23
novembre


Pro12 – Sinoti all’ala e Festuccia in panchina nelle Zebre anti Cardiff. By Giorgio Sbrocco

 Si rivede Sinoti all’ala (reduce da uno stop di cinque settimane) con Odiete estremo e Sarto all’ala nel triangolo  allargato delle Zebre che domenica (ore 15) affronteranno Cardiff in Pro 12. Capitano sarà Garcia che giocherà centro al fianco di Pace. In mediana vienene confermata la coppia Tebaldi-Halangahu, mentre in mischia Sole torna a giocare in seconda  al fianco di Cazzola e Manici viene confermato titolare nel ruolo di tallonatore fra Perugini e Ryan. In panchina tornano a disposizione Festuccia, Buso e Trevisan.ZEBRE15 David ODIETE14 Leonardo SARTO13 Gonzalo GARCIA (cap)12 Samuele PACE11 Sinoti SINOTI10 Daniel HALANGAHU9 Tito TEBALDI8 Andries VAN SCHALKWYK7 Nicola CATTINA6 Filippo FERRARINI5 Filippo CAZZOLA4 Josh SOLE3 David RYAN2 Andrea MANICI1 Salvatore PERUGINI In panchina: 16 Carlo FESTUCCIA17 Andrea DE MARCHI18 Luca REDOLFINI19 Emiliano CAFFINI20 Filippo CRISTIANO21 Alberto CHILLON22 Paolo BUSO23 Ruggero TREVISANGiorgio Sbrocco Nella foto Sinoti in azione  (ph Elena Barbini)  

18
novembre


Tags

LV=Cup – Classifiche molto corte nei quattro gironi. È Cardiff la migliore delle gallesi. By Giorgio Sbrocco

Vittoria degli Scarlets a Llanelli nel derby gallese con Cardiff e sconfitte di Newport (in casa con Northampton) e degli Ospreys e Exeter nella seconda giornata della LV=Cup anglo-gallese che dispuuerà le gare del terzo turno nel week end 25-27 gennaio 2013. Classifiche molto corte nei quattro gironi: Exeter e Harlequins (9 punti) guidano appaiate il numero 1; Cardiff, Worcester e Sale (5) comandano nel numero 2; Saracens e London Irish (6) nel 3 e Northampton (6) in solitaria è al primo posto nel numero 4. LV=Cup – II giornataRisultatiLeicester Tigers  - London Irish 22 -15 London Wasps - Worcester Warriors 28 - 19 Newport Gwent Dragons  - Northampton Saints  20-30 Exeter Chiefs  - Ospreys 23 - 13 Gloucester Rugby  - London Welsh 46 - 20 Scarlets  - Cardiff Blues 22 - 16 Harlequins  - Bath Rugby 21 - 12 Sale Sharks – Saracens 25 - 23 Giorgio Sbrocco

14
novembre


LV=Cup – A Llanelli c’è il derby gallese Scarlets-Cardiff. By Giorgio Sbrocco

La seconda giornata del torneo Anglo-Gallese/LV=Cup si disputerà nel week end 16-18 novembre in parziale sovrapposizione ai Test match della finestra internazionale. Le quattro formazioni gallesi saranno impegnati: in trasferta a Exeter (Ospreys) e in casa a Newport (Northampton). A Llanelli derby “regionale” fra Scarlets e Cariff sabato. Da seguire: Harlequins a Londra contro Bath e Wasps che ospita WorcesterLV=Cup - II giornataVenerdì 16Harlequins - Bath Rugby (19.54) Sale Sharks - Saracens (21.00) Sabato 17Exeter Chiefs - Ospreys (15.00)Gloucester Rugby - London Welsh (17.30) Scarlets - Cardiff Blues (19.30) Domenica 18 Leicester Tigers - London Irish (15.00) London Wasps - Worcester Warriors (16.00) Newport Dragons - Northampton Saints (15.15) Giorgio Sbrocco

13
novembre


Tags
,

Pro 12 – Mark Ring torna a Cardiff da specialista della linea arretrata. By Giorgio Sbrocco

Siglato oggi il contratto che legherà Mark Ring ai Cardiff Blues. L’ex mediano di apertura del Galles, di Pontypool e di Cardiff Rfc fino al 1996, ricoprirà il ruolo di tecnico della linea arretrata. Prima di assumere l’incarico presso lo storico club della capitale, Ring ha allenato a with West Hartlepoo, Penzance e Caerphilly e nella stagione in corso sedeva sulla panchina del Cross Keys RFC, club di prima divisione gallese. “Abbiamo giocatori molto dotati nella nostra rosa – ha dichiarato il presidente del club John Huw Williams – e sono certo che con l’aiuto di Mark riusciremo a portarli tutti a esprimersi al massimo delle loro potenzialità”.Giorgio Sbrocco

