30
agosto


Tags

Currie Cup – Turno facile per i Lions. A Durban è scontro al vertice. By Giorgio Sbrocco

 È in programma domani a Johannesburg l’anticipo della terza giornata di Currie Cup. In campo i Golden Lions padroni di casa, reduci dalla vittoria interna (26-23) di sette giorni fa su Western Provence, opposti ai Griquas fanalino di coda del torneo. Tutto da vedere e per nulla scontato nell’esito finale, il match di sabato in programma al Kings Park di Durban fra Sharks e Free State, che mette di fronte due delle tre formazioni appaiate in vetta alla classifica (9 punti). A chiudere il programma, a Newlands (Città del Capo), l’impegno casalingo di Western Provence (6) con i Blue Bulls (8). Currie Cup – III giornata DomaniG.Lions – Griquas Sabato Sharks – Cheetahs Free StateW.Provence – Blue Bulls Giorgio Sbrocco  

25
agosto


Currie Cup – Sharks sconfitti a Pretoria. In tre al comando. By Giorgio Sbrocco

Blue Bulls – Sharks 42 – 31 (pt 14-12)Grande prestazione dei Blue Bulls, reduci da una settimana da dimenticare quanto a problemi logistici e a difficoltà di allenamento,  nella sfida conclusiva della terza giornata di Currie Cup al Loftus Versfeld di Pretoria contro gli imbattuti Sharks. 42-31 il risultato finale a favore dei padroni di casa che hanno marcato tre mete con: CJ Stander, Arno Botha e Francois Venter e 24 punti di un “mostruoso” Louis Fouche dalla piazzola, che ha aggiunto al suo personale score la perla di un drop da 55 metri (!) per un totale di 27. Per la formazione del Natal, in bonus offensivo nonostante la sconfitta, mete di: Jean Deysel, Charl McLeod, Marius Joubert, Odwa Ndungane e 11 punti di Viljoen. Il successo dei Bulls ha accorciato di fatto la classifica generale, che ora presenta un terzetto al comando a quota 9 dopo tre giornate e un totale di 5 formazioni nello spazio di tre punti Currie Cup 2012 - Classifica generale1 MTN Golden Lions 9 2 The Sharks 9 3 Toyota Free State Cheetahs 9 4 Vodacom Blue Bulls 8 5 DHL Western Province 6 6 GWK Griquas 1 Giorgio Sbrocco

25
agosto


Tags

Currie Cup – Vincono Cheetahs e Lions. A Pretoria si gioca Bulls-Sharks. By Giorgio Sbrocco

Vittoria in trasferta per Free State in casa dell’ultima in classifica, rocambolesco successo dei Lions a Johanesburg  all’ultimo minuto su Western Provence e partita Blue Bulls-Sharks ancora in corso a Pretoria nella seconda giornata di Currie Cup in Sud Africa Griquas – Cheetahs Free State 16 – 29 (pt 10-10)Basta un tempo, il secondo, a Free State, per vincere la resistenza dei Griquas e per violare il campo di Kimberley con il punteggio di 29-16, maturato nei secondi 40’ dopo il 10-10 con cui le due squadre sono andate al riposo dopo il vantaggio 10-3 a favore dei padroni di casa. Griquas molto penalizzati (anche) dal vento nel primo quarto di gioco che hanno dominato, senza però raccogliere il dovuto i termini di bottino anche a causa di banali errori esecutivi e della buona difesa degli ospiti. Quattro le mete segnate da Free State (Pieter Labuschagne, l’ex Airone Frans Viljoen, Raymond Rhule, Sarel Pretorius) che grazie al punto di bonus sale a 9 punti in classifica generale. Nei Griquas, ancora ultimi con un solo punto, a segno: Ligtoring Landman, Rocco Jansen. Golden Lions – Western Provence 26 – 23 (pt 11-10)Ha funzionato la trovata dei biglietti a prezzi popolari (da 4.8 a 2.4 euro) per sostenere i Lions nella sfida contro Western Provence di coach Allister Coetzee al Coca Cola stadium di Johannesburg. Due mete (Van den Heever, Harris ) a una (Strauss ) a favore degli ospiti il conteggio delle segnature pesanti al termine della sfida. Ma a decidere è stato il piede dell’apertura dei Lions Elton Jantis, autore di 7 piazzati fra cui l’ultimo decisivo, realizzato in pieno recupero con le squadre in parità sugli sviluppi di una mischia giocata dai padroni di casa dopo un fuori gioco di Aplon pescato dall’aritro davanti al calciatore al 3’ di extratime.Giorgio Sbrocco

