30
dicembre


Zebre – L’appello ai tifosi del presidente Bernabò. By Giorgio Sbrocco

I quasi 5mila paganti di Monigo in occasione del match di andata del 28 dicembre hanno stimolato il presidente delle Zebre Pier Luigi Bernabò che, alla vigilia del match di ritorno in programma sabato a Moletolo ha dichiarato: “Le Zebre rappresentano il XV del Nordovest italiano in una competizione internazionale importante come quella il Pro 12. A Treviso, hanno confermato di essere competitive in una gara molto sentita per tutto il pubblico italiano che ama il nostro sport. Sabato lo stadio Monigo era pieno, il grande pubblico è importante e fa bene al rugby italiano. Mi auguro che anche lo Stadio XXV Aprile di Parma possa dare una risposta in questo senso: sarà fondamentale iniziare il 2014 con un momento collettivo di sport che potrà rimanere nella memoria di tutti, soprattutto degli appassionati del nostro territorio che mi auguro saranno vicini alla nostra squadra, sostenendola”. Giorgio Sbrocco

14
ottobre


Rabo Pro 12 – Benetton – Cardiff sabato 30 per la nebbia. By Giorgio Sbrocco

Cambio di programma per la partita Benetton – Cardiff valida per il IX turno del campionato celtico di Pro 12: calcio d’invio alle 17 di sabato 30 novembre (diretta televisiva su Italia 2). L’originaria programmazione che prevedeva l’incontro nella serata di venerdì 29 è stata annullata in considerazione del pericolo di nebbia.Giorgio Sbrocco

27
settembre


Rabo Pro 12 – Zebre in partita con Glasgow. Scozzesi avanti di sette. By Giorgio Sbrocco

Zebre – Glasgow 3 - 10Marcatori: 24’ cp Pygros, 27’ m. McGuigan tr. Pygros, 31’ cp OrqueraGialli: 34’ Perugini (Z) Non…è pieno il XXV Aprile di Moletolo. Poca gente, a dirla tutta ma non è una novità. La storica vittoria di Cardiff non è bastata a smuovere una città che, almeno per il momento, fa fatica a identificarsi con la franchigia federale e ad entusiasmarsi per le imprese e per le vicende degli uomini di Andrea Cavinato.IL FILM DELLA PARTITA 2’ Lancio storto di Manici alla prima rimessa laterale. Mischia Glasgow e fallo di assetto Zebre5’ In avanti di Leonard su ruck impostata da Orquera. Mischia Glasgow. Problemi di assetto. Reset.8’ Fallo scozzese in chiusa (pilone sinistro?). Orquera trova una rimessa sui 22 ma Manici sbaglia il secondo lancio e Glasgow attacca10’ Sciocchezza di Orquera che commette in avanti su una facile raccolta da terra nei 22. Mischia scozzese ma (ancora!!) fallo a sinistra e Zebre salve12’ Placcaggio in ritardo su Orquera dopo rimessa vinta non rilevato dall’arbitro irlandese16’ Lungo possesso Glasgow, buona difesa Zebre che però non rallentano i riutilizzi dopo punto d’incontro. In avanti scozzese. Ritardata introduzione di Leonard che poi immette storto. Calcio contro e Glasgow vuole una mischia. Reset. Disastro in chiusa! Incursione di Pyrgos sulla chiusa (sguarnita!). Pratichetti contrattacca!20’ Strauss in progressione nella difesa italiana, lo ferma Sarto poco fuori dai propri 22.• Primo quarto in quasi totale controllo di Glasgow per territorio e possesso22’ Terzo calcio contro Reid (sinistra) che soffre Chistolini24’ Bella sequenza di Glasgow che cambia fronte da rimessa laterale e poi torna verso i pali. Avanti di Pygros sopra la linea bianca (placcaggi odi Bortolami) e in avanti dl mediano di mischia. Meta mancata di un soffio. Ma c’era vantaggio davanti ai pali e Pygros non manca i primi tre punti della serata27’ Scozzesi in meta da mischia chiusa, palla a rientrare nel terzo canale, penetrazione di Maitland che lancia McGuigan facile per la prima meta. Trasforma Pygros ed è 10-0. Facile: troppo!31’ tentativo falloso di contro-ruck di Glasgow  Orquera prova da metà campo e trova i 3 punti33’ Perugini non lascia Fusaro placcato a terra: giallo! 34’ Pygros piazza da 40 metri ma sbaglia40’ ingresso laterale di Glasgow su Manici. Calcio per le Zebre e Orquera cerca i pali ma non li trova.Giorgio Sbrocco

