23
dicembre


Rabo Pro 12 – Fenner (ex Viadana) in panchina a Murrayfield il 26 dicembre. By Giorgio Sbrocco

Prima convocazione celtica per l’ex estremo di Viadana Tony Fenner che coach Alan Solomons ha convocato per il tradizionale incontro del Boxing day a Murrayfield fra Edinburgo e Glasgow valido per la 1872 Cup e per l'ultimo turno 2013 del Pro 12.  EDINBURGO 15 Jack Cuthbert 14 Dougie Fife 13 Nick De Luca 12 Ben Atiga 11 Tom Brown 10 Greig Tonks 9 Greig Laidlaw CAPTAIN 1 Wicus Blaauw 2 Ross Ford 3 Willem Nel 4 Grant Gilchrist 5 Ollie Atkins 6 Cornell Du Preez 7 Roddy Grant 8 David Denton  In panchina 16 Aleki Lutui 17 Alex Allan 18 Geoff Cross 19 Izak van der Westhuizen 20 Mike Coman 21 Grayson Hart 22 Tony Fenner 23 Sam Beard Giorgio Sbrocco

03
dicembre


Rabo Pro 12 – Sean Lamont: legamento lesionato, nessuna frattura. By Giorgio Sbrocco

Lesione ai legamenti della caviglia destra per Sean Lamont ma, per fortuna, nessuna frattura. Questa la diagnosi definitiva dell’infortunio patito dal giocatore scozzese nel corso dell’incontro con gli Ospreys di venerdì scorso a Swansea. Per la prognosi occorrerà attendere qualche giorno. Giorgio Sbrocco

29
novembre


Rabo Pro 12 – Edinburgo a valanga su Connacht. By Giorgio Sbrocco

Con quattro mete firmate da: Fife, De Luca, Du Preez e Nel cui Laidlaw ha aggiunto 23 punti personali dalla piazzola, Edinburgo si è imposto su Connacht nel terzo e ultimo anticipo del nono turno di Pro 12 disputato a Murrayfield. Rabo Pro 12 – IX giornata Edinburgo – Connacht 43 – 10 Giorgio Sbrocco

08
novembre


Rabo Pro 12 – Edinburgo ne manda tre a fare esperienza in UK. Loro possono… By Giorgio Sbrocco

Da Edinburgo un esempio di una delle tante “buone pratiche” del rugby professionistico che in Italia non hanno diritto di cittadinanza. Nel senso che sono vietate, in quanto confliggono con gli attuali regolamenti. Tre giocatori della formazione della capitale scozzese che disputa il Pro 12 – il tallonatore Alun Walker (23), il pilone Robin Hislop (21) e la seconda linea Ben Toolis – hanno raggiunto un accordo con Nottingham, Rotherham Titans (seconda divisione inglese) e London Irish. I primi due fino ala fine della stagione, il terzo per la durata di un mese. Secondo il ct sudafricano Alan Solomon: “Si tratta di importanti opportunità di accumulare prezioso tempo di gioco. Un contributo rilevante nel loro percorso di formazione”. Un po’ come se Ambrosini (Benetton) andasse per un paio di mesi a Rovigo o Campagnaro  quattro settimane alla Capitolina. O, “peggio ancora”, che i non convocati con le due franchigie celtiche potessero giocare in Eccellenza nello stesso week end della casa madre. Cose di un altro mondo. Giorgio Sbrocco

29
ottobre


Rabo Pro 12 – Tim Visser: frattura del perone. By Giorgio Sbrocco

Tim Visser fuori per almeno tre mesi. Questa la prognosi (ottimistica) dell’infortunio che l’ala olandese di Edinburgo (e della Nazionale scozzese) ha riportato venerdì scorso nel match contro Treviso e Murrayfield. Accertamenti clinici condotti ieri hanno evidenziato una frattura del perone e una lesione ai legamenti della caviglia.Giorgio Sbrocco

25
ottobre


Rabo Pro 12 – Murrayfield fatale a Treviso. Decide il pilone Nel al 74’. By Giorgio Sbrocco

