24
giugno


Under 20 – È gallese l’IRB Junior Player of the Year. Usa retrocessi in gruppo 2. By Giorgio Sbrocco

È andato all’apertura del Galles Sam Davies (Ospreys/Swansea) il titolo di IRB Junior Player of the Year 2013. Concluso in Francia il Mondiale giovanile che ha portato per la prima volta due europee in finale e l’Inghilterra al titolo che con aveva mai conquistato. Terzo posto per il Sud Africa e Usa (sconfitti da Fiji) retrocessi in Gruppo 2. Al loro posto, nell’3dizione 2014 che si disputerà in Nuova Zelanda, l’Italia di Alessandro Troncon. IRB JUNIOR WORLD CUP 2013Finale per l’11° posto Fiji-USA 46-12Finale per il 9° postoSamoa-Scozia 33-24Finale per il 7° posto Australia-Irlanda 28-17Finale per il 5° postoArgentina-Francia 34-37Finale per il 3° postoSudafrica-Nuova Zelanda 41-34Finale 1° postoInghilterra - Galles 23-15Giorgio Sbrocco 

Rugby Ball