04
novembre


Serie A – Colorno e Gran Sasso al comando. By Giorgio Sbrocco

Non si ferma la marcia dell'imbattuto Colorno che guida la classifica del girone 1 della Serie A davanti a L’Aquila e al Piacenza dopo la disputa delle partite della V giornata che hanno visto tutte vittoriose le squadre di casa. In coda: importante successo di Rubano (con bonus) su Firenze che lascia il Romagna Rfc da solo all’ultimo posto ancora a quota zero punti.Girone 1 – V giornataAccademia FIR - Banco di Brescia Rugby,  47 – 12  (5-0)L’Aquila Rugby -  Pro Recco   19 – 14  (4-1)Rugby Colorno -  Cus Verona 26 – 20  (5-1)R.Rubano -  Firenze R  34 – 09  (5-0)   Lyons Pc -  Romagna Rfc  50 – 17  (5-0) RC Valpolicella - Rugby Udine,  37 – 11  (5-0)Classifica: Rugby Colorno 22; Aq Rugby 21; Lyons Pc 19; Accademia Fir 17; Recco 14; Valpolicella 13; Udine e Cus Verona 9; Banco  Bs 8; Rubano 5; Firenze 4; Romagna punti 0.  Grazie al successo interno sul Cus Torino il Gran Sasso mantiene la testa del girone 2 davanti al Cus Genova che insegue a 4 lunghezze e alla matricola veneta Valsugana sconfitta in casa dal Cus Perugia.Girone 2 - V giornataRugby Benevento - Amatori Badia,  19 – 36  (0-4)Amatori Capoterra - UR PratoSesto, 39 – 49 (1-5)Valsugana RC - Cus Perugia,  15 – 18  (1-4)Cus Genova - Novaco Alghero,   49 – 22  (5-0)Gran Sasso - Cus Torino,   18 – 12  (4-1) Riposa: Rugby Vicenza Classifica: Gran Sasso 20; Cus Genova 16; Valsugana 15; Vicenza 14; Amatori Capoterra e Prato Sesto 11; Cus Torino e Cus Perugia  9;  Rugby Badia 6; Benevento 5; Alghero 4  

Rugby Ball