06
febbraio


Six Nations U20 – La Francia sceglie Clermont, l'Italia il deserto di Caltanissetta. By Giorgio Sbrocco

Tanto per non perdere di vista le proporzioni e non staccare (troppo) i piedi da terra: per la partita del Sei Nazioni under 20 Francia – Galles in programma domenica 10 febbraio a Clermont sono stati finora venduti (venduti”, quindi:pagati) 10mila (diecimila!) biglietti di ingresso allo stadio Michelin che si annuncia perciò molto prossimo al tutto esaurito. Venerdì scorso allo stadio Tomaselli (inaugurato nel 1992, capienza 11 mila spettatori) di Caltanissetta, a vedere un'ottima Italia under 20 contro la Francia c'erano, a voler esagerare nelle stime, 500 (cinquecento!) spettatori. Non si sa se paganti o no. Perché, come ha spiegato un signore (consigliere federale?) ai microfoni della Rai nell'intervallo “Con il poco tempo avuto a disposizione per organizzare l'evento, di più non si è potuto fare”. Clermont è una delle città dove il rugby francese ha più seguito e tradizione. Ergo: la federazione francese decide di portarci la Nazionale giovanile a giocare. Caltanissetta sta al rugby italiano come il Prontopizza sotto casa mia sta a Maxim's in rue Royal a Parigi. E noi ci portiamo a giocare la Nazionale. Tutto qui. Insieme con un grande e meritato in bocca al lupo ai ragazzi e ai dirigenti del Nissa Rugby che hanno di sicuro lavorato seriamente e tanto per la buona riuscita dell'evento. Senza riuscirci, purtroppo.Giorgio Sbrocco

14
gennaio


Sei Nazioni U20 – Scelta la Francia per il debutto con l'Italia in Sicilia. C'è anche Tolofua. By Giorgio Sbrocco

Scelti i 23 francesi che affronteranno l'Italia under 20 di Gianluca Guidi a Caltanissetta nella prima giornata del Sei Nazioni 2013 di categoria. Si tratta di elementi tutti provenienti da formazioni di Top 14 e di ProD2. Fra i più noti: il tallonatore di Tolosa (visto ieri all'opera conrtro la Benetton in HC) Eric Tolofua, Leo Bastien (Agen), Pascal Cotet (Perpignano) e Baptiste Serin (Bordeaux)FRANCIA ALIOUAT Johan (Montpellier HRC), BABILLOT Mathieu (Castres Olympiques), BAILLE Cyril (Stade toulousain), BASTIEN Léo (SU Agen), BOUVIER François (Stade toulousain), CAMARA Yacouba (RC Massy Essonne), CERQUEIRA Steevy (Lyon OU), COTET Pascal (USA Perpignan), DOMENECH Yohan (RC Narbonne), JEDRASIAK Paul (AS Clermont Auvergne), LACROIX Gabriel (SC Albi), MALLET Vincent (Stade français Paris), REGARD Thibaut (Lyon OU), RUFFENACH Romain (Biarritz Olympique), SELPONI Enzo (Montpellier HRC), SERIN Baptiste (USB – CABBG), TAULEIGNE Marco (CS Bourgoin Jallieu), THOMAS Teddy (Biarritz Olympique), TOLOFUA Christopher (Stade toulousain), VALETTE Alexis (Racing Metro 92), VARTANOV Khatchik (Racing Metro 92), VIALELLE Florian (Castres Olympique), WIEPRECHT Maxime (AS Clermont Auvergne). Giorgio Sbrocco Nella foto Christopher TOLOFUA  (ph Elena Barbini)

Rugby Ball