23
agosto


Tags

Currie Cup – Gli Sharks rischiano a Pretoria. A Johannesburg lo scontro fra le seconde. Griquas per la prima vittoria a Kimberley. By Giorgio Sbrocco

Tutte sabato le partite della terza della terza giornata della Currie Cup sudafricana. La capolista Sharks (8 punti) è di scena a Pretoria contro i Blue Bulls (4). Pronostico tutto per gli ospiti, che però dovranno fare a meno del tallonatore Burden, chiamato dagli Springboks in Argentina per sostituire l’infortunato (anch’egli Sharks) Du Plessis nel Four Nations. Unico numero 2 di ruolo essendo il 21enne Hadebe, coach Plumtree sta pensando di sondare il mercato estero alla ricerca di un giocatore esperto. A Kimberley i Griquas (1) di coach Pote Human cercano la prima vittoria della stagione contro iFree State Cheetahs che, per l’occasione, si affideranno alla mediana Goosen (gran piede) – Pretorius. Tre le facce nuove nella linea arretrata dei padroni di casa ultimi in classifica: Le Roux estremo, al rientro dalla squalifica, Boshoff all’ala e Venter centro. Fattore campo determinante nei pronostici a favore dei Griquas. A Johannesburg sfida fra seconde della classe fra Golden Lions e Western Provence, appaiate a quota 5 punti. Allister Cotzee, allenatore di WP che avrà a disposizione De Jong (secondo centro) e il blind side flanker Kolisi lasciati liberi dallo staff della Nazionale, conferma il rientrante Duane nel ruolo di estremo. Currie Cup 2012III giornata – sabato 25 agostoOre 15.00 Griquas – FS Cheetahs (Kimberley)Ore 17.05 Golden Lions – Western ProvenceOre 19.00 Blue Bulls – Sharks (Pretoria) Queste le formazioni annunciate GWK Griquas: Willie le Roux, Jannie Boshoff, Stefan Watermeyer, Walter Venter, Rocco Jansen, Francois Brummer, Jacques Coetzee, Leon Karemaker, Justin Downey, Wesley Wilkins, Martin Muller, Ligtoring Landman, Lourens Adriaanse, Ryno Barnes (captain), Steph Roberts. In panchina: Matt Dobson, Janro van Niekerk, Ivann Espag, Frikkie Spies, Chase Minnaar, Marnus Hugo, Marnitz Boshoff. Cheetahs: Hennie Daniller, Rayno Benjamin, Robert Ebersohn (captain), Barry Geel, Raymond Rhule, Johan Goosen, Sarel Pretorius, Kabamba Floors, Lappies Labuschagne, Frans Viljoen, Andries Ferreira, Izak van der Westhuizen, Marcel van der Merwe, Hercu Liebenberg, Trevor Nyakane.  In panchina: Elandre Huggett, Schalk van der Merwe, Francois Uys, Davon Raubenheimer, Tewis du Bruyn, Sias Ebersohn, Nico Scheepers Golden Lions – non ancora comunicata Western Province: Gio Aplon, Gerhard van den Heever, Juan de Jongh (vice-captain), Marcel Brache, Ederies Arendse, Louis Schrueder, Duane Vermeulen, Tyrone Holmes, Siya Kolisi, De Kock Steenkamp, Don Armand, Frans Armand, Deon Fourie (captain), Steven Kitshoff. In panchina: Siyabonga Ntubeni, Brok Harris, Wilhelm van der Sluys, Jebb Sinclair, Dewaldt Duvenage, JP du Plessis, Kurt Coleman Blue Bulls Jürgen Visser, Akona Ndungane, Johann Sadie, Francois Venter, Clayton Blommetjies, Louis Fouchè, Ruan Snyman, Dewald Potgieter (c), CJ Stander, Deon Stegmann, Grant Hattingh, Wilhelm Steenkamp, Werner Kruger, Willie Wepener, Dawie Steyn. In panchina: Robbie Coetzee, Frik Kirsten, Cornell Hess, Arno Botha, Rudy Paige, Lionel Cronjè, Jan Serfontein. Sharks: Louis Ludik, Odwa Ndungane, Paul Jordaan, Marius Joubert, S’bura Sithole, Riaan Viljoen, Charl McLeod, Jacques Botes, Jean Deysel (captain), Francois Kleinhans, Anton Bresler, Steven Sykes, Wiehahn Herbst, Monde Hadebe, Dale Chadwick.In panchina: Franco Marais, Julian Redelinghuys, Jandre Marais, Lubabalo Mtembu, Brynard Stander, Cobus Reinach, Gouws Prinsloo. Giorgio Sbrocco  