23
agosto


Rabo Pro 12 – Le Zebre battono i campioni d’Italia di Mogliano. By Giorgio Sbrocco

Successo delle Zebre nella prima uscita italiana sul campo dei tricolori del Mogliano. Le due squadre hanno disputato una partita di tre tempi da 20’ e solo raramente hanno alzato il ritmo delle operazioni. Molti gli errori e meccanismi ancora da oliare. Zebre quattro volte in meta contro una dei padroni di casa. Mogliano - Zebre 5 - 28 Marcatori :  17’ m Van Schalkwyk tr Orquera  21‘ m Leonard tr Orquera,  27’ m Giazzon tr Orquera , 72‘ mnt Trotta, 80’ m Odiete tr Chillon  Rugby Mogliano: Fadalti, Onori, Boni, Cronwell, Guarducci, Endrizzi, Padovani; Swanepoel, Barnini, Ceccato A.(cap), Pavanello, Bocchi, Ravalle, Gega, Costa Repetto. Entrati: Appiah, Gianesini, Ferrari, Lazzaroni, Maso, Trotta, Giabardo, Benvenuti, Bacchin, Ceccato E., Gazzola, CeglieZebre: Berryman (33’ Odiete), Venditti (41’ Chillon), Quartaroli, Garcia (33’ Toniolatti), Trevisan, Orquera (41’ Berryman), Leonard (33’ Palazzani); Vunisa (33’ Cristiano), Van Schalkwyk (41’ Vunisa), Bergamasco (33’ Caffini, 41’ Bergamasco), Biagi (43’ Caffini), Geldenhuys (cap) (33’ Van Vuren, 46’ Geldenhuys), Chistolini (33’ Fazzari, 46’ Chistolini), Giazzon (33’ Festuccia, 46’ Giazzon, 55’ Festuccia), Perugini (33’ De Marchi).  Arbitro: Penné Giorgio Sbrocco

22
agosto


Rabo Pro 12 – La formazione delle Zebre per l’amichevole con Mogliano. By Giorgio Sbrocco

Annunciata la formazione delle Zebre che domani (18.30) scenderà in campo a Mogliano contro i campioni d’Italia di coach Francesco Mazzariol nella prima amichevole italiana della stagione. Esordio assoluto nel ruolo di mediano di mischia per il neozelandese Leonard. Fra i centri si rivede Garcia che farà coppia con Quartaroli. Terza linea con Vunisa n. 8 e la coppia Van Shalkwyk – Mauro Bergamasco flankers. Capitano sarà Geldenhuys e in prima linea il giovane Chistolini giocherà a destra.ZEBRE15 Dion BERRYMAN14 Giovanbattista VENDITTI*13 Roberto QUARTAROLI*12 Gonzalo GARCIA11 Ruggero TREVISAN*10 Tommaso IANNONE*9 Brendon LEONARD8 Samuela VUNISA7 Andries VAN SCHALKWYK6 Mauro BERGAMASCO5 George BIAGI4 Quintin GELDENHUYS (cap)3 Dario CHISTOLINI2 Davide GIAZZON1 Salvatore PERUGINIIn panchina :Avanti : Emiliano CAFFINI*, Filippo CRISTIANO, Andrea DE MARCHI, Carlo FAZZARI*, Carlo FESTUCCIA, Michael VAN VUREN.Linea arretrata: David ODIETE*, Luciano ORQUERA, Guglielmo PALAZZANI, Giulio TONIOLATTIGiorgio Sbrocco

