02
dicembre


Tags
,

Rabo Pro 12 – Tito Tebaldi il gallese e il suo fantastico Chip and Chase su You tube. By Giorgio Sbrocco

Senza che la cosa suoni neanche vagamente provocatoria o (peggio!) suggestiva. Ma solo per la cronaca: Tito Tebaldi ha fatto un numero dei suoi nella vittoriosa partita degli Ospreys contro Glasgow in Scozia nell’ultimo turno di Pro 12. Un “chip and chase” talmente “audacious” da meritare di essere inserito nel best of della giornata del campionato celtico su You tube (http://youtu.be/mUbIixtKajU). L’azione merita di essere vista e goduta. Fermo restando che “non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore”. E dato per assodato che una "roba del genere" riesce una volta nella vita, e nemmeno a tutti, resta il fatto che Tebaldi sta disputando una super stagione in Galles. E che l’Italia, quanto numeri 9, non sta passando un grande momento. Tutto qua. Giorgio Sbrocco

29
novembre


Top14 - Tolone spara la notizia dell’arrivo di Ian Evans. Gli Ospreys si adeguano. By Giorgio Sbrocco

Gli accordi presi e la volontà del giocatore prevedevano che l’annuncio del trasferimento venisse dato all’indomani del doppio turno di Heineken cup di dicembre contro Castres. Ma siccome Tolone ha ritenuto di ufficializzare il tutto in anticipo…Oggi l’ufficio stampa degli Ospreys rende noto (specificando che lo fa per rispetto ai propri tifosi e ai propri partners commerciali)  che la seconda linea Ian Evans ha firmato un accordo triennale con il club francese detentore del titolo europeo per club. Acida, anche se apparentemente composta e flemmatica la dichiarazione di Andy Lloyd, Rugby, Operations Manager degli Ospreys che dopo aver ringraziato il giocatore per i servizi resi alla causa ha così concluso: “Non era questo il modo in cui avremmo voluto dare la notizia del suo trasferimento. Ma purtroppo le variabili nell’attuale panorama del rugby gallese sono tante e tali che è ragionevole ritenere che indicenti come questo accadano ancora in futuro anche in altre realtà regionali”. Della serie: articolo quinto, chi ha i soldi ha vinto. Tutto amaramente vero. Giorgio Sbrocco

23
novembre


Rabo Pro 12 – Zebre sconfitte in Galles. By Giorgio Sbrocco

Pronostico rispettato a Swansea dove le Zebre sono state sconfitte dagli Ospreys nella gara valida per l’ottavo turno del campionato celtico di Pro 12. Per i padroni di casa: mete del flanker Ardron e del pilone Jones, oltre  ai 20 punti punti dal piede di Morgan. Per la formazione italiana: mete di Vunisa (giallo al 69’) e Cristiano, oltre ai punti dalla piazzola di Buso e Garcia (5 ciascuno). Rabo Pro 12 – VIII giornata Ospreys – Zebre 30 – 20 (pt 15-13)  Giorgio Sbrocco

16
settembre


Tags
,

Rabo Pro 12 – Un canadese a Swansea come riserva di Tebaldi. By Giorgio Sbrocco

È emergenza mediani di mischia a Swansea. Preso atto che dopo gli infortuni patiti da Rhys Webb e da Tom Habberfield il solo numero 9 a disposizione degli Ospreys era il nostro Tito Tebaldi, la franchigia regionale gallese ha ingaggiato con contratto a termine il 28enne canadese Phil Mack (15 caps).Giorgio Sbrocco

