23
maggio


Italia – Ghiraldini e il deb Di Bernardo sull’imminente Tour in SA. By Giorgio Sbrocco

Ultimi giorni nell’inverno di Bormio per la Nazionale di Jaques Brunel, in procinto di trasferirsi a Roma (Acquacetosa) per completare la preparazione in vista della partenza per il Sud Africa:  “Dovremo avere lo stesso spirito e la stessa voglia del Sei Nazioni, gli obiettivi di questo gruppo sono e devono rimanere ambiziosi. Vogliamo continuare sulla strada tracciata, sviluppare il gioco portato da Brunel, e per farlo abbiamo tre impegni di altissimo livello che ci aspettano a giugno, una finestra internazionale difficile, che arriva a fine stagione, e per la quale proprio per questo è necessario mantenere alta la concentrazione. Ci sono volti nuovi e giovani interessanti che possono portare un contributo importante già a cominciare dalla partita dell’8 giugno contro il Sudafrica”  ha dichiarato il tallonatore padovano Leonardo Ghiraldini (28 anni), punto di forza della Benetton in Pro 12, che il 2 giugno sarà in campo a Hong Kong contro i B&I Lions con la maglia dei Barbarians. Con lui in campo anche: Zanni, Castrogiovanni, Parisse e Lo Cicero. Quanto a Alberto Di Bernardo, aperura Benetton nativo di Rosario, al debutto in Nazionale all’età di 32 anni: “Sono qui per dare il 110%, non potrebbe essere altrimenti” “Voglio dimostrare di essere all’altezza della Nazionale, oggi l’Italia è una squadra in grado di lottare alla pari con ogni avversario e per me questo tour è una grande sfida. Ho la possibilità di vestire la maglia azzurra numero dieci e per farlo darò tutto quello che posso”.Giorgio Sbrocco

21
maggio


Italia – Minto infortunato lascia il raduno. Convocato l’emergente Cedaro. By Giorgio Sbrocco

Infortunio per il flanker della Benetton Francesco Minto a Bormio nel corso del raduno dell’Italia in preparazione al tour in Sud Africa di giugno. Al suo posto il ct Brunel ha convocato Leandro Cedaro (La Rochelle, ProD2) attualmente in ritiro con l’Italia Emergenti in preparazione alla Nations Cup.Giorgio Sbrocco  

20
maggio


Italia – Azzurri in raduno a Bormio. Troiani: “Qui anche per il lungo ritiro pre WC 2015”. By Giorgio Sbrocco

Assenti Castrogiovanni, Masi e Gonzalo Canale, gli Azzurri in ritiro a Bormio  hanno lavorato divisi per reparto, alternandosi tra campo e palestra, per poi svolgere una prima seduta collettiva sul campo..“La scelta di Bormio quale sede del raduno di preparazione al tour – ha detto il Manager della Nazionale, Luigi Troiani – è di fatto la prima tappa di avvicinamento alla Rugby World Cup 2015. Vogliamo preparare al meglio la prossima edizione dei Mondiali e vogliamo sfruttare questo raduno per conoscere le strutture candidate ad ospitare quella che, tra due anni, sarà una preparazione estiva lunga ed impegnativa. Bormio è una cittadina dalla grande vocazione sportiva, conosciuta ed apprezzata per le proprie infrastrutture e già utilizzata in passato da importanti realtà di altre discipline di primo piano: è sicuramente l’ideale per preparare questo tour ed ha tutte le potenzialità per essere una delle sedi del raduno pre-Mondiale”Giorgio Sbrocco

20
maggio


Italia – Azzurri a Bormio per preparare le Castle Lager Series sudafricane. By Giorgio Sbrocco

Azzurri In altura a Bormio da ieri sera fino a sabato per preparare il quadrangolare di giugno in Sud Africa. Quattro gli uncapped coinvolti dal ct Brunel nell’avventura: Manici, Chillon e Sarto (Zebre) e l’apertura  Di Bernardo (32 anni della Benetton). Il raduno riprenderà a Roma giovedì 30 maggio, l’esordio nel torneo denominato "Castle Lager Series" è fissato per sabato 8 giugno contro gli Springboks ITALIAPiloni Matias AGUERO (Zebre Rugby, 17 caps)Martin CASTROGIOVANNI (Leicester Tigers, 95 caps)Lorenzo CITTADINI (Benetton Treviso, 21 caps)Alberto DE MARCHI (Benetton Treviso, 9 caps)Michele RIZZO (Benetton Treviso, 7 caps) TallonatoriLeonardo GHIRALDINI (Benetton Treviso, 53 caps)Davide GIAZZON (Zebre Rugby, 10 caps)Andrea MANICI (Zebre Rugby, esordiente)Seconde lineeValerio BERNABO' (Benetton Treviso, 19 caps)Marco BORTOLAMI (Zebre Rugby, 94 caps)Joshua FURNO (Narbonne, 8 caps)Antonio PAVANELLO (Benetton Treviso, 18 caps) Terze lineeRobert BARBIERI (Benetton Treviso, 28 caps)Mauro BERGAMASCO (Zebre Rugby, 93 caps) Francesco MINTO (Benetton Treviso, 7 caps)Sergio PARISSE (Stade Francais, 95 caps) - capitanoManoa VOSAWAI (Benetton Treviso, 11 caps)Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 74 caps) Mediani di mischia Tobias BOTES (Benetton Treviso, 13 caps)Alberto CHILLON (Zebre Rugby, esordiente)Edoardo GORI (Benetton Treviso, 24 caps)Mediani d'apertura Alberto DI BERNARDO (Benetton Treviso, esordiente)Luciano ORQUERA (Zebre Rugby, 33 caps)CentriGonzalo CANALE (Stade Rochelais, 82 caps)Gonzalo GARCIA (Zebre Rugby, 28 caps)Luca MORISI (Benetton Treviso, 2 caps)Alberto SGARBI (Benetton Treviso, 24 caps)Ali/EstremiTommaso IANNONE (Benetton Treviso, 1 cap)Andrea MASI (London Wasps, 77 caps)Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 46 caps)Leonardo SARTO (Zebre Rugby, esordiente)Giovanbattista VENDITTI (Zebre Rugby, 14 caps) Giorgio Sbrocco

Rugby Ball