13
agosto


Rabo Pro 12 – Soloms: “Fra due mesi i primi frutti del lavoro svolto”. Edinburgo in ritiro. Arriva Omar Mouneimne. By Giorgio Sbrocco

L’ex assistente di Nick Mallet Omar Mouneimne raggiungerà il gruppo dei  giocatori di Edinburgo in ritiro da domenica presso l’università di Loughborough. Ad attenderlo ci sarà il capo allenatore della formazione scozzese, il sudafricano  Alan Solomons, col quale ha lavorato a Port Elisabeth con i Kings (retrocessi dal Super Rugby) prima della chiamata in Europa. “Omar farà la differenza” ha dichiarato Solomons. “I ragazzi hanno già lavorato molto duramente per tutta l’estate in una pre stagione davvero intensa. I miglioramenti già si sono visti nel corso dei test che abbiamo effettuato. Quando arriverà Omar li farà lavorare molto duramente sulla difesa”. Più in generale, riferendosi al recente passato: “Le cose non sono sempre andate come la gente si augurava che andassero, è vero. Ma io penso che avremo il tempo per mettere apposto le cose e farle funzionare a dovere. Si tratta di acquisizioni i cui frutti non si vedono dall’oggi al domani. Diciamo che in un paio di mesi potremmo cominciare a vedere i frutti del lavoro che stiamo svolgendo. L’importante è continuare a lavorare tutti nelle stessa direzione”.  Il 23 Edinburgo affronterà in amichevole Northampton al Franklins GardensGiorgio Sbrocco 

12
agosto


Rabo Pro 12 – Tanta gente per il Bangor. Munari: “Grazie!”. By Giorgio Sbrocco

Più di 2mila spettatori paganti per una partita d’agosto contro una formazione di dilettanti nordirlandesi sono tanti. La Tribuna li paragona al pubblico dell’ultima finale scudetto di Prato e nota che…sono quasi di più di quelli accorsi alla sfida tricolore. Ne è consapevole il dg Benetton Vittorio Munari che sceglie le colonne del quotidiano cittadino per ringraziare i sostenitori: Sono stati superlativi, perché hanno capito perfettamente lo spirito della partita, e anche il valore del Bangor. Ma non dimentichiamo che certe vendemmiate di mete le prendeva anche Treviso, un tempo, in Europa. È stato bellissimo vedere il sostegno agli irlandesi, l'applauso finale sulla loro canzone. E certo, a monte il pubblico è venuto a vedere Treviso, questo affetto è bellissimo”. E già che c’è Munari annota con piacere anche un apprezzabile cambio (antropologico?) di tendenza di un pubblico storicamente noto per il palato particolarmente raffinato e i gusti assai difficili. “Negli ultimi cinque anni vedo un pubblico cambiato, famiglie, gente calorosa, meno critica e comunque costruttiva. Voglio sperare che raccogliamo quanto abbiamo seminato”. Auguri Leoni!Giorgio Sbrocco

10
agosto


Rabo Pro 12 – Adam Jones ultimo atto in Galles. Nel futuro il Top14? By Giorgio Sbrocco

Si chiede un tifoso francese in rete: ama i soldi: sì; è vecchio: sì: ha molti caps internazionali: sì. Conclusione: andrà a Tolone. Semplificazione forse eccessiva, di sicuro condita con il curaro di un’ironia che evita accuratamente di smussare gli angoli ma, tutto sommato, assai vicina alla realtà. Il soggetto in questione è il pilone gallese degli Ospreys Adam Jones, il cui contratto con la franchigia di Swansea scade a maggio del 2014. Il quale, interpellato su un suo possibile cambio di casacca ha dichiarato: “Devo guardare a cosa è meglio per me e per la mia famiglia: resta con gli Ospreys o andare in Francia. Amo la mia terra e la mia regione, ma se fossi messo nelle condizioni di stare vicino ai miei cari giocando in Francia, penso che accetterei di trasferirmi”. Ha ragione il tifoso!Giorgio Sbrocco

