13
aprile


Aviva Premeirship - Lyn Jones (L.Welsh): "Ci vorrà tempo. Quei 5 punti sono stati un calcio nello stomaco". By Giorgio Sbrocco

 Non ha perso la voglia di lottare Lyn Jones, capo allenatore dei London Welsh, alla vigilia del match con Northampton al Kassam stadium di Oxford. Una match che tutti i pronostici assegnano ai Saints e che, in caso di sconfitta, segnerebbe la retrocessione matematica della matricola. "Lotteremo fino all'ultimo minuto per evitare di retrocedere" ha dichiarato. Certo è che sui destini degli Exiles gallesi ha molto pesato la penalizzazione di 5 punti per l'impiego illegale del mediano di mischia (ex Aironi) Tyson Keats. "Ci vorrà molto tempo per assorbire la botta e per rimetterci in sesto dopo il calcio nello stomaco che ci è arrivato" ha confessato ai microfoni della BBC. Poi, riferendosi alle sue radici gallesi: "Siamo gente che sa dimenticare. Abbiamo solo bisogno di superare questo momento il più in fretta possibile". Auguri!Giorgio Sbrocco

02
aprile


Aviva Premiership – Pareggio al Madejski stadium il giorno di Pasqua. London Welsh condannati. By Giorgio Sbrocco

Un calcio dell’apertura Mcleod a un minuto dalla fine ha fissato sul 33-33 il punteggio finale di London Irish – Sale, il posticipo della XIX giornata di Premiership che si è giocato nel giorno di Pasqua al Madejski stadium di Londra. Partita molto combattuta, equilibrata e di buoni contenuti tecnici, che Sale chiude in vantaggio al riposo (22-20) per portarsi (46’) su un 30-20 di apparente sicurezza. E invece al 65’ i padroni di casa operano il sorpasso con un piazzato dell’estremo Homer che scrive 33-30 sul tabellone segnapunti. Il centro di Mcleod a ridosso della sirena vale il pareggio. Sale ottiene anche il punto di bonus per le quattro mete segnare (Cueto, Gaskell, Mayall, Thomas) e in classifica generale sale a quota 26 all’11esimo posto, a quattro lunghezze dagli Irish e 8 punti sopra i London Welsh che, a tre turni dal termine della stagione regolare sembrano ormai condannati al ritorno in Championship. Tutto da seguire il duello a distanza fra gli Exiles irlandesi e il XV di Manchester da cui uscirà il nome della seconda retrocessa. Aviva Premiership – XIX giornataL.Irish – Sale 33-33Classifica: Saracens 67, Leicester 63, Harlequins 56, Northampton, Gloucester  54,  Bath 48, Wasps 47, Exeter 46, Worcester 33, L.Irish 30, Sale 26, L.Welsh 18Giorgio Sbrocco

Rugby Ball