14
dicembre


Heineken cup – Tanta nebbia a Monigo. L’Ulster allunga alla fine. By Giorgio Sbrocco

Benetton – Ulster  3 - 11 Marcatori: 11’ cp Jackson, 29’ cp Di Bernardo, 38’ mnt Marshall, 40’ cp Jackson Arbitro: Gardner (Ingh) Nebbione su Monigo (e pericolo sospensione in agguato) per l’ultima sfida dei Leoni  guidati da Franco Smith. Avversario che “peggiore” sarebbe difficile anche solo da immaginare. A Belfast sette giorni fa fu “tanto a niente”. Treviso oggi in campo (divisa arancione) con 14 Azzurri + Dingo Williams per dire che quello non fu il vero Benetton.  Novità dell’ultimo minuto: Botes mediano di mischia, Nitoglia centro e Gori all’ala. Auguri e coraggio, ragazzi! IL FILM DELLA PARTITA 00’ Tributo sincero della tribuna per Franco Smith che sale le gradinate fra gli applausi. Assolutamente meritati. Tutti in piedi per Brendan Dingo Williams che festeggia le 50 partite in HC. Con lui in mezzo al campo la figlia Chanel 11’ Fallo di Cittadini, Paddy Jackson piazza e trova il primo vantaggio. Ulster + 3 29’ Di Bernardo centra i pali e punisce un fallo a terra dei nordirlandesi 30’ La nebbia aumenta. Visibilità davvero ridotta. Fuori gioco di Treviso poco fuori i 22 sulla sinistra dei pali. Paddy Jackson ancora sulla piazzola ma il calcio non riesce 38’ Calcio a seguire di Payne sulla destra del fronte d’attacco e Marshall (davanti al calciatore?) schiaccia in meta. Gardner chiede lumi al TMO che concede la marcatura. 40’ Altro fallo di Treviso (fuorigioco) e Jackson ci riprova da destra e centra la porta. Giorgio Sbrocco

Championship Four Nations - Due mete AB in superioritò numerica. Sopra di 5 al riposo. By Giorgio Sbrocco

Nuova Zelanda – Argentina 15 - 10Marcatori: m. Leguizamon tr. Sanchez, 10 ‘ cp Carter, 24’ m. A. Smith tr. Carter, 27’ mnt A. Smith, 30 cp SanchezArbitro: Garces (F)Gialli: 23’ Guinazu (A)                                                                                                                                                                                                                   IL FILM DELA PARTITA  23’ Incursione profonda di Saili. Giallo a Guinazu per professionale nei pressi della linea bianca24’ Drive AB sui 5 metri. Parte Reid dalla chiusa, sottomano per Aaron Smith e meta sulla bandierina di sinistra. E Carter trasforma dalla linea di touch. È sorpasso: AB avanti 10-727’ Carter buca poco fuori dai propri 22, sostegno di Luatua, chip di Ben Smith in area di meta e Aaron Smith si tuffa sull’ovale, Garces interpella il Tmo che convalida. Carter sbaglia ancora. AB 15-730’ McCaw gioca (ancora) sporco nella zona di collisione. Garces non perdona. Sanchez per i pali e porta i suoi a -533’ Rientra Guinazu                                                                                                                                                                                                                         35' Hernandez salva in area di meta annullando un chip di Saili per Ben Smith                                                                                                                                     38' Prova di forza Pumas in chiusa. Bell'avanzamento! Assetto: perfetto Giorgio Sbrocco  

03
maggio


Rabo Pro 12 – A Llanelli Leoni in vantaggio al riposo. By Giorgio Sbrocco

Scarlets – Benetton  12 – 13Marcatori: 3’ cp O.Williams, 8’ m. Barbieri tr. Burton, 13’ cp O. Williams, 16’ cp Burton, 20 ‘ , 32’ cp O. Williams, 35’ cp Burton Primo tempo con Benetton autoritaria e competente che domina per lunghi tratti e trova con Barbieri la meta del vantaggio all’8’ dopo il calcio di Owen Williams. Niente più mete fino al 40' Che si chiude con i Leoni avanti di un punto grazie al centro di Burton al 35’.Giorgio Sbrocco

03
maggio


Pro 12 – Belle Zebre che vanno al riposo sul + 8 contro Munster. By Giorgio Sbrocco

