27
dicembre


Aviva Premeirship – Le Vespe pungono i Falcons e vincono in trasferta. By Giorgio Sbrocco

Vittoria in trasferta dei Wasps sul terreno dei Newcastle Falcons (Del Fava nel XV di partenza in seconda linea)  nell’anticipo della XI giornata di Premiership. Vespe in vantaggio grazie alle mete delle terze linee Sam Jones nel primo tempo e Ashley Johnson nella ripresa. Al 60’ Newcastle riduce le distanze con la meta dell’ala Noah Cato. A tempo scaduto, in superiorità numerica per il giallo a Haskell, Newcastle va in meta con il flanker Welch, Goodman trasforma e conquista il bonus difensivo Premiership – XI giornata Newcastle – L. Wasps  12 – 17 (pt 0-10) Giorgio Sbrocco

07
agosto


Premiership – Newcastle perde Rory Lawson. Carriera finita per un problema al polso. By Giorgio Sbrocco

Carriera finta per il mediano dii mischia scozzese Rory Lawson (31 caps, debutto nel Sei Nazioni 2007)) attualmente in forza ai Newcastle Falcons, neopromosso in Premeirship. A obbligare il giocatore all’abbandono è stato il cronicizzasi di un problema al pollo. Lawson (32 anni) è stato capitano della Scozia ai Mondiali neozelandesi del 2011. Carriera iniziata con la maglia di Edinburgo, poi trasferimento a Gloucester (2006) e Newcastle. “Chiudo con una grande tristezza, ma se guardo a quanto ho ottenuto devo dire di essere orgoglioso della mia carriera. Non so esattamente cosa farò in futuro, anche se sto valutando alcune importanti opportunità”. “Ci mancherà” ha detto di lui il capo allenatore Dean Richards.Giorgio Sbrocco

03
agosto


Rugby Seven – Newcastle vince il girone B. anche Leicester in finale. By Giorgio Sbrocco

Vittoria della matricola Newcastle nella seconda giornata delle Morgan’s 7 Series che si è disputata a Northampton. Per Newcastle tre vittorie su tre. Secondo posto e qualificazione per la serata finale di Bath (9 agosto) per i campioni d’Inghilterra di Leicester.Morgan’s 7 Series 2013                                                                                                                                                                                                                   Girone B - risultati  Newcastle Falcons - Northampton 28-22Leicester Tigers - Sale Sharks 10-7Leicester Tigers - Newcastle Falcons 10-19 Northampton Saints - Sale Sharks 22-24Newcastle Falcons - Sale Sharks 12-5Leicester Tigers - Northampton Saints 17-5Giorgio Sbrocco

04
luglio


Aviva Premiership – Scatta il 6 settembre al Kingstonpark l’inseguimeto alle Tigri di Leicester. By Giorgio Sbrocco

Si aprirà venerdì 6 settembre  alle 20.45 al Kingstonpark di Newcastle con il match fra i neopromossi Falcons padroni di casa e Bath l’edizione 2013/2014 della Premiership che il giorno dopo (con inizio alle nostre ore 13) proporrà il tradizionale doppio derby della capitale in programma a Twickenham e che vedrà i London Irish sfidare i Saracens e i Wasps opposti agli Harlequins. I campioni 9in carica di Leicester saranno di scena domenica fra le mura amiche di Welfor road contro Worcester.  Il calendario completo è consultabile su http://www.premiershiprugby.com/premiership/rugby/index.phpAviva Premiership - I giornataNewcastle Falcons - BathGloucester - Sale SharksLondon Irish - SaracensNorthampton Saints - Exeter ChiefsLondon Wasps - HarlequinsLeicester Tigers - Worcester Warriors Giorgio Sbrocco