08
agosto


Tags
,

Zebre – La formazione anti Tarbes. By Giorgio Sbrocco

Marco Bortolami capitano, Bergamasco fuori per infortunio, Palazzani e Inannone in mediana, Vunisa n.8 e Van Schalkwyk flanker nella Zebre che domani a Issoire affronteranno (ore 18) Tarbes (ProD2) nell’ultimo impegno del Tour pre campionato in Francia. La partita è valida per il torneo Auvergne. ZEBRE15 Dyon BERRYMAN14 Ruggero TREVISAN*13 Giovanbattista VENDITTI*12 Matteo PRATICHETTI11 Giulio TONIOLATTI10 Tommaso IANNONE*9 Guglielmo PALAZZANI8 Samuela VUNISA7 Andries VAN SCHALKWYK6 Nicola CATTINA5 Marco BORTOLAMI (cap)4 Quintin GELDENHUYS3 Luca REDOLFINI2 Davide GIAZZON1 Matias AGUEROIn panchinaAvanti : Emiliano CAFFINI*, Dario CHISTOLINI, Filippo CRISTIANO, Andrea DE MARCHI, Carlo FAZZARI*, Carlo FESTUCCIA, Andrea MANICI*, Salvatore PERUGINI.Linea arretrata : Nicola BENETTI, Alberto CHILLON*, Luciano ORQUERA, Roberto QUARTAROLI*, Leonardo SARTO*.Giorgio Sbrocco

06
agosto


Rabo Pro 12 – Treviso passeggia contro i dilettanti del Bangor Rfc. Sfiorata quota 100 a Monigo. By Giorgio Sbrocco

Allenamento d’agosto doveva essere e allenamento d’agosto è stato. Di quelli in cui si rischia poco, si segna tanto e la fatica deriva dalle temperature canicolari e dalla forma ancora approssimativa più che dalla consistenza dell’avversario. È finita 92-3 (arbitro Mitrea), niente che assomigli a qualcosa di competitivo e combattuto, la prima uscita ufficiale dei Leoni Benetton di Franco Smith a Monigo contro i dilettanti nordirlandesi di Bangor. 14 le mete segnate, con Nitolgia, Vosawai e Ambrosini in evidenza. Il 23 sarà Benetton – Rovigo. BENETTON – BANGOR Rfc 92 – 3Marcatori: pt 2' Chares p.; 5' Nitoglia meta tr. Ambrosini; 8' De Marchi meta tr. Ambrosini; 9' Nitoglia meta; 17' Pratichetti meta tr. Ambrosini; 22' Ambrosini meta tr. Ambrosini; 25' Nitoglia meta tr. Ambrosini; 35' Esposito meta tr. Ambrosini; 40' Semenzato meta tr. Ambrosini; st 5' Vosawai meta tr. Ambrosini; 8' Gori meta tr. Ambrosini; 12' Ceccato meta; 15' Morisi meta tr. Ambrosini; 19' Sgarbi meta tr. McLean; 24' Morisi meta; BENETTON TREVISO: Williams; Nitoglia, Campagnaro, Pratichetti, Esposito; Ambrosini, Semenzato; Loamanu, Filippucci, Vosawai; Bernabò, Fuser; Fernandez-Rouyet, Maistri, De Marchi. Entrati nel corso della partita: Ceccato, Rizzo, Pavanello, Barbieri, Gori, Sgarbi, Morisi, McLean. All. Smith.BANGOR RFC: Chares; Bailey, Foulices, Irwin, Johnston; Caw, Armstrong; J. Clegg, Hatton, Cooper; Cordett, Black; Worthington, Jackson, Harrison. Entrati nel corso della partita: C. Clegg, Heffornan, Vance, McBurney, Atcheson, A. Clegg, Wilson, Crawford, Fitzpatrick, Crawley. All. WoottonArbitro: Mitrea di TrevisoNote: pt 54-3; spettatori: 2200 Giorgio Sbrocco  

Rugby Ball