22
agosto


Aviva Premeirship – Un altro gallese a Londra. Yopp da Ednburgo agli Irish. By Giorgio Sbrocco

Non è proprio una fuga in senso stretto, visto che giocava in Scozia, ma la notizia è che un altro giocatore gallese di prima fascia (21 caps) resta lontano da casa, evidentemente poco convinto che le recenti iniezioni di sterline nelle casse della Union di Cardiff possano cambiare la situazione in patria. Si tratta del pilone sinistro  John Yapp (31 anni, Grande Slam del 2005) che ha firmato con London Irish e che disputerà la stagione 2013/2014 in Premiership. Prima di emigrare a Edinburgo Yapp aveva collezionato più di 100 presenze con i Blues di Cardiff. Ovviamente felice il capo allenatore degli Exiles: “La sua potenza, le sue competenze e la sua tenacia potenzieranno in maniera significativa la nostra prima linea” ha dichiarato Brian Smith.Giorgio Sbrocco

21
agosto


Aviva Premiership - Chris Bell nuovo capitano dei Wasps. By Giorgio Sbrocco

Il centro Chris Bell sarà il capitano dei London Wasps ella prossima stagione di Premiership e di HC. Per il 30enne atleta originario del Devon, arrivato a Londra nella stagione 2010 proveniente da Sale, si tratta del premio all’ottimo impatto che ha avuto con la squadra (36 presenze) e con l’ambiente del club. “Felice e onorato di questo riconoscimento. Avevo già svolto questa mansione in alcune partite ed è sempre stata una fantastica esperienza. Un’occasione che mi ha riempito di orgoglio. Ho compagni di squadra di grande livello, per me non sarà difficile motivare la squadra. Il mio ideale di capitano è quello capace di guidare gli altri con l’esempio. Farò di tutto per essere all’altezza”. Giorgio Sbrocco

19
agosto


Aviva Premiership – Toby Flood è il nuovo capitano di Leicester. By Giorgio Sbrocco

 Toby Flood, 28enne mediano di apertura inglese di Frimley (Sussex) è stato nominato capitano di Leicester campioni in carica in sostituzione del dublinese Geordan Murphy (35). L’interessato, alla sesta stagione con la maglia dei Tigers ha definito la nomina: un onore e un privilegio. “Toby è un giocatore molto esperto e di alato livello, come testimoniano i suoi 57 caps con la Nazionale inglese” ha dichiarato l’allenatore Richard Cockerill. “Un elemento maturo che esercita un’influenza molto positiva sulla squadra sia in campo sia fuori”.Giorgio Sbrocco

Aviva Premiership – Mallinder: “Wood capitano perfetto”. Dell’Inghilterra, non dei Saints. By Giorgio Sbrocco

Una logica c’è. O almeno dovrebbe esserci. I fatti: Jim Mallinder, dopo aver riconfermato nel ruolo di capitano il tallonatore Dylan Hartley nonostante l’espulsione in finale di campionato e la successiva maxi squalifica, ha plaudito alla scelta del ct dell’Inghilterra Stuart Lancaster che ha assegnato i gradi di capitano della Nazionale al flanker Tom Wood, anch’egli di Northampton. “Penso sia stata una scelta azzeccata. Tutti rispettano Tom (Wood, ndr) per quello che dice e per come si comporta. Stuart Lancastee ha deciso per il bene del gruppo. Anche se ha saltato il Tour con i Lions il suo futuro è in Nazionale con l’Inghilterra. Ho parlato con Stuart (Lancaster, ndr), è stato molto favorevolmente impressionato dalla prestazione di Wood”. Mallinder è da sempre sostenitore della tesi per cui una squadra è forte quanto più alto è il numero di giocatori leaders di cui dispone: “Phil Dowson, Lee Dickson, Kahn Fotuali'i  sono leaders in campo e fuori. Esattamente il tipo di giocatori di cui il club ha bisogno”. Ma la domanda sorge spontanea: perché non hai fatto capitano Tom Wood? Giorgio Sbrocco

11
agosto


Aviva Premeirship – Il sudafricano Louw a deciso: resta a Bath. By Giorgio Sbrocco

Il flanker sudafricano Francois Louw (19 caps) resta a Bath, dove è giunto nel 2011 e dove ha disputato 32 partite fra Premeirship e HC. Lo ha comunicato ieri. “Mi piace giocare a Bath, decidere di rimanere non è stata una scelta particolarmente difficile. Sono contento che tutto si sia risolto e non vedo l’ora di tornare al lavoro” ha dichiarato il giocatore originario di Cità del Capo (ex Stormers). “Si tratta di un giocatore di talento e di classe. Il fatto che abbia deciso di restare con noi testimonia la bontà del nostro progetto” ha detto il capo allenatore Gary Gold.Giorgio Sbrocco

