28
settembre


Aviva Premiership – Saracens corsari allo Stoop. Wasps in bouns. By Giorgio Sbrocco

 Grazie a due mete di Ashton e Farrell i Saracens si sono imposti nel big match londinese del Twickenham Stoop sugli Harlequins (4 cp di Evans) e hanno consolidato il primato in classifica generale che ora li vede al comando con 19 punti. Vittorie secondo pronostico di Bath (5-2 il compunto delle mete) sui London Irish e dei Wasps (4-2) sul fanalino di coda Worcester. Domani le due partite che completano il quadro del IV turno. Aviva Premiership – IV giornataBath – L. Irish 33-18Wasps – Worcerster 32-16Harlequins – Saracens 12-22Giorgio Sbrocco

27
settembre


Aviva Premiership – Northampton senza problemi con Sale. By Giorgio Sbrocco

Vittoria con bonus per il Northampton nell’anticipo del venerdì al Franklin’s Garden su Bath. Per i padroni di casa mete di: Pisi, Burrell, North, Dickson e Dawson. Per Sale: mete del veterano Cueto e del tallonatore Marc Jones al 77’. Northampton sale a quota 15 i classifica generale e affianca la capolista Saracens in attesa dell’esito del big match dello Stoop fra Saracens e HarlquinsPremiership  - IV giornataNorthampton – Sale 33 – 14 (pt 19-7)Giorgio Sbrocco

27
settembre


Aviva Premiership - Lacci arcobaleno contro l’omofobia all’Adams Park. By Giorgio Sbrocco

Il titolo, inutile dirlo, è di quelli che si scrive da solo. Nel caso specifico: Il rugby placca l’omofobia. Per dire che alcuni giocatori dei Wasps (la squadra londinese dell’azzurro Andrea Masi, al momento infortunato) scenderanno in campo domani all’Adams Park contro Worcester in Premiership, con i lacci delle scarpe arcobaleno. Il gesto come forma visibile di sostegno all’attuazione del “Government Charter to challenge homophobic discrimination” e alla collegata campagna governativa contro l’omofobia. Bene. Un gesto che dice quanto la ripulsa verso ciò che, anche solo lontanamente, puzzi di discriminazione, è lontano dallo sport e dagli sportivi praticanti. Rugbisti compresi o in testa, non fa alcuna differenza. Un gesto sulla cui utilità, però, è lecito nutrire qualche dubbio. Una domanda, la solita in questi casi: ma chi sabato all’Adams Park userà lacci tinta unita sarà da considerare colluso o allineato agli omofobi? Della serie: se chi sventola la bandiera arcobaleno della pace è pacifista, chi non lo fa vuole la guerra? Ah! Saperlo Giorgio Sbrocco

26
settembre


Aviva Premiership – I pronostici di Gianluca Barca (Il giornale di Brescia). By Giorgio Sbrocco

Gianluca Barca (Il giornale di Brescia), storico appassionato e intenditore di rugby made in England pronostica i risultati del quarto turno del massimo campionato inglese. Fra le rpevisioni più attese: il successo dei Saracens allo Stoop sui Quins e di Leicester a Exeter.Premiership – IV giornataNorthampton – Sale: vince NorthamponBath . L. Irish: vince BathL. Wasps – Worcester: vince WaspsHarlequins – Satacens: vincono SaracensExeter – Leicester: vince LeicesterNewcastle – Gloucester: vince NewcastleGiorgio Sbrocco

25
settembre


Aviva Premiership – Gloucester in utile per il terzo anno consecutivo. By Giorgio Sbrocco

Modello Gloucester. Ovvero: come essere competitivi sul campo in uno dei campionati nazionali più “difficili” del pianeta ovale e non produrre passivi di bilancio. Anzi! Il club del Kingsholm ha comunicato i risultati dell’esercizio economico 2012/2013 e le cifre dicono che per il terzo anno consecutivo ci sono stati utili! L’attivo al 30 giugno è stato di 305.336 sterline su un volume complessivo di 11.6 milioni. Circa 5mila più dell’anno precedente. Mica bruscolini!Giorgio Sbrocco