07
settembre


Rabo Pro 12 – Ospreys più concreti espugnano Monigo. By Giorgio Sbrocco

BENETTON – OSPREYS  19 – 24 (pt 9 – 10)Marcatori: 12’ cp Di Bernardo, 14’ cp Biggar, 24’ m.  Baldwin tr. Biggar, 35’, 39’ 47’ cp Di Bernardo, 50’ dr. Biggar, 56’ mnt John, 63’ dr. Biggar, 65’ m. Favaro tr. Di Bernardo, 73’ cp BiggarGialli: 11’  Bishop (O), 22’ Ghiraldini (B)Arbitro: N.Paterson (Sco)Spettatori paganti: 4381 IL FILM DELLA PARTITA43’ Treviso si presenta rubando un lancio in rimessa laterale  poco fuori dai propri 2246’ Ghiraldini si ricorda di aver giocato anche centro, elude un paio di interventi difensivi e in coppia con De Marchi porta la minaccia dentro i  22 gallesi. Di Bernardo castiga la difesa Ospreys e firma i punti del sorpasso. Treviso +348’ Dentro Cittadini per Rizzo, Smith mette peso e forze fresche a destra50’ Il drop di Biggar riporta avanti gli Ospreys (+1) dopo una bella azione avanzante del centro Beck. Dentro Adam Jones57’ L’ala Ben John raccoglie al volo un perfetto box sulla chiusa di Tebaldi e segna sulla bandierina destra. Nell’occasione non ineccepibile, nell’occasione, il comportamento dell’azzurro McLean. Ospreys  a + 660’ Lungo possesso di Treviso ma i gallesi non perdono equilibrio e sono perfetti nella chiusura degli spazi. In campo Loamanu per Treviso: missione punti!62’ Ancora un drop di Biggar che capitalizza una buona progressione dei suoi davanti ai 22 di Treviso. Gallesi  a +965’ Morisi innesca un’azione travolgente di Treviso che guadagna un calcio a favore nei pressi della linea di meta . Rimessa a cinque. Perfetto maul avanzante su Zanni e Favaro schiaccia sula destra dei pali, Di Bernardo aggiunge due punti e Treviso si porta a – 268’ Dentro Botes e Filippucfci per Semenzato e Barbeiri70’ Treviso rullato in chiusa su propria introduzione. È calcio contro i biancoverdi che Biggar da 37 metri sulla sinistra dei pali sbaglia di poco.71’ Si replica da posizione simile alla precedente (fallo a terra sul placcato)  e stavolta l’apertura ospite non sbaglia. Ospreys + 575’ calcio per Treviso dentro i 22. Di Bernardo porta i suoi in rimessa a cinque metri. Potrebbe essere la meta della partita! Leoni all’arrembaggio, gallesi a difendere gli ultimi centimetri di territorio. 77’ Sembra fatta! Ma Loamanu conclude con un banale in avanti in tuffo sopra la linea bianca l’azione che avrebbe potuto decidere la gara78’ Mischia resettata due volte sui cinque degli Ospreys. Paterson non vede illegalità. Alla terxza ripetizione penalizza Treviso. Monigo insorge. Sono in 5 mila a fischiare.80’ Interminabile possesso di Treviso a tempo scaduto. Calcio a favore. Si gioca! Ma su un in avanti dei biancoverdi Paterson fischia la fine. Peccato!Giorgio Sbrocco

07
settembre


Rabo Pro 12 – Benetton a un punto dagli Ospreys al riposo. By Giorgio Sbrocco

BENETTON – OSPREYS  9 - 10Marcatori: 12’ cp Di Bernardo, 14’ cp Biggar, 24’ m.  Baldwin tr. Biggar, 35’, 39’ cp Di BernardoGialli: 11’  Bishop (O), 22’ Ghiraòdini (B)Arbitro: N.Paterson (Sco)Spettatori paganti: 4381Gente fuori dai cancelli di Monigo due ore prima del fischio d’inizio. A Treviso l’atmosfera è da festa popolare e c’è una gran voglia di cominciare questa quarta avventura celtica nel segno della vittoria. Inseguendo un sogno che si chiama play off. In tribuna il presidente Fir Alfredo Gavazzi. Benetton in formazione tipo con Di Bernardo apertura e Gori numero 9. Il neozelandese Berquist in tribuna per un problema muscolare.IL FILM DELLA PARTITA10’ fuori di poco sula sinistra dei pali il tentativo di drop di Di Bernardo dopo una buona penetrazione centrale di Sgarbi11’Giallo al centro Bishop(tallonaggio con la mano) e Di Bernardo piazza da posizione centrale (30 metri) trova i punti del primo vantaggio. TV 3-014’ Drive avanzante dei gallesi e fallo della difesa trevigiana.  Biggar pareggia19’ Problemi in mischia chiusa. Paterson non brilla per linearità di giudizio e chiarezza delle interpretazioni22’ Lungo drive gallese dentro i 22 che frutta un calcio di punizione che BIgar manda in rimessa laterale a cinque metri. Sul drive Ghiraldini interviene da posizione illegale e vien punito con il giallo da Paterson23’ Azione fotocopia degli Ospreys che il tallonatore Baldwin conclude in meta vicino alla bandierina sinistra. Dentro la conversione di Biggar da posizione molto angolata27’ dentro Maistri fuori Williams per le mischia ordinate in attesa che rientri Ghiraldini e Cittadini per De Marchi (sangue)30’ Un’introduzione in mischia di Tebaldi giudicata “storta” frutta un piazzato da posizione favorevole poco fuori dai 22 che però Di Bernardo manda manda a sbattere contro il palo sinistro34’ L’apertura dei Leoni ci riprova dalla stessa posizione (fuori gioco Ospreys) e stavolta non sbaglia. Treviso  a – 438’ Una bella incursione di De Marchi nel canale centrale costringe gli Ospreys al fallo a terra. Di Bernardo non sbaglia da in mezzo ai pali e Treviso si porta a -1 Giorgio Sbrocco