B&I Lions – Match senza storia a Newcastle. By Giorgio Sbrocco

Senza storia come da pronostico il terzo match in terra australiana che i B&I Lions hanno disputato a Newcastle contro una selezione del Queensland Country. Unici aspetti interessanti: la prestazione di Hogg all’apertura e quella della coppia O’Driscol – J. Roberts centri. Primo tempo con i B&I avanti 38-0, grazie alle mete di Cuthbert, Murray, Hogg, North (2) e Hibbard cui il 20enne scozzese ha aggiunto gli 8 punti di quattro conversioni. La ripresa si è aperta con la meta personale di Brian O’Driscoll (49’). A seguire: mete di Halfpenny (2), O’Brien e  Jonathan Davies per il 64-0 finale. Dieci le mete segnate dal XV di Warren GatlandAUSTRALIA Tour 2013B&I Lions – Combined Country XV 64 – 0  (pt 38-0)Giorgio Sbrocco

B&I Lions – A Newcastle con Hogg apertura e altri “esperimenti”. Quali? By Giorgio Sbrocco

È vero che si tratta del match a minore peso specifico (previsto) dell’intera campagna, quello che i B6I Lions di Warren Gatland disputeranno domani a Newcastle contro una selezione denominata Combined Country XV, ed è anche vero che l’ufficio stampa della corazzata britannica annuncia esperimenti in massa nella formazione che scenderà in campo. Quello più rilevante (ne abbiamo dato notizia ieri) è costituito dal talentuoso scozzese (20 anni!) Hogg all’apertura, essendo Sexton e Farrell in riposo programmato. Da seguire anche il neozelandese-scozzese Maitland che partirà estremo. Per il resto della linea arretrata, però, parlare di esperimenti pare davvero azzardato e fuori luogo. Controllare, prego! Ali saranno Cuthbert e North, la coppia di platino del rugby gallese trionfatore dell’ultimo Sei Nazioni, centro la premiata ditta BOD (capitano) - J. Roberts che quanto a…esperimenti. Numero 9 sarà Connor Murray, uno che il confronto con Phillips lo regge alla (stra)grande. E per quanto riguarda la mischia: solo un’occhiata alla terza linea, per dire che Healsip-Tipuric-O’Brian è da considerarsi reparto di livello assoluto. Aveva ragione Lino Toffolo: “Quando i ricchi decidono di tenersi leggeri si fanno preparare un filetto al sangue e un guazzetto di rucola e porcini. I poveri saltano semplicemente il pasto”.B&I Lions15 Sean Maitland, 14 Alex Cuthbert, 13 Brian O'Driscoll (c), 12 Jamie Roberts, 11 George North, 10 Stuart Hogg, 9 Conor Murray, 8 Jamie Heaslip, 7 Justin Tipuric, 6 Sean O'Brien, 5 Ian Evans, 4 Richie Gray, 3 Dan Cole, 2 Richard Hibbard, 1 Alex Corbisiero.In panchina: 16 Rory Best, 17 Ryan Grant, 18 Matt Stevens, 19 Alun Wyn Jones, 20 Toby Faletau, 21 Mike Phillips, 22 Jonathan Davies, 23 Leigh Halfpenny. Giorgio Sbrocco

04
giugno


Aviva Premiership – A Newcastle il centro Barnes da Munster. By Giorgio Sbrocco

Arriva da Munster l’ultimo (in ordine di tempo) dei rinforzi che i neopromossi Newcastle Falcons che si accinge ad allestire una rosa all’altezza della futura Premiership. Il neo acquisto è il centro Danny Barnes (23 anni), già Irlanda under 20 e autore di 7 mete nelle 34 partite giocate con il club del Thomond Park. Barnes si aggiunge a Rory Clegg, Andy Saull, Phil Godman, Mike Blair, Scott Lawson e Fraser McKenzie che hanno firmato in questi giorni per il club del Kingston Park.Giorgio Sbrocco

30
maggio


Aviva Premiership – Newcastle promosso a un anno dalla retrocessione in Championship. By Giorgio Sbrocco

