28
novembre


Rabo Pro 12 – Super Munster per la sfida ai Dragons di Newport. By Giorgio Sbrocco

Paul O’Connel in formazione con Munster per la sfida di Pro 12 ai Dragons di Newport in programma venerdì. Per la seconda linea irlandese si tratta della seconda partita di campionato in questa stagione. Nella formazione messa in campo da coach Rob Penney (12 cambi rispetto a quella che ha battuto Cardiff) è previsto anche il debutto dell’ala sudafricana Gerhard van den Heever. Prima uscita stagionale anche per Keith Earls, James Downey e Ian Keatley, reduci da importanti infortuni finalmente recuperati. Capitano sarà Billy Holland. Munster: Felix Jones; Gerhard van den Heever Keith Earls James Downey Denis Hurley; Ian Keatley Duncan Williams; Dave Kilcoyne, Mike Sherry, Stephen Archer; Donncha O'Callaghan, Paul O'Connell; Billy Holland (Cap.), CJ Stander, James Coughlan. In panchina: Damien Varley, James Cronin, BJ Botha, Ian Nagle, Barry O'Mahony, Cathal Sheridan, JJ Hanrahan, Ivan Dineen Giorgio Sbrocco

12
novembre


Tags
,

Rabo Pro 12 – L’ex capitano del Galles under 20 firma per tre anni a Newport. By Giorgio Sbrocco

L’ex capitano del Galles under 20 Cory Hill (terza linea) ha firmato un contratto triennale con i Newport Dragons di coach Lyn Jones e ha già cominciato ad allenarsi con la squadra regionale che disputa il campionato celtico di Pro 12. Lo scorso giugno Hill si era trasferito a Moesley (seconda divisione inglese), dopo una breve parentesi con Cardiff e Pontypridd. Il debutto è previsto week end di LV=Cup contro i Wasps.Giorgio Sbrocco

13
settembre


Rabo Rabo Pro 12 – Ross Ford si fida di coach Solomons: “Edimburgo sulla strada giusta”. By Giorgio Sbrocco

Sconfitto nel debutto celtico in casa del Munster (34-23), atteso dal debutto interno a Murrayfield contro il sorprendente Newport che nel match di apertura del campionato ha messo sotto l’Ulster, il nuovo capo allenatore di Edinburgo, il 63enne sudafricano Alan Solomons (ex Kings in Super Rugby), raccoglie un importante attestato di stima da parte di Ross Ford, uno dei giocatori più rappresentativi della squadra che, parlando con il cronista di Scotsman ha dichiarato: “Stiamo cominciando ad acquisire quanto Solomons ci offre in termini di pian odi gioco e di organizzazione. Lui e lo staff sono stati definiti un po’ in ritardo rispetto all’inizio della stagione e non hanno lavorato con noi per l’intera fase di pre campionato. Per questo è necessario un po’ di tempo in più per raggiungere un accettabile livello di rendimento. Stiamo apprendendo cose nuove e lo facciamo abbastanza in fretta, ma per completare il lavoro servirà un po’ più di tempo di quanto avremmo voluto”. Nello specifico del rugby impostato dalla nuova guida tecnica: “Quello di Solomons è un rugby molto semplice, diretto. Esattamente ciò di cui  secondo me la nostra squadra aveva bisogno. Tutti sono in grado di comprendere cosa devono fare e cosa ci si aspetta da loro. Qualcosa di buono si è visto anche contro Munster, anche se ci sono aspetti importanti che vanno ancora definiti e perfezionati”. Insomma: dateci un po’ di tempo e vi faremo vedere! Auguri e buon lavoro.Giorgio Sbrocco

06
settembre


Rabo Pro 12 – Super Newport batte l’Ulster. Vincono Leinster e Glasgow. By Giorgio Sbrocco