06
novembre


Test match – Nel Galles anti Pumas c'è Tavis Knoyle titolare numero 9. By Giorgio Sbrocco

Il ct del Galles  Rob Howley ha convocato il giovane mediano di mischia  Tavis Knoyle per la sfida di sabato a Cardiff (arbitro il francese Poite) contro i Pumas argentini. Il 22enne degli Scarlets, che ha molto impressionato nele ultime uscite ufficiali con la maglia della formazione di Llanelli, è stato preferito a  Mike Phillips che partirà dalla panchina. Dragoni senza Dan Lydiate, bloccato da un problema alla caviglia. La suo posto partirà titolare  Josh Turnbull, mentre in prima linea  Aaron Jarvis prende il posto di  Adam Jones, messo ko da un infortunio al ginocchio. Scambio di posto fra compagni di squadra nella coppia dei centri, dove  Scott Williams partirà con la maglia n.13 al posto del suo compagno di squadra (Scarlets) Jonathan Davies, anch'egli infortunato. In panchina, accanto all'emergente estremo Liam Williams, anche il “francese” Hook. Mediano di aperturà giocherà Priestland. “Un paio di infortuni hanno imnposto alcune delle scelte operate nel definire la formazione da mandare in campo” ha dichiarato  Rob Howley. “Ma questo sarà comunque un Galles di qualità, costruito intorno a gente di grande valore ed esperienza, reduce dal Grande Slam nel Sei Nazioni. Segno che negli ultimi tempi abbiamo lavorato bene”.GALLES15 Leigh Halfpenny, 14 Alex Cuthbert, 13 Scott Williams, 12 Jamie Roberts, 11 George North, 10 Rhys Priestland, 9 Tavis Knoyle, 8 Toby Faletau, 7 Sam Warburton (c), 6 Josh Turnbull,5 Ian Evans, 4 Alun Wyn Jones,3 Aaron Jarvis, 2 Matthew Rees, 1 Gethin Jenkins. In panchina: 16 Richard Hibbard, 17 Ryan Bevington, 18 Paul James, 19 Rob McCusker, 20 Justin Tipuric, 21 Mike Phillips, 22 James Hook, 23 Liam Williams. Giorgio Sbrocco

15
ottobre


Tags
,

HC – Sale Sharks: prima vittoria stagionale! Finale thrilling al Salford City stadium contro Cardiff. By Giorgio Sbrocco

 Prima vittoria stagionale per i “poveri” Sale Sharks, ultimi in classifica dell’Aviva Premeirship e naturali candidati alla retrocessione nwel massimo campionato ingelse. A fare le spese della tanta fame di punti della formazione di Mark Cueto sono stati i gallesi di Cardiff, giunti a Manchester con (tutti) i favori del pronostico e usciti dal Salford City stadium battuti 34-33. Tutto si è deciso nell’ultimo quarto, iniziato con gli ospiti avanti 30-17 ma raggiunti e superati grazie alle mete di Jennings e Buckely (giallo al mediano di mischia Lewis Jones al 73’) cui si è aggiunto (77’) il piazzato dell’estremo Rob Miller del 30-34. A  120” dalla sirena Halfpenny ha messo fra i pali il calcio del – 1. Ma gli ultimi scampoli di partita non ne hanno cambiato l’esito.Giorgio Sbrocco

27
settembre


Pro 12 – Scozzesi sul velluto? Il big match è all'Arms Park di Cardiff. By Giorgio Sbrocco

Turno che pare disegnato apposta per favorire le due squadre scozzesi il quinto di Pro 12. Glasgow, annunciato con Strauss al centro della terza linea e con tutti gli effettivi disponibili, ospiterà infatti le Zebre che, prima della pausa forzata per il lutto del nordirlandese Nevin Spence, a Edimburgo ne avevano presi 40 e passa. Il XV della capitale sarà in trasferta in Galles, sul terreno della meno forte delle quattro squadre “regionali”, i Dragoni di Newport. Decisamente meno prevedibile il resto del cartellone, a cominciare dal match di sabato a Monigo fra Benetton e Scarlets. Per  i tifosi trevigiani la formazione di Llanelli è legata al felice ricordo del debutto assoluto e vincente dei Leoni in Magners league (due anni fa) proprio contro gli Scarlets (in meta con l'allora semi sconosciuto...George North). Tutta da seguire anche Cardiff-Ulster all'Arms Park (arbitro l'italiano Mitrea), una partita che potrebbe (cominciare a) dire qualcosa di importante e attendibile in chiave play off. Incerto anche il match di Swansea fra i ritrovati Ospreys (corsari a Llanelli dopo tre stop consecutivi in avvi odi stagione) e Munster. Pronostico scritto, invece, a Galway, dove i dublinesi di Leinster non dovrebbero faticare troppo per imporsi (largamente) su Connacht.Pro 12 – V giornata venerdì 28Newport Dragons - Edimburgo Cardiff Blues - Ulster Glasgow Warriors - Zebre Connacht - Leinster sabato 29Ospreys - Munster Benetton Treviso – ScarletsGiorgio Sbrocco

