02
dicembre


Italia – Il ct Brunel in tour nelle Accademie federali. Oggi è a Parma. By Giorgio Sbrocco

Comincia oggi da Parma il giro di visite alle Accademie federali che il ct dell’Italia Jaques Brunel effettuerà nei prossimi giorni accompagnato dal team manager Luigi Troiani. Dopo la visita alla struttura emiliana Brunel  sarà domani a Remedello (Bs), mercoledì a Mogliano, giovedì a Rovigo e venerdì a Prato per incontrare staff ed atleti delle varie Accademie Zonali. La settimana prossima Brunel e Troiani partiranno da Torino ( lunedì) per poi visitare Milano (martedì) e poi volare a Catania, per poi tornare giovedì per la doppia visita all’Accademia di Benevento e a quella di Roma. Giorgio Sbrocco

02
dicembre


Accademie Fir – C Vincono Mogliano e Torino. By Giorgio Sbrocco

Nessuna squadra a punteggio pieno dopo il terzo turno del Torneo del campionato delle Accademie disputato domenica che aveva in tabellone al disputa di due partite.  Risultati – III giornata Milano – Mogliano (Tv)  0 – 41 Torino – Remedello (Bs) 24 – 10 Benevento – Roma  (7 dicembre) Prato – Catania (8 dicembre) Classifica: Mogliano, Torino 10, Roma 9, Prato, Milano, Remedello 5, Benevento 4, Catania, Rovigo 0 Giorgio Sbrocco

04
novembre


Accademie Fir – Torino sbanca Rovigo. Roma al comando dopo due giornate. By Giorgio Sbrocco

Colpo grosso in trasferta di Torino vittorioso al Battaglini su Rovigo nella seconda giornata del Torneo delle Accademie riservato alle 9 strutture zonali che la Fir ha attivato per la stagione sportiva 2013/2014. Tutte vittorie interne nel resto delle sfide in programma. In classifica è Roma al comando seguita da 6 squadre nel ristretto spazi odi 2 punti. In coda: Catania e Rovigo ancora a zero. La terza giornata si disputerà l’1 dicembre.Torneo delle Accademie – II giornataACCADEMIA  ROVIGO – ACCADEMIA TORINO  19 – 27  (0-5)ACCADEMIA REMEDELLO – ACCADEMIA BENEVENTO 29 – 03 (5-0)ACCADEMIA ROMA – ACCADEMIA PRATO  22 – 21  (4-1)ACCADEMIA MILANO – ACCADEMIA CATANIA   22 – 10  (5-0)Riposa: Accademia Mogliano.Classifica: Roma 9; Mogliano, Prato, Milano, Torino, Remedello  5;  Benevento 4;  Accademia Catania, Rovigo 0Giorgio Sbrocco

30
ottobre


Italia – Prima giornata del Torneo Accademie. By Giorgio Sbrocco

Vincono in trasferta Mogliano (a Catania) e Roma (a Milano) mentre in casa si impongono Prato (sui bresciani di Remedello) e Benevento (su Rovigo) nella prima giornata del Torneo delle Accademie. Domenica la seconda giornata con il debutto di Torino (a Rovigo) e Mogliano che osserva il turno di riposo. TORNEO DELLE ACCADEMIE  - I giornata Accademia Catania - Accademia Mogliano   20 – 38  (0-5)Accademia Milano - Accademia Roma   12 – 33  (0-5)Accademia Prato - Accademia Remedello    21 – 10  (4-0)Accademia Benevento - Accademia Rovigo   21 – 10  (4-0)Riposa: Accademia TorinoClassifica:Mogliano e Roma 5;  Benevento Prato 4;  Catania, Remedello, Milano e Rovigo 0.Prossimo Turno domenica 3 novembre 2013Accademia Zonale ROVIGO – Accademia Zonale TORINO;  Accademia Zonale REMEDELLO – Accademia Zonale BENEVENTO;  Accademia Zonale ROMA – Accademia Zonale PRATO;  Accademia Zonale MILANO – Accademia Zonale CATANIA.   Riposa: Accademia Zonale MOGLIANO Giorgio Sbrocco

