24
gennaio


Pro 12 – Il mediano Fotuali'i lascia gl iOspreys per Northampton. By Giorgio Sbrocco

Il mediano di mischia Kahn Fotuali'i (capitano della formazione di Swansea sabato scorso a MNonigo contrro la Benetton) abbandonerà gli Ospreys a fine stagione per accasarsi a Northampton con i Saints in Premiership. Per lui, che ha ricevuto proposte anche da Bath (che ha preso Stringer e aspetta Ford da Leicester), Munster, Saracens e Racing, pare sia pronto un contratto da un quarto di milione di sterline, cifre che le casse delle franchigie gallesi non riescono nemmeno a sfiorare. Un altro segnale della crisi in cui si dibatte il rugby gallese e che potrebbe portare, già dalla prossima stagione, alla cancellazione di una delle quattro franchigie di Pro 12. La sacrificata dovrebbe essere la formazione regionale di Newport. Giorgio Sbrocco

11
gennaio


HC – Ulster vince ma senza bonus, Northampton batte Catres e Montprellier regola Sale a domicilio. By Giorgio Sbrocco

Venerdì di Coppa nel segno dei pronostici rispettati. L’Ulster vince secondo pronostico ma senza bonus (mete di Nick Williams, Payne e Cave) con Glasgow e mantiene la testa del girone 4 (19 punti) davanti a Northampton (14) che ha battuto Castres grazie alla precisione dalla piazzola degli specialisti Myler (9) e Lamb (9) e si candida a passare il turno come una delle due migliori seconde classificate. Nel girone 6 largo successo di Montpellier a Manchester su Sale (mete di Artru, Beattie, Berard e Escande). Il XV Transalpino affianca Tolone (18) in cima alla classifica, in attesa del match di domani fra i francesi e Cardiff. Heineken cup – V giornataUlster – Glasgow 23-6 (pt 10-0)Northampton – Castres 18-12 (pt 6-6)Sale – Montpellier 6 – 27 (pt 6-12)Giorgio Sbrocco

25
novembre


Aviva Premiership – Vincono Gloucester e Saints, London Welsh in bonus. By Giorgio Sbrocco

Pronostici rispettati nelle partite del sabato valide per ma nona giornata della Premiership inglese. Al Kingsholm largo successo di Gloucester su Sale grazie a 19 punti del cecchino Burns, a una meta di penalità e a una firmata dal flanker figiano Qera. Per Sale: tre punti di Danny Cipriani. Più combattuta e in equilibrio la sfida del Franklin's Garden di Northampton fra i Saints padroni di casa e la matricola London Welsh. Una meta di penalità per parte nello score complessivo del match, cui Northampton ha aggiunto 13 punti con il piede di Lamb e una marcatura firmata dall'ala samoana Ken Pisi. Dell'apertura Gordon (11), gli altri punti per gli Exiles che tornano a casa con un “pesante” bonus difensivo.Aviva Premiership – IX giornataRisultatiGloucester – Sale Sharks 29-3Northampton S. - London Welsh 23-16Giorgio Sbrocco

25
ottobre


Aviva Premiership: È Saints – Saracens il big match. Derby londinesi per Harlequins e Wasps. By Giorgio Sbrocco

È la sfida del Sixways di Worcester fra i Warriors (11 punti) padroni di casa e il derelitto Sale (1) l’anticipo del turno numero 7 della Premiership inglese. Fra le tre partite in programma sabato spicca il big match di   Northampton fra i Saints (22, primi in graduatoria) e i  londinesi Saracens (20 che profuma di play off. Interessante anche lo scontro del Recreation Ground fra Bath (16) e Exeter (15) che mette in palio il sesto posto in classifica generale. Tigri di Leicester (20) favorite nella trasferta al Kingsholm in casa del Gloucester (19). Domenica grande rugby nella capitale. In cartellone due derby: al Madejski Stadium si sfideranno London Irish (9) e Harlquins (20), mentre all’Adams Park i Wasps (13) se la vedranno con la matricola London Welsh (10). Premiership – VII giornataVenerdìWorcester – SaleSabato Bath – ExeterGloucester- LeicesterNorthampton – SaracensDomenicaL. Irish – HarlequinsWasps – L. Welsh Giorgio Sbrocco

