22
aprile


Rabo Pro 12 – Glasgow perde Duncan Wire per frattura al perone. By Giorgio Sbrocco

Brutta tegola per i Glasgow Warriors che viaggiano spediti verso la post season di Pro 12 dop oil successo di venerdì a Swansea sugli Ospreys. Proprio nel corso del match in Galles l'apertura Duncan Weir ha riportato la frattura del perone. Sottoposto a intervento chirurgico nel corso del week end il forte giocatore scozzese è stato dimesso oggi dall'ospedale e nelle prossime settimane sarà valutata con esattezza la prognosi e stabilita la data del suo ritorno in campo. “Ci spiace molto per Duncan” ha dichiarato il tecnico dei Warriors  Gregor Townsend. “Stava disputando un'ottima stagione e ci mancherà nelle partite decisive che ancora ci attendono”.Giorgio Sbrocco

29
marzo


Rabo Pro 12 – Glasgow distrugge Munster nella sfida dello Scotstoun. By Giorgio Sbrocco

 Travolgente Glasgow nella sfida a Munster andata in scena in uno Scotstoun tutto esaurito e che ha decretato l’estromissione dell’Armata rossa irlandese dalla corsa per i play off del campionato celtico. Il punteggio finale è maturato nel corso della ripresa dopo che il primo tempo si era chiuso sul 20-14 per gli scozzesi che si confermano ai vertici della classifica e mettono una pesante ipoteca sulla vittoria finale. Glasgow in bonus offensivo grazie alle mete di Maitland, Jackson (22 punti per lui), Matawanu,  Bennet  (70’), Hogg (77’) e Barclay (80’); per gli Harlequins: mete del centro Laulala,  del pilone Kilcoyne e dell’ex All Blacks Doug Howlett.Rabo Pro 12 - XIX giornataGlasgow Warriors – Munster  51-24 (pt 20-14) Giorgio Sbrocco

27
marzo


Rabo Pro12 – A Glasgow devono aggiungere posti per la sfida con Munster del venerdì santo. By Giorgio Sbrocco

Troppo alta la domanda di biglietti per la sfida di Glasgow fra Warriors e Munster (decisiva per la corsa play off) in programma venerdì alle 21 (ora italiana) allo Scotstoun Stadium (nel West end della città, 10 mila posti). Per rispondere a una parte delle troppe richieste pervenute, il club scozzese ha deciso di ampliare la capacità dell'impianto aggiungendo 800 posti a sedere.Giorgio Sbrocco

15
gennaio


Pro 12 – Sabato dopo il Northampton in HC se ne va Troy Nathan “liberato” dai Glasgow Warriors. By Giorgio Sbrocco

Divorzio consensuale (così sostiene il comunicato stampa ufficiale del club) fra Glasgow Warriors e il centro Troy Nathan che lascerà la squadra all'indomani della partita (conclusiva della fase di qualificazione) di Heineken cup contro Northampton in programma sabato. Secondo la versione del club, Nathan rischiava di non giocare in quanto il suo ruolo risulta ampiamente coperto da elementi della rosa. “Mi spiace lasciare Glasgow” ha dichiarato il 30enne  neozelandese di Auckland alla sua seconda stagione in Scozia dopo le quattro trascorse in Irlanda con la formazione del Connacht. “Auguro alla squadra e ai miei compagni tutto il bene possibile per il prosieguo della stagione in corso. Non ho ancora trovato una sistemazione ma sono ottimista per il mio futuro”. Passo di addio anche per il pilone  German Araoz ingaggiato con un contratto di tre mesi in coincidenza con alcuni infortuni ai titolari del ruolo.Giorgio Sbrocco

03
gennaio


Pro 12 – Benetton a Glasgow per vincere, Gori numero 9 e Vosawai 6. By Giorgio Sbrocco

Sei cambi nel XV di partenza nei Leoni di Franco Smith che domani a Glasgow affronteranno i locali Warriors (20.30, Scotstoun stadium) per il 12esimo turno di Pro 12. Veneti reduci da 3 successi consecutivi e lanciati verso le zone nobili della classifica contro un avversario che hanno già battuto due volte in passato (una in Scozia). L’ultimo scontro fra le due squadre risale al 27 ottobre e si risolse a favore degli uomini di coach Townsed con il punteggi odi 24-13. Per la sfidsa di domani: Gori torna a fare il mediano di mischia con Burton apertura (Di Bernardo in panchina) e Andrea Pratichetti parte all’ala. In mischia: dentro dal primo minuto Van Zyl (risparmiato con le Zebre) in seconda, Rizzo e Cittadini in prima e Vosawai col numero 6. BENETTON TREVISO15 Luke McLean14 Ludovico Nitoglia13 Christian Loamanu12 Alberto Sgarbi11 Andrea Pratichetti10 Kristopher Burton9 Edoardo Gori8 Robert Barbieri7 Alessandro Zanni6 Manoa Vosawai5 Corniel Van Zyl4 Francesco Minto3 Lorenzo Cittadini2 Leonardo Ghiraldini (capitano)1 Michele RizzoIn panchina:16 Franco Sbaraglini17 Matteo Muccignat18 Alberto De Marchi19 Antonio Pavanello20 Dean Budd21 Simone Favaro22 Tobias Botes23 Alberto Di Bernardo GLASGOW WARRIORS 15 Matthew Morgan 14 Ross Jones 13 Tom Isaacs 12 Andrew Bishop 11 Eli Walker 10 Dan Biggar 9 Rhys Webb 1 Duncan Jones 2 Scott Baldwin 3 Adam Jones (Capt) 4 Ian Gough 5 Lloyd Peers 6 James King 7 Sam Lewis 8 Jonathan Thomas In panchina: 16 Richard Hibbard 17 Ryan Bevington 18 Campbell Johnstone 19 Morgan Allen 20 George Stowers 21 Kahn Fotuali’i 22 Jonathan Spratt 23 Richard Fussell Giorgio Sbrocco