10
agosto


Francia – Top14 batte Premiership 3 – 0. By Giorgio Sbrocco

Tre vittorie francesi nelle amichevoli di lusso del venerdì sera che hanno opposto formazioni di Top 14 e di Premiership. Largo il successo di Montpellier sui Leicester Tigers: gli uomini di Galthié hanno di fatto dominato la gara segnando 8 mete: stesso copione al Mayol dove Tolone ha rullato Gloucester segnando 6 mete e affermandosi nettamente nel confronto dei pacchetti di mischia. Interessante notare che venerdì l’anticipo della prima giornata del Top14 sarà proprio Montpellier – Tolone. DA non perdere! Ha vinto anche Clermont, che ha giocato in coda alle Zebre nel torneo Auvergne di Issoire e ha regolato London Wasps segnando 4 mete.RisultatiMontpellier – Leicester 52 – 15Tolone – Gloucester 42 – 17Clermont – Wasps 36 – 27Giorgio Sbrocco

Rugby Seven - Gloucester campione. Pateciperà alla World cup a Twickenham. By Giorgio Sbrocco

Finale JP Morgan 7s Premiership 2013 Gloucester - Leicester  24 - 17   (pt 17- 0) Marcatori: mnt Reynolds (G), mnt Reynolds (G), mt McAtee (G); mt Davies (L), mnt Williams (L), mt  Codlin (G), mnt Pointer (L) E' di Gloucester il primo trofeo della stagione 2103/2014 della Premiership inglese. Nella finale del Recreation Ground di Bath decidono due mete di Reynolds e una di McAtee  nel primo tempo. Grazie a questo successo Gloucester conquista anche l'accesso alla prima edizione della World Cup Seven per club che si disputerà a Twickenham  il 17 e 18 agosto. Giorgio Sbrocco

Premiership - A Bath la finale del Seven è Leicester - Gloucester. By Giorgio Sbrocco

Leicester Tigers per la prima volta in finale nella serata conclusiva delle JP Morgan 7s Series giocata al Rec di Bath davanti a 7260 spettatori paganti. Per la formazione Seven del club campione d’Inghilterra: primo posto nel girone A conquistato con il doppio successo su Worcester e Harlequins, quest’ultimo frutto di una fantastica rimonta che ha portato le Tigri da 5-17 a 19-17 in una manciata di minuti. Nel girone B, decisiva la sfida fra Gloucester e Saracens, giunti al match conclusivo della fase di qualificazione con una vittoria a testa (su Newcastle). Ha vinto Gloucester di misura e ha conquistato la finale. Fase di qualificazioneGirone A - Worcester Warriors - Leicester Tigers 12 - 35Girone B - Gloucester Rugby - Newcastle Falcons 21 - 0Girone A - Leicester Tigers – Harlequins 19 - 17Girone B - Newcastle Falcons – Saracens 15 - 19Girone A - Worcester Warriors – Harlequins 14 - 29Girone B -  Gloucester Rugby - Saracens 17-14ClassificheGirone A: Leicester 9, Harlequins 6, Worcester 0Girone B: Gloucester 8, Saracens 5, Newcastle 1 Finale Leicester - Gloucester Giorgio Sbrocco

09
agosto


Top 14 – Castro in panchina contro Gloucester. By Giorgio Sbrocco

L'azzurro Martin Castrogiovanni partirà dalla panchina nell’amichevole che oggi Tolone disputerà contro Gloucester, ultimo appuntamento amichevole prima dell’inzio della stagione di Top14. La prima linea dei rossoneri sarà, in partenza: Hayman (destra), Noirot e Sheridan.Tolone: D. Armitage ; Smith, Mermoz, Giteau, Tuisova ; (o) Wilkinson (cap), (m) Tillous-Borde ; S. Armitage, Masoe, Bruni ; Suta, Mikautadze ; Hayman, Noirot, Sheridan.In panchina: Bruno, Chiocci, Rossouw, Van Niekerk, Martin, Belan, Claassens, Castrogiovanni, Gunther. Gloucester: Cook ; Monahan, Trinder, Molenaar, May ; (o) Burns, (m) Knoyle ; Kvesic, Morgan, Kalamafoni ; Hudson, Savage ; Thomas, Dawidiuk, Wood.In panchina: George, Murphy, Harden, James, Knight, Hazell, Heard, Boughton, Bentley, Tindall. Giorgio Sbrocco

08
agosto


Aviva Premiership – L’australiano Mumm nuovo capitano di Exeter. By Giorgio Sbrocco

È australiano il nuovo capitano di Exeter. Si tratta della seconda linea Dean Mumm (29 anni, 33 caps) giunto in Inghilterra da Sydney (Waratahs) nel corso della passata stagione. Sostituirà Tom Hayes (33 anni) che è stato capitano del XV di base al Sandy Park negli ultimi tre campionati. Mumm ha giocato contro i B&I Lions a Hong Kong nelle fila dei Barbarians nel match di apertura del Tour 2013.Giorgio Sbrocco

Rugby Ball