11
dicembre


Heineken cup – Il rientro di Jamie Robert: “Sono gallese, contro gli inglesi do sempre il meglio”. By Giorgio Sbrocco

“Sono pronto a ripartire e rimettermi le scarpe da gioco ai piedi”. Così il B&I Lions gallese Jamie Roberts (27 anni, 53 caps) in forza al Racing,  alla vigilia del suo probabile rientro, dopo 12 settimane di fermo a causa di problemi ai legamenti di una caviglia, in occasione della trasferta londinese in casa degli Harlequins. A sette giorni esatti dall’umiliante 32-8 di Nantes. Solo tre partite di campionato per il  centrone gallese fino a oggi. “Erano quattro anni che giocavo senza soluzione di continuità” ha spiegato a Rugby Rama. “Ho cercato di prendere questo stop forzato come un’occasione per riposarmi”. Quanto alla sfida dello Stoop: “Uno stadio dove ho giocato molte volte. Un luogo ideale dove giocare a rugby. Troveremo un avversario talentuoso che conosco e rispetto. Sono gallese: giocare contro gli inglesi mi permette di dare il meglio di me stesso. Mi piacerebbe davvero essere schierato in squadra”.  Giorgio Sbrocco

02
novembre


Aviva Premiership – Wasps e Harlequins: vittorie in trasferta. By Giorgio Sbrocco

Gioco spumeggiante e tante mete (4 per parte) al Kingsholm fra Gloucester e Wasps. Vittoria dei londinesi   (2 mete  dell’ala Christian  Wade)  capaci di andare due volte in meta fra il 73’ e il 77’.Colpo grosso degli Harlequins a Welford road che hanno superato i campioni in carica di Leicester al termine di una partita molto combattuta e decisa a favore dei londinesi grazie ai 13 punti dalla piazzola dell’estremo Evans e alle mete di Hopper e Easter Aviva Premiership – VII giornataGloucester – Wasps 30 – 32Leicester – Harlequins 16 – 23Giorgio Sbrocco

09
settembre


Aviva Premiership – Andy Goode (Wasps): il destino di un calciatore. “Either a hero or a zero”. By Giorgio Sbrocco

Mancare la vittoria a tempo scaduto a Twickenham per un pallone calciato da posizione super angolata che invece di entrare in porta…colpisce il palo interno e torna in campo è un modo davvero poco simpatico di chiudere la prima di campionato. È quanto accaduto a Andy Goode e ai suoi London Wasps, sconfitti nel tempo londinese del rugby dagli Harlequins nel giorno del tradizionale Double header di inizio stagione. Mani nei capelli e un solo punto di bonus per le Vespe che, contro i pronosticati avversari, avevano per qualche attimo accarezzato l’idea dello storico sorpasso. “È normale che Andy (Goode, ndr) sia abbattuto e deluso” ha detto a fine gara il manager dei Wasps Dai Young. “Vorrà dire che ci farà vincere altre partite. Lui ha giocato una grande partita. Ma purtroppo questo è l’amaro destino dei calciatori. Come si dice: either a hero or a zero. La verità è che si vince o si perde insieme. Loro sono una delle quattro squadre più forti del campionato. Li abbiamo tenuti sotto pressione fino alla fine. Sono soddisfatto di come abbiam giocato”.Giorgio Sbrocco   

29
agosto


Aviva Premiership – Mike Brown con i Quins fino al 2016. By Giorgio Sbrocco

Il 28enne estremo Mike Brown (18 caps con l’Inghilterra) ha prolungato il contratto con gli Harlequins fino a giugno 2016. Brown, formatosi all’Academy del club londinese, ha disputato 207 partite in maglia Quins (67 mete segnate) dal 2005 anno del suo debutto. “Se c’è una persona che rappresenta fedelmente il concetto di competizione in nome del proprio club, questa è Mike” ha dichiarato il capo allenatore Conor O'Shea. “Si tratta di un giocatore che nelle ultime due stagioni ha finalmente ricevuto il riconoscimento e l’apprezzamento che merita. È un atleta costantemente affamato di successo. Esattamente ciò che ogni allenatore si aspetta dai propri giocatori”.Giorgio Sbrocco

22
agosto


Aviva Premeirship – Robshaw con i Quins fino al 2016. Cueto vicino al ritiro? By Giorgio Sbrocco

Prolungamento di contratto per il capitano dell’Inghilterra Chris Robshaw (27 anni) che resterà in forza agli Harlequins (dove è giunto nel 2005, 170 apparizioni, 16 mete, capitano dal 2010) fino all’estate 2016. “Questo è un luogo dove ho imparato moltissimo e dove intendo restare per continuare a migliorarmi”. Brutte notizie da Sale, dove l’ala 33enne Marc Cueto  (55 caps con l'Inghilterra, con gli Sharks dal 2001, 78 mete segnate in campionato) ha manifestato l’intenzione di ritirarsi dall’attività agonistica a causa del persistere dei problemi fisici al ginocchio.Giorgio Sbrocco

21
agosto


LV=Cup – L’edizione 2013 si apre con gli Harlequins in trasferta a Exeter. By Giorgio Sbrocco

