22
settembre


Rugby Seven – Italia fuori dal podio a Bucarest. Troppo forte la Russia. Trionfa l’Inghilterra. By Giorgio Sbrocco

Italia fuori dal podio nel torneo di Bucarest valido come tappa delle Seven Series 2013 Fira. Azzurri pesantemente sconfitti dalla Russia nella finalina che assegnava il bronzo del torneo nel corso della quale hanno subito la netta prevalenza dei russi. Di Robertson (Viadana) l’unica meta italiana, di Bresson la trasformazione. Nella finalissima per il titolo l’Inghilterra ha nettamente superato la Francia.Grand Prix Series 2013 Fira – BucarestFinale 3° - 4° posto RUSSIA – ITALIA 31 – 7Finale 1° - 2° posto INGHILTERRA – FRANCIA 31 – 7Giorgio Sbrocco

22
settembre


Rugby Seven – Italia sconfitta dalla Francia in semifinale a Bucarest. By Giorgio Sbrocco

Italia sconfitta nettamente dalla Francia nella semifinale del torneo di Bucarest delle Grand Prix Series Fira. Nell’altro match disputato riguardante il Cup (primi 4 posti del torneo)  l’Inghilterra, che in finale incontrerà la Francia, si è imposta sulla Russia. L'Italia alle 17.32 sarà in campo contro la Russia per il terzo postoGrand Prix Series Fira – BucarestSemifinali CUPInghilterra – Russia 24 – 14Francia – Italia 21 – 0Finali3° - 4° posto RUSSIA - ITALIA1° - 2° posto FRANCIA – INGHILTERRAGiorgio Sbrocco

19
settembre


Rugby Seven – I 12 azzurri per il torneo di Bucarerst. By Giorgio Sbrocco

Questi i dodici atleti scelti dal ct Andy Vilk, a conclusione del raduno di preparazione svoltosi da lunedì a Roma per la seconda tappa del Grand Prix Series FIRA di Rugby Seven che si disputerà a Bucarest. L’Italia è stata inserita nel girone A con Inghilterra, Portogallo, Georgia, Romania e Galles. L’Italia ha all’attivo un 9° posto conquistato nella tappa di Lione in giugno. Fra i convocati: Bortolussi, Castagnoli, Fabiani, Falsaperla, Robertson, Rubini, Salvetti, Sepe, Tartaglia e Varani (4 della Lazio) che salteranno il match di apertura del campionato di Eccellenza in programma sabatoITALIA SEVENSteven BORTOLUSSI (Vea-FemiCZ Rovigo)Matthew BRESSONS (Gravesend RFC)Andrea BUONDONNO (Lyons Piacenza)Alessandro CASTAGNOLI (Rugby Reggio)Oliviero FABIANI (Lazio Rugby 1927)Matteo FALSAPERLA (Estra I Cavalieri Prato)Kaine Paul ROBERTSON (Rugby Viadana, 47 caps)Giulio RUBINI (Lazio Rugby 1927, 4 caps)Jacopo SALVETTI (Cammi Calvisano)Fabrizio SEPE (Lazio Rugby 1927)Alessandro TARTAGLIA (Lazio Rugby 1927)Diego VARANI (Lazio Rugby 1927) Giorgio Sbrocco

16
settembre


Rugby Seven - I convocati per il torneo di Bucarest. By Giorgio Sbrocco

Sono 17 gli azzurri convocati per il raduno romano presso il centro Coni dell’Acquacetosadal ct dell’Italia Seven Andy Vilk per il torneo di Bucarest del 21 e 22 settembre, valido come seconda tappa delle GP Series Fira.  Inseriti nella Pool A, gli Azzurri affronteranno nella fase di qualificazione:  sabato mattina l’Inghilterra, il Portogallo, la Georgia, Romania e Galles. Mercoledì verranno resi noti i nomi dei 12 atleti che partiranno per la capitale romena. Fra i convocati c’è anche l’australiano Matt Bressons (nel 2007 a Calvisano), attualmente tesserato per il Gravesend Rfc (Kent), il club dove gioca il mediano di mischia Michele Zanirato (ex Rovigo).ITALIA SEVENChristian BECERRA (Pro Recco)Steven BORTOLUSSI (Vea-FemiCZ Rovigo)Matthew BRESSONS (Gravesend RFC)Andrea BUONDONNO (Lyons Piacenza)Alessandro CASTAGNOLI (Rugby Reggio)Oliviero FABIANI (Lazio Rugby 1927)Nicolò FADALTI (Marchiol Mogliano)Luca FALSAPERLA (L’Aquila Rugby)Matteo FALSAPERLA (Estra I Cavalieri Prato)Filippo GUARDUCCI (Marchiol Mogliano)Kaine Paul ROBERTSON (Rugby Viadana, 47 caps)Giulio RUBINI (Lazio Rugby 1927, 4 caps)Jacopo SALVETTI (Cammi Calvisano)Giuseppe SAPUPPO (Fiamme Oro Rugby)Fabrizio SEPE (Lazio Rugby 1927)Alessandro TARTAGLIA (Lazio Rugby 1927)Diego VARANI (Lazio Rugby 1927) Giorgio Sbrocco

