26
aprile


Heineken cup - Masoe (Tolone): "Saracens fortissimi, ma Johnny è una leggenda e gioca con noi!”. By Giorgio Sbrocco

Così Cris Masoe, il 34enne terza linea neozelandese di Tolone (ha detto di lui Bernard Laporte: “In terza linea piazzo prima di tutto lui, il resto: intorno) a Rugby Rama alla viglia della semifinale di HC a Twickenham: “I Saracens sono la miglior squadra d'Inghilterra, hanno un gioco che assomiglia a quello del Sud Africa: avanti straordinari che permettono concatenazioni e sequenze di gioco molto lunghe. Se li lasciam ogiocare come vogliono siamo destinati a scoppiare!”. Sui singoli: “Davanti ai tanti che mi hanno molto impressionato metto il tallonatore Schalk Brits: un giocatore atipico ma semplicemente eccezionale. È veloce come un centro, ha gambe incredibilmente forti ed è un maestro nel rilancio del gioco. Uno da tenere davvero sotto stretto controllo. Al secondo posto metto il loro triangolo profondo Chris Ashton, David Strettle e Alex Goode. Tutti e tre molto veloci, gente che si capisce al volo e capace di adattarsi a ogni situazione. Guai a sbagliare qualche salita difensiva. Per vincere nopn dovremo sbagliare niente nel gioco al piede. Ma su questo sto tranquillo. Mi fido di Jonny Wilkinson... quell'uomo è una leggenda!”. Sui numerosi inglesi che giocano con Tolone: “ Andrew Sheridan,, Simon Shaw,  Nick Kennedy, i fratelli Armitage e Wilkinson sono state le nostre spie in settimana (risata, ndr). So che hanno parlato molto con Bernard Laporte”.Giorgio Sbrocco

Rugby Ball