Una vittoria a testa per Irlanda, Galles e Scozia nelle sfide del venerdì sera. Arriva da Newport la prima sorpresa del campionato celtico 2013/2014. Al Rodney Parade della cittadina gallese i Dragons mettono sotto il favorito Ulster al termine di una partita nel corso della quale il XV di casa si è più volte dimostrato superiore agli avversari, da molti pronosticati fra i naturali candidati alla vittoria del titolo. Al riposo sotto di 2 puti, Newport ha trovato con l’apertura Jason Tovey (48’) i punti del primo sorpasso di giornata dopo che l’Ulster si era portato in vantaggio grazie alla meta del n.8 Wilson al 16’. Nell’ultimo quarto di gara Tovey colpisce ancora e Newport si porta 15-8 a 10’ dalla sirena. Solo panchina per l'azzurro Burton (ex Benetton).Pronostico rispettato a Llanelli dove Leinster (due gialli) costruisce il proprio netto successo sugli Scarlets nella ripresa, dopo aver chiuso il primo tempo sotto di 6 punti. Secondi 40' tutti irlandesi e alla fine arriva anche il bonus per la squadra di Dublino (5 mete)Partita molto equilibrata quella dello Scotstoun  fra Glasgow e Cardiff. Il quarto centro dalla piazzola dell’apertura Patchell (56’) completa la rimonta dei gallesi e fissa lo score sul 12-12 alle soglie dell’ultimo quarto di gara. Al 66' è un drop di Patchell che porta avanti i gallesi di tre lunghezze. Passano due minuti e l'americano Seymour (ala entrato dalla panchina), firmale meta che, trasformata da Jakson porta i padroni di casa sul 19-15. Al  73' è ancora Jackson a mettere fra i pali tre punti molto pesanti che scrivono 22-15 sul tabellone (un giallo per parte nei minuti finali) concedono il bonus difensivo a Cardiff e chiudono definitivamente la partita a favore degli scozzesi.Rabo Pro 12 – I giornataScarlets – Leinster 19 – 42 (0-5)Newport – Ulster 15 – 8 (4-1)Glasgow – Cardiff 22 - 15 (4-1)Giorgio Sbrocco

05
settembre


Rabo Pro 12 – Matthew Rees e Andrew Coombs capitani di Cardiff e Newport. By Giorgio Sbrocco

Il tallonatore Matthew Rees (arrivato dagli Scarlets nel corso del mercato estivo) sarà il capitano dei Cardiff Blues nel match di apertura del Pro 12 che i gallesi disputeranno allo Scotstounm di Glasgow contro i Warriors venerdì (20.35 italiane).  A guidare invece la squadra regionale gallese di base a Newport nella sfida del Rodney Parade (venerdì 20.15 italiane) contro il favorito Ulster, sarà l’internazionale Andrew Coombs, al debutto come Skipper dei Dragons al Rodney ParadeGiorgio Sbrocco

05
agosto


Tags
,

Rabo Pro 12 – Faletau a Newport altri due anni. By Giorgio Sbrocco

 Importante conferma da Newport: il n. 8 del B&I Lions Toby Faletau ha firmato un prolungamento di due anni con i Dragons e vestirà la maglia della formazione gallese di base al Rodney Parade fino al maggio 2016. “Toby ha preso un’ottima decisione e ha messo fine alle tanti voci incontrollate che circolavano circa la sua destinazione futura” ha dichiarato Lyn Jones, capo allenatore del club. “Ho parlato a lungo con lui è ho ricevuto la netta impressione che  sia particolarmente motivato, non solo a livello personale, ma anche come parte di una realtà che punta a diventare la miglior squadra del Paese”. Chiaro anche il chairman Martyn Hazell: “La gara per assicurarsi Faletau è stata molto combattuta. Aver vinto e averlo tenuto con noi dimostra il livello delle nostre ambizioni e delle nostre aspettative circa il futuro del marchio Dragons”.Giorgio Sbrocco

