23
dicembre


Eccellenza – Un calcio regala a Viadana la vittoria nel derby dello Zaffanella. By Giorgio Sbrocco

 Viadana – Calvisano  20 -17 (pt 17 – 10)Marcatori: 1’ m. Albano tr. Apperley, 10’ mnt Sintich, 16’ mnt Van Jaarsveld,  26’ m.  Lovotti tr. Griffen, 38’ cp Griffen,  59’ m. Ferraro tr. Griffen, 70’ cp ApperleyArbitro: Mitrea (Tv)Gialli: 58’ Padrò (V) Bella partita: vibrante e ben giocata. Peccato per il pubblico, neanche mille persone sugli spalti (il freddo?). Viadana e Calvisano hanno offerto uno spettacolo di buoni contenuti tecnici e si sono confermate naturali pretendenti allo scudetto.Partenza a mille dei padroni di casa che sulla prima palla giocata da rimessa laterale (ridotta) bucano la linea del vantaggio con Riccardo Pavan e sulla successiva trasformazione al largo servono il velocissimo Albano che lungo l’out destro non perdona e schiaccia per i primi punti dell’incontro. Passano meno di 10’ e il centro di Viadana si ripete (dopo una bel movimento strutturato con inserimento di Albano all’interno) e stavolta trova Sintich in perfetto sostegno per la seconda meta del match. La trasformazione di Apperley finisce sul palo. In campo c’è solo Viadana. Al 16’ Van Jaarsveld schiaccia oltre la linea un perfetto drive da rimessa ai cinque per il 17-0 che potrebbe chiudere l’incontro. Ma è proprio a questo punto che Calvisano si ritrova e decide di cominciare a giocare e al 26’ con Lovotti trova i primi punti di giornata sugli esiti di un’uscita laterale da drive avanzante di Hehea dopo rimessa in zona d’attacco. La sua è la prima meta subita dai mantovani allo Zaffanella i stagione.  Viadana tenta di ribadire la propria superiorità e al 32’ solo un “doppio movimento” fischiato  a Barbieri proprio sopra la linea bianca priva il XV di coach Phillips della quarta segnatura. Sul capovolgimento di fronte Calvisano trova il calcio del – 7 con Griffen e, allo scadere, Appiani manca (Barbieri intercalato)  il passaggio decisivo al termine di una lunga ed efficace sequenza avanzante. La ripresa si apre con due (clamorosi) errori di Griffen dalla piazzola e al 53’ Palazzani (bravo Mitrea!) pasticcia e spreca a un passo dalla linea sbattendo contro un compagno e perde il controllo dell’ovale.  La  partita procede a strappi. Al termine di una lunga ed entusiasmante azione offensiva (59’) Calvisano perde la palla in zona di collisone poco dentro ai 22 di Viadana. Cowan trasmette l’ovale a Apperley per il calcio di liberazione. Sul numero 10 in maglia nera piomba però Picone che contra la palla e la spedisce in are di meta. Più lesto di tutti ad arrivare è il tallonatore Ferraro che schiaccia per il 15-17. Griffen non sbaglia dall’angolo ed è pareggio. Ultimo quarto di gara all’insegna dell’incertezza. Al 61’ Apperley prova senza successo un drop da posizione centrale e 4’ dopo vanifica una bella trasformazione al largo su Pizarro per un’ostruzione involontaria ma evidente. Al 67’ un errore di presa di Sintch innesca una lunga sequenza d’attacco di Calvisano che però Viadana controlla grazie all’ottima organizzazione difensiva. Il calcio che decide la sfida nasce sugli sviluppi dell’ennesima incursione vincente di Riccardo Pavan (Man of the match) su cui Picone (?) commette fallo a terra. Vano anche l’ultimo assalto multifase (78’) degli uomini di Cavinato che si infrange contro la muraglia nera e che consegna ai padroni di casa l’ultimo decisivo possesso che Riccardo Pavan gioca direttamente fuori per permettere a Mitrea di decretare la fine delle ostilità. In evidenza per Viadana, oltre a Pavan: Padrò, Pascu, Pizarro e Cowan. Per Calvisano (in bonus difensivo): Picone, Griffen, Vunisa, Ferraro e Hehea un gradino sopra agli altri. In classifica generale Viadana affianca Prato al comando (37) con Calvisano che insegue a quattro lunghezze davanti al Petrarca quarto. Giorgio Sbrocco

22
dicembre


Eccellenza - I Cavalieri espugnano Padova. Punti salvezza per Fiamme Oro e Rugby Reggio. E domani: Viadana – Calvisano.By Giorgio Sbrocco

