PREMIERSHIP – QUINS GIA’ IN SEMIFINALE. LE TIGRI ESPUGNANO NORTHAMPTON, SALGONO AL SECONDO POSTO E SCAVALCANO I SARACENS BATTUTI DAGLI EXILES. IN CODA NEWCASTLE NON MOLLA, VINCE A GLOUCESTER E CI CREDE. LA SALVEZZA IN 160’?

A due giornate dalla fine della regular season gli Harlequins possono festeggiare il loro matematico ingresso ai play off grazie alla vittoria (16-3) sempre più derelitti London Wasps al Twickenham Stoop. Primi a quota 71 punti, con 13 lunghezze di vantaggio sulla quarta classificata Exeter, gli uomini di Conor O'Shea possono cominciare ufficialmente a pensare (solo) alla post season. Al secondo posto (65) sono salite le Tigri di Leicester, vittoriose fuori casa (35-21) al Franklin’s Park di Northampton contro i Saints.Al terzo posto sono scesi i Saracens, sconfitti contro pronostico al Madejski Stadium dai London Irish (14-6) nel derby della capitale. L’ultima piazza buona per la qualificazione alle semifinali è occupata dai Chiefs di Exeter, che sono andati a vincere a Worcester (31-26) sul terreno di Sixways.  Northampton è quinto e insegue a due lunghezze, perciò ancora in corsa per un posto da protagonista della stagione nonostante la sconfitta casalinga. In coda l’unica vera sorpresa di giornata, che arriva da Gloucester, dove il Newcastle del folletto Peter Stringer,  ultimo della classe,  ha espugnato il Kingsholm (29-20, mete di Hogg, Wilson + 19 punti del cecchino Gopperth) e ha ridotto a sole quattro lunghezze  il distacco dalle Vespe attualmente all’11esimo posto. Anche il discorso salvezza/retrocessione promette quindi di risolversi in una volata a due praticamente senza pronostico. Anche se, sulla carta, la strada più in salita sembra essere quella di Newcastle. Da registrare la vittoria (16-9) interna di Sale su Bath. 

12
aprile


PREMIERSHIP – SI RIPARTE DOPO LA PASQUA DI SANGUE. PLAY OFF IN PALIO NELLA SFIDA FRA NORTHAMPTON E TIGRI. HARLEQUINS E SARACENS SUL VELLUTO. EXETER CERCA PUNTI IN CASA DEI CHIEFS. ULTIMA SPIAGGIA NEWCASTLE A GLOUCESTER. By Giorgio Sbrocco

Si apre domani a Manchester con Sale-Bath (favoriti gli ospiti) la 20esima giornata di Premiership. La prima dopo l’esito davvero infausto del week end pasquale delle coppe europee (da molti ribattezzato “The bloody Easter week end”) che ha sancito l’estromissione delle formazioni inglesi dalle semifinali di Heineken e di Amlin cup. Un risultato, a suo modo storico, che non mancherà di alimentare polemiche e che genererà numerosi tentativi di analisi all’interno del pianeta ovale di Sua Maestà. E su cui il neo ct della Nazionale Lancaster dovrà seriamente riflettere. Entrambe eliminate nel corso della mattanza europea di coppa, la prima e la seconda forza del campionato sono chiamate a una ripresa delle ostilità senza apparenti problemi all’orizzonte. Rischiano poco o niente gli Harlequins (66) che ricevono le Vespe di Londra (33) penultime in classifica, in crisi di gioco, di risultati e di credibilità. E con le casse vuote. In liquidazione da tempo e con uno dei proprietari arrestato per frode informatica. Sabato di tutto riposo anche per i Saracens (60) che vanno a giocare sul campo dei London Irish (37) con ampi favori del pronostico. La partita della settimana promette di essere quella che va in scena a Northampton fra i Saints (56) quarti in classifica, al limite basso della zona play off, e le Tigri di Leicester (60) attestati al terzo posto. Padroni di casa (leggermente) favoriti. Ma il match promette scintille, buon rugby e, forse, anche soprese. Trasferta da non prendere sotto gamba quella di Exeter (53) a Worcester in casa dei Chiefs (35). Ospiti quinti in classifica e “bisognosi” di cinque punti per continuare la rincorsa a una storica semifinale. Padroni casa praticamente salvi e con la mente sgombra da preoccupazioni. Potrebbe venirne fuori il risultato meno atteso della giornata. Partita drammaticamente fondamentale  per il fanalino di coda Newcastle (23) quella di Gloucester (43). Solo una vittoria in trasferta di Peter Stringer e della sua banda di (quasi) disperati servirebbe a tenere accesa una luce (peraltro molto fioca) sulle speranze di salvezza. In caso di sconfitta sarà retrocessione. Giorgio Sbrocco, giornalista sportivo. AVIVA PREMIERSHIP - XX giornataVenerdì 13: Sale  -BathSabato 14: Northampton – Leicester Tigers           Gloucester – Newcastle           London Irish – Saracens           Worcester – Exeter           Harlequins - Wasps

Rugby Ball