06
ottobre


Aviva Premiership – Northampton e Harlequins maltrattati da London Irish e Exeter. By Giorgio Sbrocco

Sorprese in quantità nelle tre partite della VI giornata di Premiership disputate oggi. La capolista Northampton cade (rovinosamente) al Sandy Park di Exeter contro i Chiefs dopo aver chiuso in vantaggio (18-16) il primo tempo. Cinque mete (a tre) per i padroni di casa: doppietta del centro Jason Shoemark e mete del pilone Brett Sturgess, di Sireli Naqelevuki e del flanker Ben White. Un altro risultato “poco” pronosticato è uscito sulla ruota del Madejski Stadium, dove i (derelitti?) London Irish hanno impartito una clamorosa lezione all’imbattuta capolista Northamtpon, sfiorando i 40 punti (18-0 all’intervallo) di bottino e cogliendo (4 – 2 le mete segnate) anche un pesantissimo punto di bonus. L’unico risultato “normale” è arrivato dal Kingsholm, dove il Gloucester ha regolato in rimonta (0-10) il Bath privo del suo cecchino Olly Barkley emigrato in settimana in Francia (Racing). Aviva PremiershipRisultati di oggiGloucester – Bath 16 - 10 Exeter – Harlequins 42 - 28London Irish – Northampton 39-17  Giorgio Sbrocco

Aviva Prmiership – Scorribanda Saracens a Londra: Quins battuti a Twickenham. Northampton solo in testa alla classifica. By Giorgio Sbrocco

Northampton solo al comando della Premiership dopo la conclusione del programma del quinto turno di Premiership. Nel big match domenicale al Twickenham Stoop i Saracens si sono imposti (18-16, pt 9-13 ) sugli Harlequins campioni in carica grazie a sei calci dell’apertura Farrel, cui i padroni di casa hanno risposto con l’unica meta del match firmata Daniel Care e 11 punti di Nick Evans dalla piazzola. Vittoria esterna anche nell’altro posticipo disputato al Kassam stadium di Oxford che ha visto Gloucester supeare i London Welsh 31-25, con i neo promossi Exiles meritatamente in bonus. Aviva Premiership V giornataPosticipiHarlequins – Saracrens 16 – 18L. Welsh – Gloucester 25 – 31 Classifica Northampton 22Harlequins 20Saracens, Leicester 16Gloucester 15Bath 14Exeter 11Worcester 10L.Welsh, L.Wasps 9L. Irish 4Sale 1Giorgio Sbrocco  

28
settembre


Aviva Premiership - Northampton e Worcester si impongono negli anticipi secondo pronostico. By Giorgio Sbrocco

Con due mete dell’estremo Wilson e 14 punti di piede dell’apertura Myler, Northamtpon ha regolato le Vespe di Londra al Franklin’s Garden nell’anticipo della quinta giornata dell’Aviva Premiership. Con i 4 punti guadagnati contro la formazione di Andrea Masi (titolare) e Fabio Staibano (partito dalla panchina), i Saints sono ora al primo posto in classifica generale (22 punti), con tre lunghezze di vantaggio sugli Harlequins attesi dal difficile confronto con i Saracens. Nell’altro anticipo del venerdì, larga vittoria (con bonus) dei Warriors al Sixways di Worcester sui London Irish, superati 35-11 grazie alle mete del tallonatore Lutui, dell’ala Lemi, del centro Clarke e del numero 8 Taulava. Aviva PremiershipNorthampton Sains – London Wasps  24 - 6Worcester – London Irish 35 – 11 Giorgio Sbrocco

Aviva Premiership – Il big match è Quins-Saracrens domencia. Stasera i Saints in campo per il primato. By Giorgio Sbrocco