I Cavalieri Prato si impongono d’autorità sul campo del Petrarca (22-3 il primo tempo) e conquistano la testa della classifica superando Viadana e Calvisano che si sfideranno domani allo Zaffanella (ore 15, diretta Raisport) nel posticipo. Successo senza bonus di Mogliano in casa sulla Lazio e del Rovigo al Fattori su L’Aquila (che ottiene il bonus difensivo). Fondamentali per la strada che porta alla salvezza il successo interno dei Diavoli di Reggio Emilia sul San Donà e quello (larghissimo) delle Fiamme di Pasquale Presutti sui Crociati di Parma, ultimi con un solo punto all’attivo dopo nove giornate di campionato e candidati naturali alla discesa in A1. Il massimo campionato riprenderà i l5 gennaio con le gare del decimo turno.Eccellenza – IX giornataRisultatiPetrarca-Prato 13-25Mogliano-Lazio 20-3FFOO-Crociati Pr 40-7L’Aquila-Rovigo 11-18 R.Reggio-San Donà 18-15Classifica: Prato 37, Viadana 33*, Calvisano 32*, Petrarca 31, Mogliano, Rovigo 27, Lazio, San Donà, FFOO 16, R.Reggio 13, L’Aquila 3, Crociati 1*una partita in meno Giorgio Sbrocco (ph Elena Barbini)

21
dicembre


Eccellenza – I pronostici di Elena Barbini. By Giorgio Sbrocco

Nella settimana che precede il Natale i pronostici delle partite del non turno del campionato di Eccellenza sono affidati a Elena Barbini, nota e apprezzata fotografa di eventi ovali, autrice delle gallery e del corredo iconografico in esclusiva di www.glengrant.it.Eccellenza - IX giornata Rugby Reggio  - M-Three San Donà: vince San DonàFiamme Oro Roma - Crociati Rugby: vincono le Fiamme OroMarchiol Mogliano - Mantovani Lazio: vince MoglianoL’Aquila Rugby - Vea-FemiCZ Rovigo: vince Rovigo con bonusPetrarca Padova -  Cavalieri Prato: vince Petrarca e Prato in bonusRugby Viadana  - Cammi Calvisano: vince Viadana e Calvisano in bonusGiorgio Sbrocco

21
dicembre


Tags

Eccellenza – Presentazione della IX giornata. Le partite del sabato

Eccellenza, IX giornatasabato 22 dicembre, ore 14.00Rugby Reggio - M-Three San DonàRugby Reggio: Malneek, Giannotti, Castagnoli, Daupi, Mantovani, Bricoli, Cigarini, Vaky, Mannato, Scalvi Filippo, De Bruyn,  Delendati, Lanzano, Bigi, Lanfredi.a disposizione: Rizzelli, Goti, Scalvi Giovanni, Torlai, Bezzi, Pulli, Torri, Silva all. GhiniM-Three San Donà: Robuschi; Secco, Iovu, Flynn, Damo; Bacchin E., Rorato; Molitika, Birchall, Di Maggio (cap); Sala, Gerini; Filippetto, Zecchin, Zanusso M. a disposizione: Vian, Zanusso L., Montani, Zanet, Dotta, Venturato, Florian, Zamparoall. Wrightarb. Falzone (Montemerlo, PD)g.d.l. Sironi (Colleferro, Roma), Armanini (Noceto, PR)quarto uomo: Mezzetti (Noceto, PR) sabato 22 dicembre, ore 14.30 Fiamme Oro Roma - Crociati RugbyFiamme Oro Roma: Barion, Valcastelli, Forcucci, Sapuppo, Mariani, Boarato, Benetti (V. Cap.), Balsemin, Zitelli, Favaro, Sutto, Galluppi, Duca, Cerqua (Cap.), Cocivera
a disposizione: Suaria, Vicerè, Di Stefano, Cazzola, Moscarda, Marinaro, Calandro, Rosaall. PresuttiCrociati Rugby: Ferrini; Carritiello, Castle, Alberghini, Gennari; Zucconi, Violi; Mandelli, Sciacca, Rimpelli; Lemkus, Contini; Negrotto, Goegan, Grassottia disposizione: Manghi, Singh, Dell’Acqua, Giovanelli, Farolini, En Naour, Casalini, Ferrariall. Mazzariolarb. Pennè (Casalpusterlengo, LO)g.d.l. Carrera (Roma), Ranalli (Sulmona, AQ)quarto uomo: Valeri (Sulmona, AQ) sabato 22 dicembre, ore 15.00 Marchiol Mogliano - Mantovani LazioMarchiol Mogliano: Galon; Candiago V., Ceccato E., Boni, Onori; Padovani, Lucchese; Candiago E. (cap), Ceccato A., Barbini Mar.; Maso, Pavanello E.; Ravalle, Gianesini, Costa Repettoa disposizione: Corbanese, Naka, Ceneda, Swanepoel, Steyn, Endrizzi, Cerioni all. CasellatoMantovani Lazio: Gerber; Sepe, Bisegni, Manu, Varani; Rubini Gi., Canale S; Zanini, Riccioli, Ventricelli; Keogh, Colabianchi; Young, Fabiani, Panicoa disposizione: Lorenzini, Pepoli, Pietrosanti, Nardi, Nitoglia M., Gentile, Bruni S., Lo Sassoall. De Angelis/Jimenezarb. Damasco (Arezzo)g.d.l. Spadoni (Padova), Lento (Tricesimo, UD)quarto uomo: Masetti (Arezzo) L’Aquila Rugby - Vea-FemiCZ RovigoL’Aquila Rugby: Falsaperla M., Di Massimo (c), Cocagi, Lorenzetti, Robinson; Falsaperla L., Santavicca; Turner, Zaffiri, Cialone; Wilson, Vaggi; Brandolini, Cocchiaro,  Cafaro.a disposizione: Conti, Rotilio, Di Roberto, Di Cicco, Fiore, Callori, Del Pinto, Paolucciall. LorenzettiVea FemiCZ Rovigo: Basson; Pedrazzi, Van Niekerk, Sevealii, Lubian L.; Duca, Wilson; Montauriol, Jones, Persico; Reato, Tumiati; Ceglie, Mahoney, Lombardi La panchina sarà scelta tra i seguenti giocatori a disposizione: Gatto, Datola, Anouer, Quaglio, Ciochina, Cecchetti, Maran, Menon, Zanirato, Merlo e Lenarduzziall. Rouxarb. Mancini (Frascati, Roma)g.d.l. Massa (Roma), Rosamilia (Colleferro, RM)quarto uomo: Romani (Colleferro, RM) Petrarca Padova - Estra I Cavalieri PratoPetrarca Padova: Bortolussi; Favaro, Bertetti, Sanchez, Morsellino; Menniti-Ippolito, Travagli; Ansell, Targa, Sarto; Mathers, Tveraga; Leso, Gega, Novaka disposizione: Caporello, Mercanti, D'Agostino, Giusti, Conforti, Billot, Chillon, Innocentiall. MorettiEstra I Cavalieri Prato: Ngawini; Ragusi, Majstorovic, McCann, Sepe M.; Vezzosi, Patelli (cap); Bernini, Petillo, Ruffolo; Nifo, Cavalieri; Garfagnoli, Giovanchelli, Cannonea disposizione: Borsi, Balboni, Boggiani, Pelizzari, Frati, Tempestini, Lunardi, Pozziall. De Rossi/Fratiarb. Blessano (Montebelluna, TV)g.d.l. Boaretto (Frassinelle, RM), Favero (Montebelluna, TV)quarto uomo: Laurenti (Bologna) Giorgio Sbrocco