25
settembre


Aviva Premiership – Sale perde James Gaskell per due mesi. By Giorgio Sbrocco

Due mesi di stop forzato per l’ex capitano e n. 8 di Sale James Gaskell (23 anni) bloccato in fase di riscaldamento prima della partita contro Wasps di sabato scorso. Successive indagini cliniche hanno rilevato una frattura al piede. Buone notizie dall’infermeria arrivano invece per i centri Johnny Leota e Sam Tuitupou che, recuperati i problemi  alla mascella, saranno in campo venerdì nella difficile trasferta sul campo di NorthamptonGiorgio Sbrocco

25
settembre


Aviva Premiership – Legione argentina per Worcrester. Arriva anche Galarza. By Giorgio Sbrocco

Il Worcester ultimo in classifica nella Premiership inglese ha annunciato l’ingaggio del Puma Mariano Galarza (seconda linea,18 caps), attualmente impegnato con la Nazionale di Santiago Phelan nel Championship australe. Con lui, al termine del torneo (5 ottobre) arriveranno Agustin Creevy e Leonardo Senatore. Sotto contratto anche l’ex Springbok u20 (ala) Dean Hammond che ha ben impressionato nelle due partite di prova che ha disputato con la squadra B. A completare la falange argentina al Sixways c’è l’apertura Ignacio Mieres (arrivato da Exeter) che ha giocato in questo sfortunato avvio di stagione.Giorgio Sbrocco

24
settembre


Aviva Premiership – Strappato Manu Tuilagi (Leicester). Niente HC e Test di novembre. By Giorgio Sbrocco

Strappo dei pettorali per il centro Manu Tuilagi e prima brutta tegola sul ct dell’Inghilterra Stuart Lancaster che dovrà farne a meno in occasione dei test di novembre (NZ, Aus, Arg). Problemi anche per i campioni in carica di Leicester che dovranno rinunciare al giocatore in campionato e in Coppa.Giorgio Sbrocco

23
settembre


Rugby femminile – In Inghilterra comanda Richmond, inseguono Bristol e Worcester. By Giorgio Sbrocco

Vincono Richmond, Worcester e Bristol nella terza giornata del campionato inglese di rugby femminile e approfittando del turno “saltato” da Wasps e Saracens, si insediano ai primi tre posti della classifica generale. La matricola Ayersfield ancora a zero punti.Women’s Premiership – III giornataWorcester – Leychfield 32 – 8Darlington – Bristol 8 – 38Ayelsford – Richmond 0 – 62Classifica: Richmond 14, Worcester, Bristol 11, Saracens 7*, Wasps 5*, Darlington 4, Lichfield 2, Ayerfield 0*una partita in menoGiorgio Sbrocco

22
settembre


Aviva Premiership – Ancora una vittoria con bonus. Volano i Saracens primi a quota 15. By Giorgio Sbrocco

Vittoria con bonus dei Saracens all’Allianz Park su Bath (zero punti di Gavin Henson schierato centro nel XV di partenza e rimasto sul terreno fino al 53’) nel posticipo domenicale della Premiership inglese. Per i padroni di casa londinesi: mete di Strettle (2), Goode e Stevens. Grazie alla terza vittoria (pesante) consecutiva i Saracens si insediano al primo posto della classifica generale con quattro lunghezze di vantaggio sui campioni in carica di Leicester e cinque sulla coppia Northampton - Harlequins.Premiership – III giornataSaracens – Bath 31 – 17Classifica: Saracens 15, Leicester 11, Northampton, Harlequins 10, Sale 9, Bath, Exeter 8, L. Irish, Gloucester 5, Newcastle 4, L. Wasps 3, Worcester 1Giorgio Sbrocco

Rugby Ball