02
agosto


Currie Cup – Chavhanga lascia Newport e il Pro 12 per i Cheetahs. By Giorgio Sbrocco

Finisce l’esperienza gallese dell’ala sudafricana (nato in Zimbabwe, 1983) Tonderai Chavhanga che a Newport ha disputato due stagioni di Pro 12 collezionando 28 apparizioni e mettendo a referto 50 punti. Il suo futuro immediato è in Currie Cup (inizio 9 agosto) che disputerà con la maglia dei Cheetahs. Obiettivo Super Rugby 2015.Giorgio Sbrocco

10
giugno


Rabo Pro 12 – Un gallese da Londra a Newport. Lyn Jones guiderà i Dragons. By Giorgio Sbrocco

Lasciato libero (aveva ancora un anno di contratto) dai retrocessi London Welsh (Premiership),  Lyn Jones (49 anni, gallese di Cwmafan) sarà il nuovo capo allenatore dei Newport Gwent Dragons in Pro 12. In passato aveva allenato a Swansea (Ospreys) ed era stato consulente di Newport nel 2009. Quella che andrà a cominciare “sarà una stagione cruciale per noi” ha dichiarato il presidente della squadra regionale Martyn Hazell. “L'anno scorso è stato molto duro per noi, ma ora abbiamo messo le nostre finanze sotto controllo e puntiamo a costruire una formazione di qualità per il futuro”. Sul nuovo tecnico: “Possiede le competenze e la  necessaria esperienza per guidare il nostro staff tecnico. Inoltre sarà in grado di valorizzare al meglio i nostro giovani e di ottenere il massimo dal gruppo. L'ex capo allenatore Robert Beale  rimarrà a Newport nelle vesti di Tean manager.Giorgio Sbrocco

09
aprile


Rabo Pro 12 – Burton lascia Treviso e la Nazionale per Newport. By Giorgio Sbrocco

Chris Burton, mediano di apertura della Benetton e della Nazionale (cui ha  definitivamente rinunciato all’atto della firma del nuovo contratto) emigra in Galles e giocherà con la maglia dei Dragon di Newport in Pro 12 dalla prossima stagione sportiva. A comunicarlo è il sito della franchigia gallese. Con Burton hanno raggiunto Newport: il flanker figiano Netani Talei dell’Edimburgo, la seconda linea sudafricana Martin Muller dei Cheetahs e il pilone sinistro Francisco Chaparro dello Stade Francais.Giorgio Sbrocco

29
marzo


Rabo Pro 12 – Scarlets con i pezzi da 90 per battere Newport al Millenium nel double-header di Pasqua. By Giorgio Sbrocco

Vogliono davvero vincere gli Scarlets nel “Judgement day” gallese che al Millenium di Cardiff li vedrà impegnati domani contro i (modesti) Dragons di Newport nel turno pasquale di Pro 12. Dopo il meritato riposo concesso ai reduci dal trionfo nel Sei Nazioni, la formazione di Llanelli allenata da Matthew Rees  parte con Jonathan Davies (per lui centesimo cap) e Scott Williams centri, George North e Liam Williams alle ali e con i due tallonatori Matthew Rees e Ken Owens rispettivamente titolare e in panchina.Scarlets: 15 Gareth Owen, 14 George North, 13 Jonathan Davies, 12 Scott Williams, 11 Liam Williams, 10 Owen Williams, 9 Aled Davies, 1 Phil John, 2 Matthew Rees, 3 Samson Lee, 4 George Earle, 5 Johan Synman, 6 Aaron Shingler, 7 Johnathan Edwards, 8 Rob McCusker (capt).In panchina: 16 Ken Owens, 17 Rhodri Jones, 18 Deacon Manu, 19 Sione Timani, 20 Josh Turnbull, 21 Rhodri Williams, 22 Aled Thomas, 23 Gareth Maule.Giorgio Sbrocco

Rugby Ball