Edinburgo – Benetton  20 – 13 (pt 10-3)Marcatori: 11’ m. Tonks tr. Laidlaw, 36’ cp Ambrosini, 40’, 53’ cp Laidlaw, 61’ m. McLean tr. Botes, 67’ cp Botes, 74’ m. Nel tr. Laidlaw Appuntamento con la prima vittoria stagionale esterna rimandato per la formazione di Treviso che in casa del fanalino di coda Edinburgo manca l’occasione del successo di prestigio buono anche per la classifica e deve accontentarsi del bonus difensivo. Una meta del pilone Nel al 74’ trasformata da Laidlaw ha regalato a Edinburgo la vittoria sulla Benetton di Franco Smith che, chiuso il promo tempo sotto 3-10, era riuscita a impattare lo score prima con McLean (meta trasformata da Botes) e poi con Botes dalla piazzola. Il XV scozzese era andato in vantaggio con una meta di Tonks (11’) e 8 punti di Laidlaw. Giorgio Sbrocco

25
ottobre


Rabo Pro 12 – Edinburgo con VIsser e De Luca per battere Treviso. By Giorgio Sbrocco

 Stasera a Murrayfield il Benetton Treviso tenterà di conquistare la prima vittoria esterna dell’anno in casa dell’Edinburgo ultimo in classifica. Nella formazione scozzese in campo dal primo minuto: Tim Visser, Nick De Luca, Greig Laidlaw e Ross Ford in prima linea. Individualità capaci di contributi importanti alla causa di una squadra che attraversa un pessimo momento ma che ha risorse di primordine per invertire la tendenza.Edimburgo: 15 Greig Tonks, 14 Dougie Fife, 13 Nick De Luca, 12 Matt Scott, 11 Tim Visser, 10 Harry Leonard, 9 Greig Laidlaw (c), 8 David Denton, 7 Cornell Du Preez, 6 Dimitri Basilaia, 5 Sean Cox, 4 Grant Gilchrist, 3 WP Nel, 2 Ross Ford, 1 Alasdair Dickinson.In panchina: 16 Aleki Lutui, 17 Wicus Blaauw, 18 Geoff Cross, 19 Izak van der Westhuizen, 20 Roddy Grant, 21 Sean Kennedy, 22 Joaquin Dominguez, 23 Jack Cuthbert.Giorgio Sbrocco

24
ottobre


Rabo Pro 12 – Ambrosini apertura dei Leoni a Murrayfield. By Giorgio Sbrocco

Treviso che punta a vincere a Murrayfield contro Edinburgo domani in Scozia con il baby Ambrosini apertura titolare. Scelta obbligata (dagli infortuni) ma interessante e potenzialmente vincente. Nel XV di partenza si rivedono Williams estremo con la coppia Nitoglia-Loamanu alle ali, Semenzato n.9 e BUdd flanker titolare nela terza linea guidtaa da Vosawai.BENETTON 15 Brendan Williams, 14 Ludovico Nitoglia, 13 Luca Morisi, 12 Alberto Sgarbi, 11 Christian Loamanu, 10 James Ambrosini, 9 Fabio Semenzato, 8 Manoa Vosawai, 7 Alessandro Zanni, 6 Dean Budd, 5 Marco Fuser, 4 Antonio Pavanello, 3 Lorenzo Cittadini, 2 Enrico Ceccato, 1 Michele RizzoIn panchina: 16 Franco Sbaraglini, 17 Ignacio Fernandez-Rouyet, 18 Pedro Di Santo, 19 Valerio Bernabò, 20 Robert Barbieri, 21 Marco Filippucci, 22 Tobias Botes, 23 Luke McLeanGiorgio Sbrocco

10
ottobre


Heineken cup – Edinburgo per un mese senza Ben Atiga. By Giorgio Sbrocco

Un mese di stop per il neozelandese (ex AB) Ben Atiga che non sarà in campo con Edinburgo contro Munster nel match di apertura di Heineken cup in programma sabato a Murrayfield. Il 30enne talento di Auckland si è infortunato (lussazione a un dito della mano, per lui intervento chirurgico) nel corso del match perso 29-12 con Cardiff nell’ultimo turno di Pro 12.Giorgio Sbrocco

07
ottobre


Rabo Pro 12 – A Edinburgo arriva il centro Beard da Bay of Plenty. By Giorgio Sbrocco

Arriva dalla ITM Cup neozelandese il nuovo rinforzo di Edinburgo, che raggiungerà la sua nuova squadra alla fine di ottobre. Si tratta del 23enne centro di Bay of Plenty Sam Beard che ha sottoscritto un accordo con il club scozzese di durata annuale (termine della stagione in corso). “Beard ha passato la gran parte ella sua carriera a Canterbury e ha dato prova di essere un primo centro solido e consistente nonostante la giovane età” ha dichiarato il coach sudafricano Alan Solomons. L’ufficializzazione dell’impiego di Beard avverrà dopo che avrà passato le visite mediche.Giorgio Sbrocco

Rugby Ball