Come Brive in Top14. Retrocessione e promozione l’anno dopo. Ci è riuscito Newcastle che ha vinto il doppio confronto di finale di Championship (la seconda divisione inglese) con i Bedford Blues imponendosi in trasferta per 19-8 (23 maggio) e ieri sera in casa per 31-24. Guidata dalla panchina da Dean Richards e in campo dall’ex azzurro Carlo Dal Fava, la formazione di Newcastle prenderà in Premiership il posto lasciato libero dai retrocessi London Welsh.Giorgio Sbrocco

12
aprile


PREMIERSHIP – SI RIPARTE DOPO LA PASQUA DI SANGUE. PLAY OFF IN PALIO NELLA SFIDA FRA NORTHAMPTON E TIGRI. HARLEQUINS E SARACENS SUL VELLUTO. EXETER CERCA PUNTI IN CASA DEI CHIEFS. ULTIMA SPIAGGIA NEWCASTLE A GLOUCESTER. By Giorgio Sbrocco

Si apre domani a Manchester con Sale-Bath (favoriti gli ospiti) la 20esima giornata di Premiership. La prima dopo l’esito davvero infausto del week end pasquale delle coppe europee (da molti ribattezzato “The bloody Easter week end”) che ha sancito l’estromissione delle formazioni inglesi dalle semifinali di Heineken e di Amlin cup. Un risultato, a suo modo storico, che non mancherà di alimentare polemiche e che genererà numerosi tentativi di analisi all’interno del pianeta ovale di Sua Maestà. E su cui il neo ct della Nazionale Lancaster dovrà seriamente riflettere. Entrambe eliminate nel corso della mattanza europea di coppa, la prima e la seconda forza del campionato sono chiamate a una ripresa delle ostilità senza apparenti problemi all’orizzonte. Rischiano poco o niente gli Harlequins (66) che ricevono le Vespe di Londra (33) penultime in classifica, in crisi di gioco, di risultati e di credibilità. E con le casse vuote. In liquidazione da tempo e con uno dei proprietari arrestato per frode informatica. Sabato di tutto riposo anche per i Saracens (60) che vanno a giocare sul campo dei London Irish (37) con ampi favori del pronostico. La partita della settimana promette di essere quella che va in scena a Northampton fra i Saints (56) quarti in classifica, al limite basso della zona play off, e le Tigri di Leicester (60) attestati al terzo posto. Padroni di casa (leggermente) favoriti. Ma il match promette scintille, buon rugby e, forse, anche soprese. Trasferta da non prendere sotto gamba quella di Exeter (53) a Worcester in casa dei Chiefs (35). Ospiti quinti in classifica e “bisognosi” di cinque punti per continuare la rincorsa a una storica semifinale. Padroni casa praticamente salvi e con la mente sgombra da preoccupazioni. Potrebbe venirne fuori il risultato meno atteso della giornata. Partita drammaticamente fondamentale  per il fanalino di coda Newcastle (23) quella di Gloucester (43). Solo una vittoria in trasferta di Peter Stringer e della sua banda di (quasi) disperati servirebbe a tenere accesa una luce (peraltro molto fioca) sulle speranze di salvezza. In caso di sconfitta sarà retrocessione. Giorgio Sbrocco, giornalista sportivo. AVIVA PREMIERSHIP - XX giornataVenerdì 13: Sale  -BathSabato 14: Northampton – Leicester Tigers           Gloucester – Newcastle           London Irish – Saracens           Worcester – Exeter           Harlequins - Wasps

Saracens in cerca di gloria a Manchester, Newcastle in cerca di miracoli a Worcester. Harlequins favoriti su Bath e Leicester facile in casa con gli Exiles. Rischiano le vespe a Norhampton. By Giorgio Sbrocco

