopravvissute alla salita al potere del rugby professionale. Una imponeva: “mai lasciarsi sfuggire i piloni quando ne hai di buoni in squadra”. Così devono pensarla in casa del Leicester, fresco di titolo di campione d'Inghilterra, dal momento che si sono affrettati a prolungare (di quanto non è stato comunicato, ma si parla di “long term deal”, quindi: almeno tre anni) il contratto con il 26enne pilone samoano  Logovi'i Mulipola, alle Tigri dal gennaio 2012 (subiti dopo la WC neozelandese) e che ha già all'attivo 40 caps. “Logo ha avuto un fantastico impatto al suo arrivo in squadra e nel prosieguo della stagione ha continuato a migliorare. Il tutto all'interno di un gruppo di piloni molto forte e attrezzato” ha dichiarato coach Richard Cockerill. Senza far cenno alla partenza (per dove?) di Martin Castrogiovanni.Giorgio Sbrocco

Aviva Premiership – Manu Tuilagi: con Leicester ancora per molte stagioni. By Giorgio Sbrocco

Leicester Tigers e Manu Tuilagi si sono giurati (nero su bianco) oggi eterno...amore. Il 22 enne prodotto del vivaio, star indiscussa dell'Inghilterra e attualmente in preparazione con i B&I Lions al Tour in Australia (domani a Hong Kong con i Barbarians sarà in tribuna) ha raggiunto con il club un accordo per un contratto a lungo termine, del quale per il momento nono sono stati resi noti i contenuti (e probabilmente mai lo saranno) che legherà il centro di origini samoane al club fresco di titolo inglese. “Giocatore di classe internazionale” lo ha definito Richard Cockerill. “Uno che ha affrontato e vinto le sfide degli ultimi tre anni con la determinazione di un giocatore maturo”.Giorgio Sbrocco

Rugby Ball