21
dicembre


Tags
,

Pro 12 – Glasgow si impone su Edinburgo grazie a un primo tempo perfetto. By Giorgio Sbrocco

Glasgow si aggiudica il derby scozzese dello Scotstoun su Edinburgo grazie a un buon primo tempo chiuso in vantaggio 17-3 grazie a due mete dell’ala Van der Merwe e del flanker Harley. Nella ripresa sono due calci di Duncan Wire (entrato dalla panchina) a tenere a bada il tentativo di rimonta di Edinburgo che  marca una meta con l’apertura Francis e trova i punti del quasi aggancio con il solito eterno Laidlaw. Pro 12 – XI giornataGlasgow – Edinburgo 23-14  (pt 17-3)Giorgio Sbrocco

20
dicembre


Pro 12 - Alastair Kellock con Glasgow fino a fine carriera. By Giorgio Sbrocco

Alastair Kellock giocherà con i Glasgow Warriors, di cui è capitano, fino al termine della carriera agonistica. Così hanno deciso di comune accordo il 31enne atleta, bandiera e simbolo in campo della formazione di Glasgow dal 2006, e la dirigenza del club che oggi hanno sottoscritto un preciso impegno in tal senso. L'ex capitano della Nazionale scozzese sarà in forza alla squadra fino al termine della stagione 2014/2015. Per quella data si è convenuto che kellock deciderà se continuare a giocare o passerà ad altri incarichi in seno al club e per conto della Union di Scozia. Alla vigilia del derby di Pro 12 con Edimburgo Kellock ha dichiarato: “Per me è un privilegio vestire la maglia dei Glasgow Warriors ed esserne il capitano. Nei prossimi tre o quattro anni il mio obiettivo sarà di portare questa formazione a vincere qualcosa di importante”.Giorgio Sbrocco

01
dicembre


Pro 12 – Munster stende Glasgow. Tutto nel primo tempo. By Giorgio Sbrocco

Largo successo di Munster al Thomond Park sui Glasgow Warriors nell’ultima partita del sabato di Pro 12. Irlandesi  quattro volte in meta e in costante controllo delle operazioni. Partita virtualmente chiusa dopo i primi 40’, Nella ripresa Munster a segno solo grazie a una meta di penalità (trasformata da O’Gara) concessa dall’arbitro al 74’. Domani il big match di Llanelli fra Scarlets e la capolista UlsterMunster – Glasgow 31-3 (pt 24-3)Giorgio Sbrocco

27
novembre


Pro 12 – Maitland attaccante di razza a Glasgow fino al 2015 e in campo sabato contro Munster. By Giorgio Sbrocco

Il 24enne neozelandese Sean Maitland (Crusaders e Canterbury) è arrivato oggi a Glasgow dove si è aggregato alla formazione dei Warriors con la cui maglia disputerà Pro 12 e HC fino al maggio 2015. Attaccante particolarmente efficace (24 mete in Super Rugby dal debutto nella stagione 2008) è stato ingaggiato con l’obiettivo di alzare in maniera significativa la competitività internazionale della squadra scozzese. Campione del Mondo under 19 e under 20 con la maglia nera degli All Blacks, Maitland ha scelto la Scozia (terra di origine dei nonni) per continuare la sua carriera di giocatore di alto livello. “So che già si parla di un mio futuro possibile impiego nella Nazionale di Scozia” ha dichiarato. “Ma non è questo l’argomento di maggior interesse al momento”. Il debutto con la nuova maglia è previsto per sabato prossimo al Thomond Park contro Munster nel campionato celtico di Pro12.Giorgio Sbrocco

03
novembre


Pro 12 – Vincono Ulster, Munster e Glasgow. By Giorgio Sbrocco

Troppo forte l’Ulster per Edinburgo. Nordirlandesi ancora in vetta alla classifica. Niente da farea Ravenhill per gli scozzesi che, comunque, escono a testa alta avendo segnato 20 punti alla capolista. Pronostico rispettato anche a Galsgow dove i Warriors regolano con sufficiente autorità i gallesi di Newport. Vittoria esterna del Munster formato sette vite all’arms Park di Cardiff contro i favoriti Blues. Oggi si completa il programma con la discesa in campo (in Irlanda e in Galles)n delle due formazioni italiane. Risultati Cardiff Blues  - Munster 18-24Ulster -  Edinburgo 45-20Glasgow Warriors - Newport Dragons 37-6 Giorgio Sbrocco

Rugby Ball