Si apre con i due anticipi serali del venerdì il 18esimo turno di Aviva Premiership, il primo dopo la conclusione del Sei Nazioni e il quintultimo di una regular season che promette fuochi d’artificio nella parte alta della graduatoria e possibili (clamorose) sorprese sul fondo. Tutta da vedere, all’ Edgeley Park di Manchester la sfida fra Sale (40) e i Saracens (54) secondo in classifica. Sharks praticamente imbattibili in casa dove, dall’inizio della stagione, hanno perso una sola volta, in novembre con Exeter. Londinesi in serie positiva (2/3) nelle ultime uscite e, soprattutto 2 volte vittoriosi nelle ultime tre trasferte. In campo ci sarà Charlie Hodgson con la maglia numero 10 del XV della capitale. In settimana il Sale ha ufficializzato la firma di un triennale da parte di Danny Cipriani reduce dall’esperienza australiana con la franchigia dei Melbourne Rebels e, secondo Steve Diamone (Ceo del club di Manchester) “destinato a conquistare la maglia che fu di Wilkinson in Nazionale”. Pronostico complicato, leggermente favoriti i Sarries. Alla stessa ora (20.45), ma al Sixways di Worcester, saranno di scena i Warriors padroni di casa (31) e in Newcastle (19), ultimo in classifica che ha recentemente ingaggiato l’irlandese Peter Stringer per provare a risalire una china che si sta facendo sempre più difficile da scalare. “Ci serve a tutti i costi una vittoria” ha ammesso alla vigilia Jeremy Manning. La nostra corsa è un inseguimento ai London Wasps che sono 8 punti sopra di noi ma che hanno un calendario per niente facile”. Il buon senso (Worcester non perde in casa dal 27 dicembre) e l’oggettiva consistenza delle due squadre dicono che vinceranno i Warriors di Richard Hill. Sabato al Twickenham Stoop, casa degli Harlequins primi in classifica (58) è di scena il Bath (39) di Sir Ian McGeechan che, su quel campo, non vince dal 2006 ma che è in serie positiva (3/4) ha vinto in occasione delle ultime due trasferte. Alla capolista, che si è imposta all’andata 26-13, non riesce però la doppia stagionale dal 2009. Pronostico aperto, soprattutto perché solo vincendo Bath potrebbe continuare a sperare nell’aggancio al convoglio dei paly off. Al Kingsholm, battaglia annunciata fra i Chiefs di Rob Baxter (45) e i padroni di casa del Glolucester (41) che si è sempre imposto nelle ultime sei uscite fra le mura amiche. Exeter vanta però un esaltante 6/7 in trasferta, anche se ha battuto il XCV di capitan Luke Narraway una sola votla (nel 2010). Il Northampton (47), quarto in classifica e reduce dalla finale di LV Cup persa con Leicester, riceve al Franklin's Gardens i pericolanti London Wasps (27)  che non vincono sul campo dei Saints dal novembre 2005 e il cui ultimo successo (32-11 a Rovigo in Amlin cup) risale al gennaio dello scorso anno. Solo un miracolo o una prestazione dei Saints (molto) al di sotto dei propri standard potrebbero mettere in discussione un pronostico che è tutto a favore della formazione di Jim Mallinder. Il match della domenica è programmato  al Madejski Stadium di Londra fra London Irish (36) e le Tigri di Leicester (50). Bilancio degli scontri diretti tutto per il XV di coach Richard Cockerill, che in campionato ha perso una sola votla (Exeter) nelle ultime 11 giornate. Gli Exiles, per contro, hanno battuto l’ultima volta le Tigri nel 2009 e possono vantare un solo successo nelle ultime sette uscite ufficiali.  Giorgio Sbrocco, giornalista sportivo.   AVIVA PREMIERSHIP XVIII giornata Venerdì 23: Sale Sharks  -  Saracens Warriors  -  Newcastle Falcons Sabato 24: Harlequins - Bath Gloucester Rugby  -  Exeter Chiefs Northampton Saints  -  London Wasps Domencia 25: London Irish  -  Leicester Tigers Classifica: Harlequins 58, Saracens 54, Leicester 50,orthampton 47, Exeter 45, Gloucester 41, Sale 40, Bath 39, London Ir. 36, Worcester 31, London W. 27, Newcastle 

Rugby Ball