07
giugno


Italia – La formazione degli Emergenti che domani affronterà i Jaguars argentini a Bucarest. By Giorgio Sbrocco

Il ct Andrea Sgorlon ha comunicato la formazione dell’Italia Emergenti che domani a Bucarest aprirà la Nations Cup 2013 contro l’argentina Jaguars. Calcio d’invio alle ore 19 italiane. In mediana Amborsini della Benetton e Bronzini del Viadana. Gradi di capitano al pilone sinistro Andrea De Marchi delle ZebreITALIA EMERGENTI 15 Ruggero TREVISAN (Zebre Rugby)*14 Alessandro CASTAGNOLI (Rugby Reggio)13 Giulio BISEGNI (Mantovani Lazio)12 Andrea PRATICHETTI (Benetton Treviso, 1 cap)*11 Alex MORSELLINO (Petrarca Padova)*10 James AMBROSINI (Benetton Treviso)9 Giorgio BRONZINI (Rugby Viadana)8 Gabriele CICCHINELLI (Cammi Calvisano)*7 Filippo FERRARINI (Zebre Rugby)*6 Edoardo RUFFOLO (Estra I Cavalieri Prato)*5 Marco FUSER (Benetton Treviso, 1 cap)*4 Michael VAN VUREN (Zebre Rugby)3 Dario CHISTOLINI (Gloucester Rugby)2 Tommaso D’APICE (Gloucester Rugby, 10 caps)1 Andrea DE MARCHI (Zebre Rugby) - capitanoIn panchina16 Giovanni MAISTRI (Benetton Treviso)*17 Pietro CECCARELLI (Stade Rochelais)18 Saverio COLABIANCHI (Mantovani Lazio)19 Simone RAGUSI (Estra I Cavalieri Prato)20 Emiliano CAFFINI (Zebre Rugby)*21 Guglielmo PALAZZANI (Cammi Calvisano)22 Ross MCCANN (Estra I Cavalieri Prato) Argentina Jaguars: Taboada; Masera, Brex, Estelles, Barrea; Poet, Imhoff; Bruno (cap), Chiappesoni, Ortega; Alemanno, Fruttero; Herrera, Marchetti, Tejerizo. In panchina: Chaparro, Manso, Borghi, Ahaulli de Chazal, Alcacer-Mackinlay, Bonilla, Dan Giorgio Sbrocco

08
dicembre


Amlin Cup - Sopresa Bucarest e derby inglese a Gloucester. Italiane tutte sconfitte. By Giorgio Sbrocco

Tranne il “colpo” della franchigia romena dei Lupi di Bucarest che ha sconfitto Agen e il successo in trasferta di Gloucester che ha avuto la meglio nel derby inglese sui London Irish, nessun risultato inatteso nel terzo turno di Amlin cup. Per le italiane: sconfitte previste di Mogliano, Prato (in casa), del Calvisano a Bath, e di Rovigo, messo sotto 13-3 in Spagna dal XV di Guernika nell’unica partita che i pèronostici assegnavano a una rappresentante del rugby tricoloreAmlin cup III giornataRisultatiWorcester – Perpignano 22-21Bordeaux – Mont de Marsan 13-20Grenoble – L.Welsh 20-9Mogliano – Newport 0-33Prato – Stade Francais 23-37Bath – Calvisano 67-11Bucarest – Agen 25-22L.Irish – Gloucester 22-29Guernika – Cz Rovigo 13-3Bayonne - Wasps ore 21.00Giorgio Sbrocco

19
ottobre


Amlin Cup – Calvisano in formazione tipo per la trasferta di Bucarest. By Giorgio Sbrocco

Coach Andrea Cavinato conferma nei fatti di considerare la partecipazione alla Amlin cup una delle priorità dela stagione del suo Calvisano e, per la trasferta a Bucarets in casa dei Lupi, manda in campo una formazione che rispecchia il massim odelle potenzialità attualmente a disposizione del tecnico trevigiano. Estremo giocherà Berne, che contro Agen è stato il migliore in campo, la coppia di centri è composta da Canavosio e Vilk, mentre in mediana partiranno Griffen apertura e Palazzani numero 9. In prima linea: Lovotti, Ferraro e Morelli, con l'esperienza e i centimetri di Erasmus (due mete contro Agen) in seconda. Calcio d'invio alle ore 15. Calvisano: Berne, Bergamo, Canavosio, Vilk, De Jager, Griffen (capitano), Palazzani, Vunisa, Cicchinelli, Brancoli, Zdrilich, Erasmus, Morelli, Ferraro, Lovotti. In panchina:Gavazzi, Scarsini, Coletti, Beccaris, Salvetti, Picone, Marcato, Castello. Giorgio Sbrocco

Rugby Ball