 Ufficializzato il calendario dell’edizione 2013 della LV=Cup, il torneo che vede ai nastri di partenza le 12 formazioni di Premiership e le quattro gallesi di Pro 12. I campioni in carica degli Harlequins apriranno contro Exeter in trasferta. Si comincia il secondo week end di novembre e la stagione regolare si chiuderà a cavallo fra la fine di gennaio e i primi due gironi di febbraio. Invariata la formula. Finale il 16 marzo, sede da definire2013-14 Anglo Welsh LV= CupGirone 1SaracensGloucester RugbyLondon IrishNewport Gwent DragonsGirone 2Leicester TigersExeter ChiefsSale SharksCardiff BluesGirone 3HarlequinsBath RugbyWorcester WarriorsOspreysGirone 4Northampton SaintsLondon WaspsNewcastle FalconsScarletsCalendarioRound 1 - 8/9/10 novembreLondon Wasps - SaracensNorthampton Saints - Gloucester Rugby Newcastle Falcons - London Irish Scarlets - Newport Gwent Dragons Exeter Chiefs - Harlequins Leicester Tigers - Ospreys                                                                                                                                                                                                             Sale Sharks - Bath Rugby  Cardiff Blues - Worcester Warriors Round 2 - 15/16/17 novembreLondon Irish - Northampton SaintsNewport Gwent Dragons - London WaspsSaracens - ScarletsGloucester Rugby - Newcastle FalconsBath Rugby - Exeter Chiefs Worcester Warriors - Leicester TigersHarlequins - Sale SharksOspreys - CardiffRound 3 - 24/25/26 gennaioScarlets - Gloucester RugbyLondon Wasps - London IrishSaracens - Newcastle FalconsNewport Gwent Dragons - Northampton SaintsBath Rugby - Cardiff BluesExeter Chiefs - OspreysHarlequins - Leicester TigersSale Sharks - Worcester WarriorsRound 4 - 31/1/2 gennaio – febbraio                                                                                                                                                                                        Gloucester Rugby - London Wasps London Irish - ScarletsNewcastle Falcons - Newport Gwent DragonsNorthampton Saints - SaracensLeicester Tigers - Bath RugbyWorcester Warriors - Exeter ChiefsCardiff Blues - HarlequinsOspreys - Sale SharksSemi Finali - 7/8/9 marzoFinale - 16 marzosede da definireGiorgio Sbrocco

04
agosto


Rugby Seven – Harlequins e Saracens in finale a Bath. By Giorgio Sbrocco

Vittoria degli Harlequins e Saracens secondi nella terza giornata del J.P. Morgan Rugby 7s riservato alle 12 formazioni della Premiership inglese che si è disputata ieri sera sul terreno sintetico del londinese Allianz Park. Alla finale del 9 agosto a Bath hanno ottenuto l’accesso anche Worcester, Gloucester, Newcastle e LeicesterRugby 7s Series                                                                                                                                                                                                                            Girone CLondon Irish -  Saracens 12-24                                                                                                                                                                                                    Harlequins -  London Wasps 26-19  Harlequins -  London Irish 42-19 Saracens -  London Wasps 21-17 London Irish - London Wasps 31-19 Harlequins - Saracens 24-21 Giorgio Sbrocco

10
luglio


Aviva Premiership – Kennedy da Tolone agli Harlequins. Obiettivo: WC 2015. By Giorgio Sbrocco

Lasciato andare da Tolone (che al suo posto ha messo sotto contratto l’ex AB Ali Williams), la seconda linea Nick Kennedy (32 anni, 8 caps) ha firmato per gli Harlequins e giocherà in Premiership nella prossima stagione. Alla base della scelta, se si escludono ipotesi di attrito con la dirigenza del club francese con cui ha vinto la HC, la volontà di “ritrovare” il campionato di casa in vista di un possibile ritorno in Nazionale alla prossima Coppa del mondo del 2015. Prima di trasferirsi a Tolone Kennedy aveva giocato per dieci stagioni con i London Irish (156 presenze)Giorgio Sbrocco

07
aprile


Heineken cup – Munster corsaro al Twickenham Stoop! O’Gara affonda i Quins. By Giorgio Sbrocco

È l’Armata rossa irlandese di Munster la terza semifinalista di Heinekn cup, in attesa di conoscere l’esito della sfida fra Tolone e Leicester di stasera. Al Twickenham Stoop di Londra il piede di O’Gara e l’oculatezza della sua gestione tattica dei possessi hanno costruito un risultato che, alla viglia, in pochi avevano previsto. Tutti del n.10 in maglia rossa (che nel primo tempo ha mancato alcune facili occasioni) i punti irlandesi. Per i campioni d’Inghilterra quattro centri dell’apertura Nick EvansHarlequins – Munster 12 – 18  (pt 9 – 6)Marcatori. 3’, 18’ cp N.Evans, 24’ cp O’Gara, 28’ cp N. Evans, 33’, 42’, 46’, 48’, 56’  cp O’Gara, 65’ cp N. EvansGiorgio Sbrocco

17
marzo


LV=Cup – In finale gli Harlequins battono nettamente Sale. By Giorgio Sbrocco

Vittoria secondo pronostico degli Harlequins nella finale della LV=Cup giocata al Sixways stadium di Exeter contro Sale. Partita di buoni contenuti tecnici e agonistici ma punteggio mai in discussione. Al riposo avanti 18-6 i campioni d’Inghilterra in carica hanno capitalizzato nella ripresa la netta superiorità nella zona di collisione e sugli spazi allargati, chiudendo la contesa sul punteggio di 32-9 che fotografa perfettamente la differenza dei valori in campo. Per gli Harlequins: mete dell’ala Williams, del n.8 Guest, del centro Casson e del panchinaro Walker, cui l’apertura Botica ha aggiunto 12 punti di piede. Per Sale, fanalino di coda in Premiership e in lotta con i London Welsh per non retrocedere: meta del centro Leota e tre calci del numero 10 Cipriani.Finale LV=Cup 2013Harlequins – Sale 32 - 14Giorgio Sbrocco

Rugby Ball