12
novembre


Libri – Mercoledì a Roma “Gli eroi siamo noi” di Giacomo Mazzocchi. By Giorgio Sbrocco

Presentazione in grande stile del libro “Gli eroi siamo noi” (Minerva Edizioni ), ultima fatica del collega Giacomo Mazzocchi che avverrà a Roma (Circolo Canottieri Aniene) mercoledì 14 alle 11.30.  Interverranno gli azzurri: Sergio Parisse, Martin Castrogiovanni e Tommaso Benvenuti, protagonisti di alcuni episodi del libro, assieme al ct  Jacques Brunel  e al Manager LuigiTroiani,  47 volte azzurro. Per gli  All Blacks è stata invitata una delegazione della squadra fra cui il Manager Darren Shand ed il Capitano Richie McCaw, anche lui citato nel volume.Saranno presenti  alcuni degli eroi del Terremoto de L’Aquila fra cui l’azzurro ed ex ct dell’Italia, Massimo Mascioletti, così come Diego Dominguez, Marco Bollesan e Bud Spencer - Carlo Pedersoli, rugbista prima di diventare  celebrato nuotatore, pallanuotista ed attore cinematografico.Al tavolo dei relatori Paolo Cecinelli, capo redattore entrale, voce del rugby su La7 , titolare dei diritti tv dei Test Match di novembre.Conduzione affidata a Iacopo Volpi, vice direttore di Rai Sport e padrone di casa.Giorgio Sbrocco

22
ottobre


Amlin cup – Giacomo Mazzocchi ne centra sette e ne sbaglia tre. By Giorgio Sbrocco

Risultato complessivamente buono quello di Giacomo Mazzocchi che ha pronosticato per www.glengrant.it i risultati del secondo turno di Amiln cup. Sette i risultati azzeccati sui 10 in cartellone, per una media generale del 70%. Tre gli esiti non previsti: il successo interno di Glouceter, la sconfitta di Calvisano in Romania e quella di Newport in casa con i  francesi di Bayonne. Amiln Cup II giornata     Gloucester – Bordeaux: vince Bordeaux  Agen – Bath: vince Bath     Bucarest (Rom)– Calvisano: vince Calvisano   Cavalier Prato – London Welsh: vince London Welsh  London Irish – Mont de Marsan: vince London Irish  Worcester – Rovigo: vince Worcester  Perpignano – Guernika (Esp): vince Perpignano     Newport – Bayonne: vince Newport  St. Francais – Grenoble: vince Stade Francais  Mogliano – Wasps: vince Wasps Giorgio Sbrocco

16
ottobre


Amiln Cup – I pronostici di Giacomo Mazzocchi. By Giorgio Sbrocco

Giacomo Mazzocchi, firma storica del rugby nazionale, a giorni nelle librerie con il suo “Gli eroi siamo noi” (ed. Minerva) si cimenta nei pronostici della seconda giornata di Amlin cup. Vittoria di Calvisano  in Romania e dello Stade di Sergio Parisse nel derby francese con Grenoble. fra le sue più interessanti previsioni.Amiln Cup II giornataGloucester – Bordeaux: vince BordeauxAgen – Bath: vince BathBucarest (Rom)– Calvisano: vince CalvisanoCavalier Prato – London  Welsh: vince London WelshLondon Irish – Mont de Marsan: vince London IrishWorcester – Rovigo: vince WorcesterPerpignano – Guernika (Esp): vince PerpignanoNewport – Bayonne: vince NewportSt. Francais – Grenoble: vince Stade FrancaisMogliano – Wasps: vince Wasps Giorgio Sbrocco

10
ottobre


In libreria – “Gli eroi siamo noi” di Giacomo Mazzocchi. Da Che Guevara a Bettino Craxi passando per Marco Bollesan e Bud Spencer. By Giorgio Sbrocco

Sarà presentato il prossimo 14 novembre al Circolo Canottieri Aniene di Roma l’ultima fatica (parola grossa?) del collega Giacomo Mazzocchi, firma ovale ascoltata e autorevole , informata e graffiante il giusto, che nel suo vasto curriculum professionale vanta anche una direzione dell’ufficio stampa federale (e di quello della Lazio Calcio). “Gli eroi siamo noi – Storie di Rugby e di coraggio” ed. Minerva, il titolo del libro.  In attesa di poterlo leggere riportiamo volentieri la nota che ci ha fatto pervenire l’editore. Questo libro nasce per chi è stufo del calcio, ma anche per chi vorrebbe un calcio più nobile. Per chi assapora il fascino del rugby, affolla gli stadi più del calcio e vuole conoscerne i risvolti. Per chi ama le storie vere di eroi.Lo scrittore-giornalista Giacomo Mazzocchi indaga sulle differenze tra calcio e rugby. Racconta vicende memorabili di vita vera che hanno avuto per protagonisti alcuni giocatori di rugby, scoprendo come all’eroismo gladiatorio del rugbista in campo corrisponda un eroismo parallelo anche nella vita, in tempi di guerra come di pace. Rugbisti un giorno, rugbisti per la vita come Bud Spencer e Giorgio Chinaglia, Che Guevara e Bettino Craxi. Si conosce, ad esempio, la storia di due amici rugbisti azzurri che dopo l’8 settembre del 1943 si sparano sulla Linea Gotica. Del rugbista californiano, Mark Bingham, che riuscì a dirottare al suolo l’aereo suicida islamico che l’11 settembre 2001 si stava dirigendosulla Casa Bianca. Dell’italiano Marco Bollesan, che, a 67 anni, si tuffa nelle acque invernali in burrasca a Genova per trarre in salvo alcune barche di pescatori, spaccandosi l’omero e tornando a riva miracolosamente. O ancora, degli uruguayani Canessa e Parredo che raggiungono il Cile per trovare soccorsi, dopo 72 giorni dallo schianto sulle Ande dell’aereo della loro squadra costretta a cibarsi di carne umana per sopravvivere. Storie di ieri e di oggi come quelle dei rugysti aquilani che hanno salvato tante vite umane nelle prime ore del terremoto.Storie di Orchi e Golia buoni e generosi come Bud Spencer, Polifemo Silvestri , Maci Battaglini, Sergio Lanfranchi, fino a Sebastien Chaball, Martin Castrogiovanni, il capitano Sergio Parisse e ma anche di un Davide come Diego Dominguez od Ivan Francescato.Storie, tante storie accompagnate da una inedita documentazione fotografica. Giorgio Sbrocco  

Rugby Ball