22
ottobre


Italia – Parte domenica il Torneo delle Accademie. By Giorgio Sbrocco

Prenderà il via domenica l’edizione 2013/2014 del Torneo delle Accademie, la competizione che vedrà impegnate le 9 realtà under 18 volute dalla Fir e che hanno cominciato la loro attività da un mese e mezzo. Spiega Carlo Checchinato, responsabile dell’alto livello: “Il Campionato delle Accademie rappresenta per gli staff tecnici e per la Federazione un primo importante momento di verifica del lavoro svolto nelle strutture, mentre per i giocatori deve essere un momento in cui il divertimento va di pari passo con la messa in pratica del lavoro svolto. Abbiamo optato per una formula con gare di sola andata che laureerà vincitrice del torneo al formazione meglio classificata al termine della stagione regolare. Tuto ciò per permettere ai ragazzi di proseguire la normale attività agonistica con i rispettivi club di appartenenza”. Prima partita in programma alle 11 a Lainate fra l’Accademia di Milano e quella di Roma, mentre alla stessa ora l’Accademia beneventana riceve quella di Rovigo. Alle 14 gli altri due incontri di giornata, con Catania che ospita Mogliano e Prato che riceve Remedello (Bs).Torneo delle Accademie – I giornata Accademia Catania -  Accademia MoglianoAccademia Milano -  Accademia RomaAccademia Prato -  Accademia RemedelloAccademia Benevento -  Accademia RovigoRiposa: Accademia TorinoGiorgio Sbrocco

08
agosto


Italia – Due anni di Accademia e subito la maglia Azzurra. Così fan tutti. By Giorgio Sbrocco

Farà discutere la delibera dell’ultimo CF contenuta nel comunicato Fir  n.1 dell’8 agosto che regolamenta le modalità di accesso allo status di giocatore eleggibile per la Nazionale. In due parole: un giocatore straniero che arrivi in Italia e che per due stagioni frequenti un' Accademia Fir, può vestire la maglia azzurra della Nazionale. La decisione recepisce e applica criteri in uso in tutto il mondo ovale. Scandalizzarsi o, peggio, gridare al delitto di lesa maestà nei confronti del nostro movimento di base è sciocco, oltre che profondamente fuori luogo. Anche perché nello steso comunicato la Fir rende noti importanti investimenti sul territorio (23 centri di formazione under 16) che dicono quanto il tema della formazione effettivamente interessi il governo ovale.Giorgio Sbrocco

04
giugno


Italia – 32 Cdf, 9 Accademie territoriali e una nazionale. La Fir programma il futuro del rugby italiano. By Giorgio Sbrocco

Niente 17enni “importati” dal Sud Pacifico, almeno per il momento, nel futuro del progetto di  formazione riservato ai talenti che saranno chiamati a vestire la maglia della Nazionale nel prossimo futuro. La Fir (nella sua ultima seduta di consiglio in Puglia) ha istituito 32 Centri di Formazione (CdF) per atleti under 16 presso i club. I 140 migliori, selezionati da staff tecnici individuati dalla stessa federazione, saranno avviati presso una delle 9 Accademie under 18 presso i club (su base geografica). Il meglio di un tale capillare percorso di individuazione e cura delle individualità, entrerà all’ Accademia federale under 19 che avrà sede a Parma (non più a Tirrenia, dove è attiva dal 2006). "Dobbiamo essere consapevoli – ha dichiarato il presidente Alfredo Gavazzi -  che non tutto andrà da subito come ci aspettiamo e che sarà necessario intervenire per apportare delle migliorie ma non abbiamo dubbi circa i principii che sono alla base dell'intero progetto: interazione diretta tra FIR e Società, pianificazione della crescita del giocatore a lungo termine, centralità della formazione umana, incremento della cultura della formazione per tutto il movimento. E' un progetto che non darà solo atleti migliori alla nostra Nazionale, ma che avrà una ricaduta benefica su tutto il rugby italiano. Questo è l'aspetto fondamentale".Giorgio Sbrocco

03
febbraio


Tags
,

Fir - 50mila euro di fidejussione obbligatoria per iscriversi al campionato. E inoltre: 8 Accademie e 32 Centri di formazione. By Giorgio Sbrocco

