27
maggio


Irlanda – Joe il vincente: da Leinster alla Nazionale. Nel mirino la WC 2015. By Giorgio Sbrocco

Joe Schmidt: ultimo atto. Prima di prendere in carico la guida della Nazionale d'Irlanda il tecnico  neozelandese di Leinster ha portato a Dublino il titolo della celtic league (che mancava dal 2008) e, nell'occasione, ha ancora conquistato un (mini) double vincendo anche la finale di Amlin Challenge cup. Che sia un vincente, nessuno lo mette in dubbio. Anche se l'eliminazione dalla Heineken cup (a opera di Clermont) nella fase a gironi aveva ingenerato più di qualche dubbio sulla reale consistenza e sulle aspirazioni della squadra. Schmidt aveva lasciato la panchina di Clermont nel 2010, all'indomani della conquista del titolo di campione di Francia, per sbarcare in Irlanda. Dove, in tre anni, ha vinto praticamente tutto, HC compresa. Ora di dice che abbia alzato la mira e che sulla unta della canna del suo fucile ci sia la World cup 2015. Una sfida che merita di essere accettata. E che l'uomo di Bay of Plenty (insegnante e poi preside di scuola prima di intraprendere la carriera di allenatore) onorerà in pieno.Giorgio Sbrocco

Rugby Ball