Quinta giornata di Aviva Premiership spezzata in tre tronconi e con almeno un paio di sfide che promettono ricadute dirette e immdiate sugli equilibri  punti di forza in classifica generale. Stasera i Saints di Northampton secondi in classifica (18 punti) ricevono al Franklin’s Garden i London Wasps (9) degli azzurri Masi e Staibano per un match che (solo?) sulla carta pare destinato a concludersi con una larga vittoria dei padroni di casa. Sempre in anticipo, ma stavolta al Six Ways di Worcester match di grande equilibrio che interessa il fondo classifica. I Warriors (5) ricevono i London Irish (4) che solo sette giorni fa hanno hanno cancellato lo zero dalla casella dei punti ottenuti e sono attualmente penultimi in graduatoria. Domani il Bath (10) riceve al Recreation Ground del famoso centro termale i derelitti Squali di Sale, per una sfida che solo un clamoroso ribaltamento dei rapporti di forze sul campo potrebbe sottrarre al destino di un successo interno di larghe dimensioni. Tutta da seguire (su ESPN) la sfida fra il Leicester di Martin Castrogiovanni (12) e i Chiefs di Exeter (11) in programma a Welford Road. Anche in questo caso il pronostico dice: squadra di casa. Ma Exeter non fa mistero di puntare alla vittoria di prestigio e, oggettivamente, possiede i mezzi tecnici per riuscire nell’impresa. Domenica al Twickenham Stoop, altro esame dei maturità per gli Harlequins primi in classifica (19) che, dopo aver superato a pieni voti l’ostacolo Leicester, troveranno sulla loro strada i Saracens (12) più che mai determinati a interrompere la striscia positiva dei campioni in carica. Chiude il cartellone,a l Kassam stradium di Oxford, il match fra i lanciatissimi London Welsh (8 punti in classifica, frutto di due successi nelle ultime due giornate) e Gloucester (11) autore di un avvio di stagione nel segno della concretezza e dell’efficacia. Potrebbe essere questa la partita con il segno 2 in schedina. Aviva Premiership – V giornata (ora italiana)OggiOre 20.45 Northampton Saints - London Wasps (ESPN)Ore 21.00 Worcester Warriors v London Irish DomaniOre 15.15 Bath v Sale Sharks Ore 15.15 Leicester Tigers v Exeter Chiefs (ESPN) DomenicaOre 15.00 Harlequins v Saracens (Sky)Ore 16.00 London Welsh v Gloucester Giorgio Sbrocco

23
settembre


Aviva Premiership - Exeter di misura sui Saracens nel posticipo. Quins e Northampton in fuga. By Giorgio Sbrocco

Vittoria degli Exeter Chiefs al Sandy Park contro i Saracens nel posticipo del quarto turno di Aviva Premiership. Il punteggio finale di 14-12 è maturato nel secondo tempo, con le squadre sul 9-9 (dalla piazzola Mieres e Owen Farrell) grazie alla meta (54’) messa a segno dal 32enne centro di Suva Sereli Naqelevuki. Al 58’ è ancora Farrell ad accorciare le distanze, ma  al 73’ l’esperto Hodgson  sbaglia il calcio del sorpasso. Grazie al successo ottenuto, Exeter sale al quinto posto in classifica generale (11 punti) in compagnia di Gloucester. In testa a punteggio pieno (3 bonus) gli Harlequiins campioni in carica seguiti a una lunghezza da Northampton. Più distanziati (12) Leicester e Saracens. Premiership – IV giornataExeter – Saracens 14-12 Classifica Harlequins 19Northampton 18Saracens, Leicester 12Exeter, Gloucester 11Bath 10Wasps 9L. Welsh 8Worcester 5L. Irish 4Sale 1 Giorgio Sbrocco

14
settembre


Aviva Premiership – Northampton non perdona e vince a Bath nell’anticipo del terzo turno. By Giorgio Sbrocco

 Una meta di Abendanon in apertura e poi una guerra di calci fra Mayler e Barkley hanno confezionato il successo esterno di Northampton al Recreation Ground di Bath nell’anticipo serale della terza giornata di Aviva Premiership. A decidere tutto, a 5’ dalla sirena (sul punteggio di 14-15 per gli ospiti), il drop del centro Tom May, entrato in campo al 46’ in sostituzione di Ben Foden. Per Bath la (magra) soddisfazione del punto di bonus difensivo. Bath – Northampton Saints 14 – 18 (pt 8-12) Giorgio Sbrocco

Rugby Ball