05
settembre


Tags
,

Rabo Pro 12 – Ian Gough lascia Swansea dopo 6 stagioni con gli Ospreys. By Giorgio Sbrocco

La seconda linea Ian Gough (36 anni) ha rescisso consensualmente il contratto che lo legava alla franchigia gallese degli  Ospreys (avversari sabato a Monigo della Benetton nel match di apertura del Pro 12)con un anno di anticipo sulla scadenza programmata. Gough, a Swansea del 2007. Ha disputato 119 partite in maglia Ospreys ed è stato selezionato 64 volte con il Galles A. “È arrivato il momento di annunciare la mia uscita di scena” ha dichiarato. “Ho apprezzato ogni singolo minuto trascorso in in questo ambiente. I ricordi di questi magnifici sei anni mi accompagneranno per sempre”.Giorgio Sbrocco

04
settembre


Rabo Pro 12 – Il dentista nordirlandese Paterson dirigerà Benetton – Ospreys. By Giorgio Sbrocco

Sarà l'arbitro nordirlandese Neil Paterson a dirigere la sfida tra Benetton Treviso e Ospreys, prima giornata di Pro12 edizione 2014, allo stadio Monigo, sabato 7 settembre (calcio d'invio alle 1930). Paterson (38 anni)n è originario di  Belfast, ma fa parte   della Federazione Scozzese in quanto  tesserato  della Midlands Society of Scottish Rugby Union. Di professione  dentista, Paterson ha giocato con il Malone Rfc e con il Dundee Hsfp prima di intraprendere la carriera arbitrale.Lo scorso anno, due diretto due volte il Benetton: la prima giornata di Heineken Cup, il 12 ottobre, nel match perso 38-17 a Swansea contro gli Ospreys, e il 24 febbraio nella vittoria 34-10 contro Munster a Monigo. In quell’occasione si infortunò al 12’ del primo tempo e venne rilevato dal giudice di linea (esordiente in Pro12) Stefano Traversi di Rovigo che sabato è stato designato come assistente in coppia con il padovano  Giuseppe Vivarini.Giorgio Sbrocco

04
settembre


Tags
,

Rabo Pro 12 – Tendine lesionato. Il pilone Arthip (Ospreys) fuori sei mesi. By Giorgio Sbrocco

Si interrompe prima di cominciare la stagione celtica del 24enne pilone moldavo degli Ospreys Dmitri Arhip che in allenamento ha riportato una lesione al tendine d’Achille che lo terrà lontano dai campo di gioco per una periodo stimato di almeno sei mesi. Giorgio Sbrocco

28
agosto


Rabo Pro 12 – Diritti a Mediaset? Pare di sì. By Giorgio Sbrocco

Duccio Fumero e il suo informatissimo Rugby 1823 l’hanno data per certa. La notizia è che sabato 7 settembre Italia2 (Mediaset) trasmetterà in diretta la partita Benetton-Ospreys, primo turno del Pro 12 celtico 2013/2014. A quando l’annuncio ufficiale dell’avvenuta acquisizione dei diritti da parte del gruppo milanese?Giorgio Sbrocco

Rugby Ball