03
gennaio


CNAr – Stella di bronzo al merito sportivo a Mauro Dordolo

 Il Presidente del CONI, dott. Giovanni Petrucci, ha conferito all'arbitro Mauro Dordolo di Udine, appartenente al Gruppo Arbitri delle Venezie, la Stella di Bronzo al Merito Sportivo per l'attività svolta nell'ambito del Settore Arbitrale della Federazione Italiana Rugby."L'onorificenza della Stella al Merito Sportivo - ha affermato in una recente intervista il Presidente del Comitato Olimpico Italiano - è la nostra piu' importante onorificenza e valorizza le elevate qualità sportive e la professionalità degli atleti, dei tecnici, dei dirigenti e delle associazioni sportive che giornalmente contribuiscono a divulgare e promuovere la pratica sportiva e i suoi valori culturali e sociali ed esprime insieme la piu' sentita gratitudine del CONI per il contributo offerto alla crescita ed all'affermazione dello sport Italiano". Mauro Dordolo, attualmente componente del Gruppo Tecnico Arbitrale della Commissione Nazionale Arbitri, nei suoi 22 anni di anzianità associativa ha arbitrato, dalla stagione sportiva 2001-2002, per 10 anni incontri del Campionato Nazionale di Eccellenza e da ben 7 anni ricopre il ruolo di Capo Sezione del Gruppo Arbitri di Udine. Questa la motivazione: "Ha svolto con impegno, professionalità e dedizione la sua attività nell'ambito della Federazione Italiana Rugby. Dal 1994 al 2002 e dal 2005 ad oggi, attualmente in carica, Capo Sezione del Gruppo Arbitri di Udine. Dal 2002 al 2010 arbitro internazionale FIRA-AER, Istruttore Nazionale e Formatore di Base. Attualmente responsabile dell'attività di base del settore arbitrale della F.I.R. e dell'attività formativa e didattica della classe arbitrale".  

Rugby Ball