Zebre – Munster 22 – 14Marcatori: 2’ cp Halangahu, 5’ m. Murphy tr. Keatley, 14’mnt Sinoti, 17’ m. Butler tr. Keatley, 24’ cp Halangahu, 27’ cp Garcia, 38’ mnt. Venditti, 40’ cp GarciaArbitro: Mc Manemy (Sco) Zebre per pochi intimi nel sole ancora alto di Moletolo. Bianconeri a secco di vittorie contro un Munster del tutto fuori dai giochi play off ma  nobilitato dalla presenza nel XV di partenza del capitano Paul O’Connell. Partita di addio per Tebaldi, Sinoti e Halangahu in partenza a fine stagione.La cronaca*Zebre in vantaggio al 2’ per un’ostruzione di Munster sul maul di ricezione del calcio d’invio. Halangahu centra i pali da destra.*Meta irlandese (5’) in prima fase da mischia ordinata con inserimento dell’estremo e rientro sul secondo centro. Palla fuori all’ala Murphy ed è meta. Keatley converte per il 7-3 Munster.*Meta di Sinoti (14’) che schiaccia oltre la linea bianca un perfetto grubber di Halagahu sparato dentro i 5 metri verso destra. Zebre avanti di un punto 8-7*Mischia vincente di Munster (17’), partenza del n. 8 Butler e meta dello stesso dopo tre ripartenze radenti. Keatley trasforma per il + 6 Munster*Al 24’ Halangahu non sbaglia da  quasi 40 metri (fallo a terra) e accorcia le distanze. Munster avanti 14-11*Garcia da 50 metri pareggia (27’) dopo un fallo di Munster in chiusaAzione fotocopia di Garcia che mette un grubber identico a quello della meta del 14’. Sinoti schiaccia ma ha un appoggio fuori e il Tmo Damasco annulla.*Mischia e palla al largo (38’) fino a Venditti (bene lo scambio Benettin – Sinoti) che schiaccia sulla bandierina per il 19-14 .Al 40’ ancora Garcia da 55 metri!Zebre al riposo sopra di 8 con pieno meritoGiorgio Sbrocco

28
aprile


Heineken cup - Tutto di piede il primo tempo a Twickenham. Tolone + 3. By Giorgio Sbrocco

Saracens – Tolone 9 - 12Marcatori: 3’ cp Farrell, 5’ , 13’, 18’ cp Wilkinson, 22’ cp Farrell, 25’ cp Wilkinson, 34’ cp FarrellArbitro: Roland (Ire)Gialli: // La cronaca                                                                                                                                                                                                                                   Ci sono 25 mila spettatori sulle tribune di Twickanham*Un fallo di Russow (3’) concede a Ferrell il calcio del primo vantaggio che il n.10 dei Saracens non si lascia scappare. *Un ingresso laterale del pilone Stevens nei suoi 22 manda Wilkinson sulla piazzola di tiro e Sua Maestà non sbaglia. È pareggio al 5’.Saggio difensivo dei Saracens (11’) che chiudono su Wilkinson,  dentro i propri 5 metri vicino alla bandierina, lanciato da Armitage. *Sulla mischia susseguente Roland punisce (12’) un assetto illegale della prima linea inglese. Wilkinson chiede i pali e li trova. Avanti Tolone! Calcio a seguire di Palisson (16’) dopo un gran buco generato da una fantastica progressione di Wilkinson palla in mano. Palla in area di meta ma rimbalzo carogna che porta la palla fuori.*Nella stessa azione Roland rileva un fallo di Farrell su Palisson senza palla e manda ancora Wilkinson (18’) sulla linea di tiro. Tolone si allontana: è a +6*Masoe (schierato flanker) si stacca dalla mischia per fare pressione su Wigglesworth (22’) sui 40 metri a sinistra dei propri pali. Farrell piazza e accorcia le distanze.*Fallo (di frustrazione, al 25’) di Joubert davanti ai pali nella zona di collisione sui 22. Wilkinson ne mette altri 3 ed è 12-6 Tolone.Saracens che entrano stabilmente nei 22 francesi. Ma un super recupero di Armitage a terra (31’) li costringe al fallo che salva Tolone.Al 33’ è ancora l’estremo inglese di Tolone che annulla in area di meta un calcio a seguire di Streettle dopo un bel contrattacco Saracens dopo una “candela” di Tillous-Borde recuperata da Giteau e poi scippata.*Al 33’ tenuto di Bastareaud e calcio di Farrell da 45 metri a sinistra. È dentro e fa – 3Masoe (37’) recupera su Britt con un placcaggio che solo gli isolani del Sud Pacifico… Dubbio sulla concessione (40’) a Farrell di un calcio di punizione per fallo di Bastareaud su Goode placcato. Palla troppo larga. Primo tempo si chiude con Tolone avanti 12-9Giorgio Sbrocco

Rugby Ball