20
dicembre


Eccellenza – A Prato il tongano Lupeni Siale . In campo il 6 gennaio contro Mogliano? By Giorgio Sbrocco

Il tongano Lupeni Siale (27 anni compiuti ieri) è stato ingaggiato dai Cavalieri Prato in sostituzione di Berryman  momentaneamente sospeso per doping. Sarà a disposizione del club toscano nei prossimi giorni. Non sarà in campo a Padova contro il Petrarca sabato, forse debutterà il giorno dell'Epifania contro Mogliano. Siale ha disputato la stagione 2011/2012 nella seconda divisione francese (ProD2) con la maglia del Carcassonne, dove ha giocato (da gennaio 2012) 9 partite, di cui 6 da titolare nei ruoli di primo, secondo  centro ed estremo, per un totale di 485 minuti e mettendo a segno zero punti.Giorgio Sbrocco

19
dicembre


Tags

Eccellenz a- Le partite e gli arbitri della IX giornata. By Giorgio Sbrocco

Orari e arbitri della IX giornata del campionato di EccellenzaSabatoore 14.00Rugby Reggio - M-Three San Donàarb. Falzone (Montemerlo, PD)g.d.l. Sironi (Colleferro, Roma), Armanini (Noceto, PR)quarto uomo: Mezzetti (Noceto, PR) ore 14.30Fiamme Oro Roma - Crociati Rugbyarb. Pennè (Casalpusterlengo, LO)g.d.l. Carrera (Roma), Ranalli (Sulmona, AQ)quarto uomo: Valeri (Sulmona, AQ) ore 15.00Marchiol Mogliano - Mantovani Lazioarb. Damasco (Arezzo)g.d.l. Spadoni (Padova), Lento (Tricesimo, UD)quarto uomo: Masetti (Arezzo) L’Aquila Rugby - Vea-FemiCZ Rovigoarb. Mancini (Frascati, Roma)g.d.l. Massa (Roma), Rosamilia (Colleferro, RM)quarto uomo: Romani (Colleferro, RM) Petrarca Padova - Estra I Cavalieri Pratoarb. Blessano (Montebelluna, TV)g.d.l. Boaretto (Frassinelle, RM), Favero (Montebelluna, TV)quarto uomo: Laurenti (Bologna) Domenica ore 15.00 – diretta Rai Sport 1Rugby Viadana - Cammi Calvisanoarb. Mitrea (Postioma di Paese, Treviso)g.d.l. Traversi (Costa di Rovigo, RO), Brescacin (Silea, TV)quarto uomo: Crivellini (Santa Maria di Longa, UD)Giorgio Sbrocco