20
agosto


Tags

Currie Cup – Blue Bulls soli al commando. Inseguono Lions e WP. By Giorgio Sbrocco

Western Provence vittoriosi in casa dei Griquas  e Sharks autoritari a Durban opposti ai Golden Lions. Rimane corta ma registra già la prima mini fuga della stagione la classifica della Currie cup dopo la conclusione delle gare della seconda giornata. La formazione del Natal si trova in tesa con 8 punti, seguita da Golden Lions (Johannesburg) e Western Provence (Città del Capo) a quota 5.  Staccata di una lunghezza e a quattro dalla vetta, la coppia Bleu Bulls (Pretoria) – Cheetahs Free State (Bloemfontein). Chiudono, con scarse possibilità di risalire la china sulla base di quanto visto in queste prime due uscite e a leggere il parere della stampa nazionale, i Griquas di Kimberley con un solo punto all’attivo. CURRIE CUP -  risultati II giornataCheetahs - Blue Bulls 32-18Griquas - Western Province 20-25Sharks - Golden Lions 30-14 CURRIE CUP - CLASSIFICASharks 8, Golden Lions, Western Province 5, Blue Bulls, Cheetahs 4, Griquas 1Giorgio Sbrocco

18
agosto


Tags

Currie Cup – Cheetahs nettamente superiori. Bulls travolti a Bloemfontein nell’anticipo. By Giorgio Sbrocco

Largo successo casalingo dei Cheetahs Free State a Bloemfontein sui Blue Bulls (32-18, pt 23-10) nell’anticipo del secondo turno della Currie cup 2012. Primo successo stagionale per Free State che ha così prontamente rassicurato e confortato tifosi e staff all’indomani del pessimo debutto contro i Golden Lions di sette giorni fa (20-43). Uomo del match l’ala Riaan Smit, autore di 19 punti (5 cp e 2 conv.). Per Free State: mete di Ferreira in avvio (1’) e di Floors, cui si è aggiunto un centro di Sheepers, entrato nella ripresa. Per i Blue Bulls:  2 mete di CJ Stander e 8 punti di Louis Fouche dalla piazzola. Giorgio Sbrocco

15
agosto


Tags

Currie Cup - Favorite le squadre di casa nel secondo turno. Solo i Golden Lions a Durban potrebbero trovare la vittoria. By Giorgio Sbrocco