Le precarie (eufemismo) condizioni economiche in cui versano alcuni club del campionato di Eccellenza è stata argomento di dibattito e approfondimento ai massimi vertici del rugby italiano. Dalla stagione 2013/14, al fine di garantire l'indennità salariale dei giocatori, verrà richiesta alle Società una fidejussione di cinquantamila euro a cui si affiancherà una garanzia della Fir stessa. E' inoltre oggetto di valutazione la riduzione delle Società partecipanti al campionato di Eccellenza. Così ha deliberato il CF della Fir che sotto la presidenza di Alfredo Gavazzi si è riunito ieri a Roma. Nel corso della stessa riunione si è stabilita la costituzione di otto Accademie zonali under 18 (attualmente sono tre) e di 32 centri di formazioni presso altrettanti club, le cui rappresentative disputeranno un campionato nazionale.Giorgio Sbrocco

23
ottobre


Tags
,

Fir – Domenica comincia il Trofeo Accademie under 18

 Scatta domenica la terza edizione del Trofeo delle Accademie (due vittorie di Mogliano) che mette di fronte in un girone all’italiana con partite di andata e ritorno le squadre delle tre strutture federali riservate alla categoria U18. Questo il calendario del Trofeo delle Accademie 2012/13: Parma, Impianti di Moletolo -  28 ottobre, ore 12.00 Accademia Parma v Accademia Mogliano -------------------------------------------------------------------------------- Roma, Caserma Gelsomini – 17 novembre, ore 10.30 Accademia Roma v Accademia Mogliano -------------------------------------------------------------------------------- Firenze, Stadio Padovani – 24 novembre, ore 12.00 Accademia Parma v Accademia Roma --------------------------------------------------------------------------------Roma, Caserma Gelsomini – 22 dicembre, ore 11.00   Accademia Roma v Accademia Parma -------------------------------------------------------------------------------- Mogliano Veneto – 16 gennaio, ore 12.00 Accademia Mogliano v Accademia Parma -------------------------------------------------------------------------------- Mogliano Veneto – 2 febbraio, ore 11.00 Accademia Mogliano v Accademia Roma        

12
ottobre


Tags
,

Fir – Accademie federali presso i club e  franchigie di sviluppo sul modello irlandese? By Giorgio Sbrocco

Comincia a prendere forma il nuovo corso post-Dondi firmato Gavazzi? Nella (scontata, visti i tempi invero ancora molto ristretti) assenza di comunicati ufficiali e di decisioni operative pubbliche, qualcosa comincia a filtrare circa la strategia del nuovo governo ovale uscito dalle elezioni del 15 settembre. In sintesi:-          Costituzione di due “Franchigie di Sviluppo” (territorialmente rappresentative delle regioni del Nord e di quelle del Centro Sud) sul modello del Connacht irlandese dove far affluire i migliori prospetti usciti dal triennio di Accademia. Queste due entità non disputeranno la Heineken cup (Amlin?)-          Mantenimento (Benetton Treviso?) di una franchigia di alti livello che disputerà Pro 12 e Heineken cup.-          Costituzione di un certo numero di  Accademie federali under 19 (12 sono troppe, più probabili 9) presso i club che garantiscano il soddisfacimento di una serie di condizioni logistico-organizzative (ricettività alberghiera, campi, palestre, scuole convenzionate…). La Fir provvederà a individuare e a mettere sotto contratto le principali figure di riferimento (resp. Tecnico, prep. Atletico, direttore…). Presso tali strutture affluiranno i migliori elementi (su base regionale/interregionale) delle tre classi di età che afferiscono alla categoria (l’anno prossimo: ’95, ’96, ’97)-          Le  Accademie così costituite e finanziate disputeranno un Campionato Nazionale di categoria. Parallelo a quello riservato alle formazioni di club che continuerà ad assegnare l’unico scudetto giovanile riconosciuto.-          Conclusi i tre anni di permanenza in Accademia gli atleti migliori verranno posti sotto contratto dalle franchigie che disputano il Pro 12 (Sviluppo o Alto livello a seconda della valutazione dei soggetti). Gli altri saranno indirizzati alle formazioni di Eccellenza/Serie A.-          La Fir riconoscerà un’indennità triennale ai club di formazione dei soggetti ammessi alle Accademie (allo studio una revisione complessiva degli importi dei parametri attualmente esistenti) al fine di incentivare l’attività di reclutamento e di prima formazione da parte delle società di base-          Presieduta da un consigliere federale (il beneventano Antonio Luisi?) sta per essere costituita una commissione nazionale mista (Fir-Club) che definirà l’intera disciplina dei campionati.Giorgio Sbrocco

Rugby Ball