05
giugno


Heineken cup – Per Treviso: Ulster e Leicester. Per le Zebre: Saracens e Tolosa. By Giorgio Sbrocco

Non ci sono gironi facili in HC. E infatti, anche quest'anno, Treviso e Zebre si troveranno dover affrontare il megli odel rugby del Vecchio continente in una fase di qualificazione della massima competizione ovale per club che si annuncia, come da consolidata tradizione, all'insegna della sfida impossibile. I Leoni di Franco Smith sono stati inseriti nel girone 5 con Ulster finalista di Pro 12, Leicester campione d'Inghilterra e il Montpellier che in Top1 4 ha raggiunto i barrage. Per le Zebre (girone 3) il menù cambia di (molto) poco: Saracens semifinalisti di Premeirship, Tolosa di Top 14 e Connacht. Il girone più...impossibile di tutti, nel senso del più equilibrato verso l'alto livello? Noi diciamo il 4, dove si contenderanno l'accesso ai quarti: Clermont, Harlequins, Scarlets e Racing Parigi. Ma anche l'1 non scerza!Heineken Cup 2013/2014Girone 1: Leinster, Northampton Saints, Ospreys, CastresGirone 2: Tolone, Cardiff Blues, Glasgow Warriors, Exeter ChiefsGirone 3: Tolosa, Saracens, Connacht, ZebreGirone  4: Clermont, Harlequins, Scarlets, Racing MetroGirone  5: Ulster, Leicester Tigers, Montpellier, Benetton TrevisoGirone 6: Munster, Perpignan, Edimburgo, GloucesterGiorgio Sbrocco

05
giugno


Amlin Challenge cup – Prato con Madrid, Calvisano con Bucarest. Il resto è mission impossible! By Giorgio Sbrocco

Nessuno si aspettava trattamenti di favore o colpi di fortuna. E infatti... Resi noti oggi i gironi dell'Amlin Challenge cup 2013, cui prenderanno parte le squadre italiane del campionato di Eccellenza che hanno conquistato l'accesso alle semifinali. Impossibile dire quale delle 4 formazioni tricolori sia stata trattata peggio dall'urna irlandese e dal fato: i campioni d'Italia del Mogliano se la vedranno con Bath, Bordeaux e Newport, l'altra finalista (Prato) con lo Stade di Sergio Parisse i London Irish gli spagnoli dell'Olympus Madrid, Calvisano ha pescato ancora una volta Bucarest (che l'anno scorso sconfisse i bresciani in Romania) e le due neopromosse Brive e Newcastle. Viadana incrocerà le armi con Wasps, Bayonne e Grenoble.  Invariata la formula: al termine della fase a gironi, le prime classificate di ciascun girone accederanno ai quarti di finale insieme alle tre peggiori seconde dei gironi di Heineken Cup. Amlin Challenge Cup  2013/2014Girone 1: Biarritz, Sale Sharks, Worcester, OyonnaxGirone  2: Bath, Newport Dragons, Bordeaux, MoglianoGirone 3: Brive, Newcastle Falcons, Calvisano, BucharestGirone  4: London Wasps, Viadana, Bayonne, GrenobleGirone  5: Stade Français, London Irish, Prato, OlympusGiorgio Sbrocco

Rugby Ball