22
settembre


Pro 12 – Treviso risorge nel secondo tempo ma la maledizione-Cardiff continua. By Giorgio Sbrocco

Continua la tradizione negativa dei Leoni di Treviso neo confronti del XV di Cardiff. Stavolta è finita 34-12 per i gallesi all’Arms Park la partita valida per la quarta giornata del Pro 12, con la squadra dio casa baciata in fronte dalla fortuna in occasione della meta di Tovey (autostrada all’altezza dei 15 da rimessa laterale dopo un intervento in quasi-intercetto di McLean) del 27-13, di almeno un paio di “mete sospette” non concesse dal Tmo e, per finire, in occasione della meta del bonus firmata all’82’ dal pilone figiano Campese che ha esageratamente dilatato lo score in favore dei grigi di casa. In complesso: un Benetton “leggerino” e poco rigoroso in difesa nel primo tempo concluso sul 3-17, capace però di rialzare prepotentemente il capo dopo l’uscita per giallo di Barbieri (antigioco al 43’, 0-3 il parziale) e di andare a segno due volte proprio con il numero 8 italo canadese (due mete personali). Un giocatore di cui non si vede come Jaques Brunel possa fare a meno in occasione dei prossimi test di novembre. In corso di svolgimento: Munster – Newport (arbitro Mitrea). Pro12 – IV giornataRisultatiCardiff – Benetton 34 – 18Leinster – Edimburgo 22 -16 Giorgio Sbrocco

13
settembre


Pro 12 – Jamie Roberts (Cardiff) in panchina a Newport dopo l'operazione: “Ho tanta fame di rugby!”. By Giorgio Sbrocco

Ci sarà, seduto in panchina ma pronto a scendere in campo, anche il centro Jamie Roberts nel Cardiff che a Newport cercherà di far suo il derby gallese con i Dragons sabato. Infortunato al ginocchio la prima volta nel match (novembre 2011) di HC con i francesi del Racing Metro, Roberts peggiorò la situazione un mese dopo in campionato proprio contro Newport ma, nonostante le condizioni non perfette, disputò l'intero (trionfale) Sei Nazioni. Obbligato a fermarsi nel  mese di aprile, non prese parte al Tour australiano del Galles. Fuori anche nei quarto di finale di HC contro Leinster, è comprensibilmente desideroso di riprendere l'attività: “Sono passati cinque mesi e mezzo dall'operazione che ho subito in aprile” spiega. “Perdere i quarti di HC e non andare in Australia è stata duro da digerire. Ma stare fuori dalle competizioni mi ha fatto venire tanta fame di rugby. Ho lavorato duramente coi i preparatori atletici e con i fisioterapisti. Ora voglio solo tornare in campo!”.Giorgio Sbrocco

02
settembre


Pro 12 - Leinster asfaltato a LLanelli, Munster vittorioso in Scozia, Cardiff di misura a Galway. By Giorgio Sbrocco

Con la disputa delle partite del sabato inserite nel programma della giornata di apertura del Pro 12 si è concluso il primo round della regular season celtica che qualificherà alle semifinale le prime quattro della classifica generale. Dopo l’impresa della Benetton di Franco Smith che a Monigo ha messo sotto gli Ospreys campioni in carica, e la “falsa partenza” delle Zebre a Newport, oggi è toccato a Connacht sfiorare il colpo in casa con Cardiff. Alla fine hanno prevalso i gallesi (13-9) ma la “cenerentola” irlandese ha incassato nu meritatissimo punto di bonus. Da segnalare, per le dimensioni del punteggio che sono la fotografia dell’andamento della gara, la larga vittoria degli Scarlets a Llanelli contro Linster. Il successo esterno di Munster a Edimburgo (unico del week end) con gli scozzesi in bonus difensivo e il 18-10 con cui ieri l’Ulster ha avuto ragione dei Guerrieri di Glasgow a Belfast completano il quadro. Pro 12 Risultati Prima giornataNewport – Zebre 37 – 6Ulster – Glasgow 18 – 10Benetton – Ospreys 12 – 6Connacht – Cardiff 9 – 13Scarlets – Leinster 45 – 20Edimburgo – Munster 18 – 23Classifica Newport, Scarlets 5Ulster, Benetton, Munster 4Connacht, Edimburgo, Ospreys 1Glasgow, Leinster, Zebre 0 Giorgio Sbrocco  

Rugby Ball