02
settembre


Italia – Parola di allenatore. Favorevoli o contrari? By Giorgio Sbrocco

Secondo alcuni, allenare è un’arte, per altri: un mestiere e per altri ancora: una professione ad elevato tasso di specializzazione. Cerchiamo di capirlo attraverso i commenti dei nostri lettori ad alcune dichiarazioni di addetti ai lavori che periodicamente metteremo on line sul nostro sito. Apriamo la stagione 2013-2014 con il credo metodologico di un giovane tecnico alle prime armi  ma con una consolidata esperienza di giocatore e di formatore a livello giovanile. “Credo negli allenamenti intensi che possono sembrare noiosi, ma i ragazzi devono imparare a memoria cosa debbono fare in qualsiasi situazione, anche per evitare cali di concentrazione. Finora stanno apprendendo bene”. Roberto Pedrazzi, allenatore del Badia (Rovigo), campionato di A2. Favorevoli o contrari? Fateci sapere.Giorgio Sbrocco

Rugby Ball