04
gennaio


Eccellenza – Bordon (Crociati): “Chi si aspetta una squadra remissiva sbaglia!”. Con Reggio per vincere e puntare alla salveza. By Giorgio Sbrocco

“Abbiamo cercato di lavorare al meglio nonostante quello che è successo con il cambio della guida tecnica. Faccio affidamento sulle motivazioni del gruppo e sulla grande unità che hanno dimostrato in questi giorni i giocatori. Mi aspetto per questo una squadra molto aggressiva che dimostri il suo valore sul campo. Chi si aspetta un gruppo remissivo non lo troverà”. Così Stefano Bordon nel presentare il suo primo impegno da capo allenatore dei Crociati alla vigilia del delicatissimo derby emiliano con Reggio Emilia (domani a Noceto, ore 15, arbitra Mancini di Frascati). Bordon, che sostituisce sulla panchina del XV di Parma/Noceto il trevigiano Francesco Mazzariol, ha ricevuto da Massimo Giovanelli, suo ex capitano Azzurro e attualmente ds del club, l' “incarico” di salvare i Crociati dalla retrocessione. Una faccenda che, con tutta probabilità, si giocherà nel confronto diretto e in quella a distanza con L'Aquila, l'altra candidata naturale alla discesa in seconda divisione.Questa la prima formazione dei Crociati firmata Stefano Bordon: 15 Ferrini, 14 Carrittiello, 13 Castle, 12 Alberghini, 11 Gennari, 10 Zucconi, 9 Violi, 8 Mandelli (cap), 7 Sciacca, 6 Rimpelli, 5 Lemkus, 4 Contini, 3 Negrotto, 2 Goegan, 1 Grassotti.In panchina:16 Manghi 17 Singh 18 Dell'Acqua 19 Giovanelli 20 Farolini 21 En Naour 22 Casalini 23 FerrariGiorgio Sbrocco

02
gennaio


Eccellenza – I Crociati esonerano Mazzariol. Arriva Stefano Bordon ma in campo ci vanno in cinque…By Giorgio Sbrocco

Ci mancava solo lo sciopero (presunto) dei giocatori dei Crociati, la formazione di Parma/Noceto ultima del campionato di Eccellenza che, in settimana (pare, dal momento che quanto a comunicazioni ufficiali…) è stata affidata a Stefano Bordon (ex Futura Roma e Badia) dopo l’esonero di Cocco Mazzariol.  Il dg Massimo Giovanelli, preso atto che solo un numero molto ridotto (cinque?) di giocatori si è regolarmente presentato in campo per  la programmata seduta di allenamento con il nuovo coach, pare intenzionato a schierare sabato (X giornata di campionato) la formazione giovanile nel match contro il Rugby Reggio. Per un campionato che non sta attraversando...un grande momento di popolarità, non una grande notizia! Sempre aspettando che la società Criciati Rfc si facia viva con due righe firmnate! Senza fretta.Giorgio Sbrocco

Rugby Ball