13
dicembre


Eccellenza – Un baby Springbok a Mogliano in terza linea. Ingaggiato Braam Steyn. By Giorgio Sbrocco

 Dopo un avvio di campionato stentato e contrassegnato da una serie davvero infinita di (gravi) infortuni, il Mogliano di coach Umberto Casellato comincia a (intra)vedere la luce alla fine del tunnel e decide di passare al contrattacco alla vigilia di un finale di girone di andata che potrebbe riservare sorprese. Perso (Bath) la terza linea gallese Matthew Ian Gilbert,, con l'obiettivo di non perdere peso specifico in mischia il club trevigiano ha ingaggiato il terza centro sudafricano Braam Steyn (classe 1992, Springboks under 20) che sarà in Italia la settimana di Natale.Giorgio Sbrocco

12
dicembre


Eccellenza – Della Rossa lascia Prato e il rugby. Per sempre? By Giorgio Sbrocco

OnRugby l'aveva anticipato ieri e a molti era piaciuto pensare a un eccesso di sensazionalismo. Invece la notizia era ed è, vera: il 19enne  friulano Riccardo Della Rossa, approdato in estate alla corte di De Rossi e Frati a Prato con i Cavalieri per vestire la maglia numero 10 di mediano di apertura, ha (davvero!) smesso di giocare. Rescisso (consensualmente) il contratto con la società toscana il ragazzo è infatti tornato in famiglia a Udine. E, almeno per il momento, di tornare a giocare non se ne parla. Dopo la prima formazione nel club di Udine, Della Rossa aveva trascorso un pai odi stagioni presso l'Accademia zonale di Mogliano (Tv), passando in prestito al club veneto con cui ha disputato due stagioni nel campionato giovanile. Di lui si parlò subito in termini molto lusinghieri di un possibile percorso azzurro nel ruol oche fu di Diego Dominguez. Ai tempi dell'Accademia fu vittima di un infortunio di una certa gravità dal quale era però uscito completamente recuperato. Stavolta pare che a tradirlo sia stato il ginocchio da poco operato.Giorgio Sbrocco

05
dicembre


Eccellenza – Mogliano due volte su Raisport in gennaio. By Giorgio Sbrocco

Due le partite del campionato di Eccellenza nel palinsesto di Raisport del mese di gennaio 2013, entrambe vedranno impegnato il Mogliano di Umberto Casellato, impegnato nella rincorsa alla zona play off. Il XV trevigiano affronterà il giorno dell’Epifania i Cavalieri a Prato e il 27, dopo lo stop per le Coppe, riceverà allo stadio Quaggia il Petrarca di Andrea Moretti per un match che si annuncia come uno spareggio per quartieri alti della classifica Domenica 6 gennaio, X giornataDiretta Rai Sport 1, ore 15.00Cavalieri Prato - Marchiol Mogliano Domenica 27 gennaio, XI giornataDiretta Rai Sport 1, ore 15.00Marchiol Mogliano - Petrarca PadovaGiorgio Sbrocco

03
dicembre


Eccellenza – Alice Sponton ne ha sbagliato solo uno e di bonus se ne intende! By Giorgio Sbrocco

Un solo risultato sbagliato fra quelli pronosticati da Alice Sponton (Il Gazzettino-redazione di Rovigo) per le gare dell'ottava giornata di Eccellenza. L'errore si riferisce alla prevista vittoria di Viadana a Prato che non c'è stata. Ma a onore e merito della collega (un'altra donna pagata per scrivere di rugby! Chissà cosa dirà David Campese quando verrà a saperlo) vanno sottolineati i tre bonus azzeccati (Reggio, San Donà e Calvisano) e i quattro punti previsti e ottenuti dal Rovigo contro le Fiamme.Eccellenza VIII giornata (fra parentesi i risultati e i punti classifica)Lazio – R.Reggio: vince la Lazio e Reggio in bonus (12-6/4-1)Prato – Viadana: vince Viadana e Prato in bonus (13-0/4-0)Rovigo – Fiamme Oro: vince Rovigo senza bonus (23-12/4-0)Calvisano – L'Aquila: vince Calvisano con bonus (69-3/5-0)San Donà – Mogliano: vince Mogliano e San Donà in bonus (3-8/0-4)Crociati – Petrarca: vince Petrarca con bonus  (6 -15/0-4) Giorgio Sbrocco

Rugby Ball