Super Rugby – Kirwan, i Blues e la federazione NZ ci provano con Benji Marshall. By Giorgio Sbrocco

“Se accetterà di venire a Auckland una cosa è certa: non gli metteremo troppa pressione. Finita la stagione con il XIII potrebbe saltare l’Itm cup (il campionato delle Provincie neozelandesi, ex Npc, che dura fino a ottobre, ndr), riposarsi il giusto e riprendere con l’edizione 2014 del Super Rugby. Lo aspettano due anni davvero intensi, non è di certo il caso di affrettare i tempi”. Così John Kirwan, allenatore dei Blues alla viglia del viaggio a Sydney in compagnia di Andy Dalton (Ceo della franchigia neozelandese) dove incontreranno Benji Marshall, il frutto proibito di cui almeno tre franchigie (2 australiane) sembrano essersi perdutamente innamorate, e il suo procuratore Martin Tauber. Sul piatto i Blues (in nome e per conto anche della federazione NZ) metteranno una cifra non indifferente e la prospettiva (tuta da verificare sul campo di gioco) di una World cup con la maglia degli All Blacks. Giorgio Sbrocco

11
giugno


Francia – Mete e spettacolo nel secondo tempo. A Auckland vince la Francia sui Blues di JK. By Giorgio Sbrocco

Mete e spettacolo nel secondo tempo a Auckland fra Bleus e Francia (14 cambi rispetto alla formazione di sabato nel Test match all’Eden Park). Dopo i primi 40’ chiusi sul 12-3 grazie alla precisione di Doussain, la Francia alza improvvisamente il ritmo e segna tre mete in 6’ (46’ Fickou, 49’ e 52’ Nakaitaci) che portano il punteggio sul 31-3. La reazione dei neozelandesi si sostanzia con le mete del tallonatore Parsons (TMO) al 56’ e dell’ala Moala al 63’ per il provvisorio 31-15. Al 66’ Francia ancora a segno con Kayser per il 38-15. Francia XV – Auckland Blues 38 - 15  (pt 12 – 3)Giorgio Sbrocco

Francia – Primo tempo a Auckland. Francia in testa 12-3. By Giorgio Sbrocco

E' in corso di svolgimento al North Harbour Stadium di Albany (Auckland) il match fra i Bleus di John Kirwan (Super Rugby) e la formazione “Journey” della Nazionale francese di Philippe Sella in Tour in Nuova Zelanda. Occhi puntati sull’ala dei Bleus Halai (il futuro Lomu?) autore di 8 mete in campionato e sull’apertura del XV Transalpino Tales (Castres), il mago del drop. L’uomo che ha portato a Castres il titolo centrando due volte i pali nella finale di Top 14 a Parigi vinta su Tolone. Solo piazzati nel primo tempo, che la Francia chiude in vantaggio 12-3 grazie a quattro centri del mm Doussain. Per i padroni di casa a segno Kerr per il provvisorio 3-0 dell’avvio. Da segnalare: 10 recuperi francesi nella zona di collisione nella prima mezz’ora di gioco (nel Super Rugby è molto raro che la squadra del placcatore contesti il possesso) e il drop mancato da…Tales al 37’ fra i fischi del pubblico (superiorità al largo non sfruttata)Auckland Blues – XV Francia 3 - 12Auckland Blues :  McKenzie ; Halai, Fekitoa, Willison, Moala ; (o) Kerr, (m) Gibson-Park ; O'Connor, Saili, Barrett ; Retallick, Boric ; Tu'ungafasi, Parsons (cap), Prattley. In panchina: MacDonald, Ta'avao, Moli,Raaymakers, Polwart, Noakes, Li, Ngaluafe. Francia: Médard ; Nakaitaci, Fickou, Mermoz, Andreu ; (o) Talès, (m) Doussain ; Le Roux, Claassen, Nyanga ; Flanquart, Samson ; Mas, Guirado, Ben Arous. In panchina: Kayser, Debaty, Kotze, Vahaamahina, Chouly, Michalak, Lopez, Dulin Giorgio Sbrocco

Rugby Ball