Si apre venerdì a Bloemfountain il programma della seconda giornata di Currie Cup. In campo  Free State contro Blue Bulls. Sabato è invece il turno dei Griquas che al GWK Park di Kimberley riceveranno Western Provence che, per l’occasione, dovrà fare a meno del n.8 Keegan Daniel, convocato con gli Springboks per coprire la defezione dell’infortunato Pierre Spies e che sabato contro i Pumas partirà titolare. A Durban la sfida fra Sharks e Golden Lions, l’unica che secondo i pronostici dovrebbe risolversi con una vittoria della formazione in trasferta, che mette a confronto la prima e la seconda della classifica provvisoria Currie Cup – II giornataVenerdì 17 Free State – Blue BullsSabato 18 Griquas – Western Provence                 Sharks – Golden Lions Giorgio Sbrocco

11
agosto


Tags

Currie Cup – Gli Sharks sbancano Città del Capo e prendono la testa della classifica. By Giorgio Sbrocco

Sovvertendo i pronostici della vigilia (e le quote dei bookmakers) i Natal Sharks sono andati a vincere a Città del Capo in casa di Western Provence (25-23) firmando la prima sorpresa del torneo 2012. Tutto (abbondantemente) in linea con le previsioni, invece, a Johannesburg, dove i Golden Lions hanno nettamente (43-20) superato i Griquas, conquistando il punto di bonus per le mete segnate e installandosi da soli al comando della classifica davanti alla coppia Bule Bulls – Natal che insegue a una lunghezza. Currie Cup 2012Risultati della I° giornataBlue Bulls – Griquas 35-20Golden L. – Free State 43-20W.Provence – Natal Sh. 23-25ClassificaGolden Lions 5Blue Bulls – Natal Sharks 4Western Provence 1Griquas – Free State 0 Giorgio Sbrocco

11
agosto


Currie Cup – Blue Bulls vincenti nell’anticipo contro i Griquas. Decisivo il piede di Fouche. By Giorgio Sbrocco

Vittoria per 35-20 (pt 9-13), secondo pronostico, dei Blue Bulls sui Griquas nella gara inaugurale della Currie Cup sudafricana 2012 nell’anticipo di ieri al Loftus Versfeld di Pretoria. Uomo del match l’apertura Louis Fouche, autore di 25 punti dalla piazzola, abile a punire severamente l’indisciplina della formazione ospite. Chiuso sotto di 4 punti il primo tempo, i Bulls (privi dei loro giocatori migliori impegnati nella preparazione del Four Nations) hanno saputo reagire adeguatamente nella seconda metà della gara nonostante i molti giovani schierati sul campo. Quattro in totale, due per parte, le mete realizzate. Per I Bulls a segno l’ala Ndugame e il numero 9 Snyman; per I Griquas l’ala Jansen e la seconda linea Muller. Oggi sono in programma: Golden Lions – Free State a Johannesburg e Western Provence-Natal Sharks a Città del CapoGiorgio Sbrocco

10
agosto


Tags

Currie Cup – Si apre stasera con Bulls – Griquas l’edizione 2012. By Giorgio Sbrocco

Si apre oggi in Sud Africa, con lo scontro fra Blue Bulls e Griquas, l’edizione  2012 della Currie Cup. Sei  le formazioni in gara, le prime quattro classificate delle quali, al termine della regular season (ottobre 2012), disputeranno semifinali incrociate e finale. L’ultimo classificato si giocherà la permanenza in Premier division  contro la prima classificata della First division (di fatto la seconda divisione del torneo). I detentori del titolo 2011 sono i Golden Lions di Johannesburg, che si imposero nella finale del 29 ottobre sugli Sharks per 42-16. Nelle tre partite della prima giornata: Bulls favoriti nel match di apertura nonostante il gran numero di giovani inseriti in squadra. Domani a Città del Capo Western Provence leggermente favorita sugli Sharks di Durban e Golden Lions che, soprattutto in considerazione della forza della mischia e del talento della mediana, sono dati vincenti sui Cheetahs Partite della prima giornataOggi: Blue Bulls  -  GriquasDomani:  Lions - Cheetahs; Western Province  - Sharks Giorgio Sbrocco    

Rugby Ball